X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione film Atomica Bionda: colui che inganna troverà sempre chi si lascerà ingannare

20/07/2017 11:00
Recensione film Atomica Bionda colui che inganna troverà sempre chi si lascerà inganna

Atomic Blonde con Charlize Theron e Sofia Boutella, per la regia di David Leitch

Atomica Bionda trae origine dal fumetto The Coldest City scritto ed illustrato da Antony Johnston e Sam Hart. Il film diretto da David Leitch ed interpretato tra gli altri da Charlize Theron, Sofia Boutella e James McAvoy, è ambientato nella Berlino della guerra fredda, durante le sommosse che hanno portato all’abbattimento del muro e riunificato la Germania.

Trama del film Atomica Bionda. Lorraine Broughton (Charlize Theron) viene convocata dall’MI6 per essere interrogata sui recenti accadimenti che l’hanno vista coinvolta durante il suo soggiorno a Berlino. Ripercorrerà l’intricata trama di cui è stata protagonista tra sospetti e congiure. Spedita dalla stessa MI6 nella città tedesca, durante le rivolte che hanno portato all’abbattimento del muro, per investigare sull’assassinio di un agente segreto e recuperare una lista di agenti ancora in servizio, si ritrova coinvolta nel tentativo di salvataggio dell’autore della lista per finire in un rompicapo di doppiogiochisti e lasciandosi alle spalle una scia di sangue e lividi.

David Leitch realizza una trama tipica dei film di spionaggio con un taglio marcatamente comics ed una spettacolarità scenica esplosiva che colpisce lo spettatore con la personalità dei personaggi ma anche con la forza di una colonna sonora anni ottanta, usata per stigmatizzare ed alternare i momenti salienti della narrazione. Come Niccolò Machiavelli amava ripetere “colui che inganna troverà sempre chi si lascerà ingannare”, anche in questo film l’inganno ed il doppiogiochismo viene esasperato ma senza che lo spettatore perda la trebisonda dell’intrigante e suggestiva trama. L’ambientazione con le proprie atmosfere fosche è rielaborata dettagliatamente e riporta lo spettatore in un contesto storico nel quale lo spionaggio internazionale era spesso concentrato nella città di Berlino, separata dal muro.

Il cast interpreta con profondità ed efficenza i propri ruoli: Charlize Theron ("Il cacciatore e la regina di ghiaccio") esprime tutto il suo fascino e la sua maestria rendendo aggraziata e sensuale anche la potenza del suo personaggio e la rudezza espressa nelle scene di combattimento, coadiuvata dalla emergente Sofia Bautella ("La mummia") che veste con abilità i panni di una giovane spia francese alle prime armi. James McAvoy (X-Men: Apocalisse ) interpreta con destrezza il ruolo dell’opportunista ormai calato nella sua copertura tanto da amare Belino e le occasioni che gli offre anche a costo di tradire il proprio paese.

Atomica Bionda è un film che diverte lo spettatore sia per la profondità e potenza dei personaggi, sia per la bravura dei protagonisti. La narrazione è molto curata e la trama volutamente caotica, propria dei film di spionaggio, è ben congegnata e si sviluppa in modo coerente. La scena sensuale tra Sofie Boutella e Charlize Theron definisce il carattere della protagonista, un personaggio disilluso e riflessivo, pronto a cogliere le opportunità della vita per il tempo che questa offre, legata ad un doppiogiochismo vissuto pericolosamente.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

The Evil Within 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

The Evil Within 2 è il videogioco horror di Bethesda Softworks, il seguito di un apprezzato primo capitolo che ha saputo ridare nuova linfa agli action a sfondo horror, con una Campagna convincente e un ritmo azzeccato. Il lavoro del team di sviluppo Tango Gameworks, guidato da Shinji Mikami, lo storico creatore della saga di Resident Evil, ...

