The Kissing Booth 4, le possibilità del sequel del film

Cinema / Editoriali - 01 August 2022 10:30

he Kissing Booth va in streaming su Netflix

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

The Kissing Booth 4 è il film coming on age non entrato ancora in fase di sviluppo. Sarebbe il sequel di The Kissing Booth 2 (2021) che ha proposto i dissidi dell’adolescenza, con gli amori e le ambizioni da affrontare. I film è tratto dal romanzo The Kissing Booth di Beth Reekles (leggi l’intervista). 


Film The Kissing Booth 2

The Kissing Booth 4, la possibile trama del film

Nella serie di tre film, Elle Evans (Joey King) è una studentessa delle superiori che entra in difficoltà quando inizia a frequentare il fratello maggiore della sua migliore amica, Noah Flynn (Jacob Elordi). Il terzo film si è concluso con Elle e Noah che si sono incontrati dopo sei anni, mentre Rachel e Lee erano tornati insieme. The Kissing Booth 4 non è ancora confermato, e neanche la piattaforma Netflix ha annunciato lo sviluppo. In un'intervista alla rivista Vanity Fair , l’attore Elordi - apparso anche in Euphoria - ha rivelato di non essere a conoscenza di un quarto film di Kissing Booth, né di avere desiderio di recitare in uno. "Questo è davvero l'ultimo bacio", ha detto.

Joey King ha detto a Entertainment Tonight: "Elle ha molto da capire e da fare (…) Non sappiamo cosa accadrà... Non so perché lo fa". King ha anche confermato che non sa cosa riserva il futuro per Elle e Noah: "Le cose cambiano, le cose accadono e non so dove li condurrà la loro storia”. A Variety ha detto: “Voglio solo assicurarmi che per me, per tutti i registi e per tutti i fan, il nostro commiato sia stato giusto”.

Nel terzo film, Lee è tornato a Los Angeles ed è determinato a sposare Rachel. Noah è laureato in giurisprudenza ad Harvard e sta cercando offerte di lavoro da grandi aziende di New York e Los Angeles. Elle sta lavorando al suo sogno di essere una sviluppatrice di videogame. Nel quarto film si dovrebbe raccontare l’unione dell’aspetto professionale con quello privato, con le conseguenze di un cambio di città. Il film è stato uno die più visti su Netflix, tanto che uno spettatore su tre avrebbe rivisto il film. Il CCO della piattaforma Ted Sarandos lo ha definito "uno dei film più seguiti del paese e forse del mondo. Le recensioni sono state invece negative, perché il film è stato considerato misogino per come tratteggia le figure maschili. Secondo Rotten Tomatoes, il film ha ottenuto un'approvazione del 21% su 19 recensioni con una valutazione media di 3,4 su 10.


Quindi sto il successo degli spettatori, un quarto film potrebbe essere ipotizzato, anche se la scrittrice Reekles ha scritto solo tre romanzi della serie: il più recente romanzo è Love, Locked Down del 2022.

The Kissing Booth 4, il possibile cast del film

Nel quarto film tornerebbero quasi certamente Joey King e Jacob Elordi. Nel terzo è apparso anche il personaggio di Marco Valentin Peña (Taylor Zakhar Perez), nuovo interesse quasi amoroso di Elle. Non si sa se nel quarto film la sceneggiatura sarà affidata ancora a Marcello e Jay Arnold, così come la regia a Vince Marcello.

I tre film della serie sono The Kissing Booth (2017), The Kissing Booth 2 (The Kissing Booth Road Trip, 2020) e The Kissing Booth 3 (The