 

Avengers: Infinity War, i Vendicatori aggiornano il look

Con le prime foto dal set di Avengers: Infinity War, i fan scoprono diversi cambiamenti relativi ai costumi dei protagonisti. L'ex Captain America (Chris Evans), ora Steve Rogers, abbandonerà la tuta a stelle a strisce in favore di un umore dark, mentre Thor (Chris Hemsworth) e Vedova Nera (Scarlett Johansson)si equipaggiano di un look decis...

 

Dynamite Entertainment, Atari Force: esce il volume ispirato ai videogiochi degli Anni Ottanta

Dynamite Entertainment pubblica le miniserie comics ispirate ai videogiochi della console domestica Atari 2600 raccolte in unico volume. I due fumetti uscirono nella metà degli Anni Ottanta per DC Comics ed erano ispirati al mondo di Atari, Inc. la società, fondata nei primi Anni Settanta, capace di lanciare il mercato dei videogames....

 

Forza Motorsport 7, recensione videogame per Xbox One e PC

Forza Motorsport 7 è il videogioco sviluppato da Turn 10 in esclusiva per piattaforme Microsoft, con l’attuale versione per Xbox One e PC e il futuro aggiornamento per Xbox One X il prossimo 7 novembre. La serie automobilistica americana si è ritagliata con il passare degli anni uno spazio importante all’interno delle simu...

 

Green River Killer A True Detective Story il fumetto della Dark Horse Comics

“Green River Killer A True Detective Story” è il fumetto della casa editrice Dark Horse Comics pubblicato in paperback nel 2015 in America. Dopo molto tempo dalla sua uscita, questo intrigante fumetto diventerà un film e le redini del progetto sono state assegnate a Michael Sheen. Il team creativo del fumetto invece &egrav...

 

Recensione Dov'è la casa dell'aquila? La nuova graphic novel di Orecchio Acerbo

Dov'è la casa dell'aquila? è la nuova graphic novel per bambini della casa editrice Orecchio Acerbo. Lo scorso 12 ottobre questo albo è uscito in tutte le fumetterie italiane. L'albo illustrato è composto da 28 pagine ed è adatto a tutti i bambini dai 4 anni in su. L'intera graphic novel è stata realizzata ...

 

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, recensione videogame per PS4 e Xbox One

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è il videogioco sviluppato da Warner Bros Interactive Entertainment, l’incarnazione videoludica che utilizza luoghi ed immaginario de Il Signore degli Anelli di J.R.R Tolkien, con una struttura narrativa personale e incentrata sul personaggio dalla doppia anima di Talion e Celebrimbor. L’Om...

 

Justice League, Wonder Woman leader indiscussa

Il nuovo trailer “Heroes” di Justice League rivela scene spettacolari promettendo siparietti comici. Nella sequenza iniziale compare anche Henry Cavill nei panni di Superman, ma è una scena immaginata da Lois Lane (Amy Adams), l'adorata collega ora in lutto. Tra i fan, oltreoceano, c'è chi comincia a dubitare dell'effetti...

 

La filosofia di Marie Kondo in una spassosa graphic novel

Marie Kondo è la beniamina di milioni di donne che, grazie a lei, si possono avvalere del suo metodo, ribattezzato dalla stessa autrice KonMari, per tenere in ordine casa. “Il magico potere del riordino” debutta in Giappone nel 2011, mentre in Italia arrriva tre anni dopo grazie alla casa editrice Vallardi. Negli Stati Uniti, il ...

 

Marvel's Inhumans: i legami tra i protagonisti descritti nella prima puntata

La serie televisiva "Marvel's Inhumans" debutta questa sera su Fox  Nella prima puntata intitolata "Guardate gli umani" sono introdotti i personaggi principali, gli stessi creati da Stan Lee e Jack Kirby e comparsi per la prima volta nei fumetti pubblicati da Marvel Comics.  Gli "inumani" sono dotati di abilità straordinarie e vi...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin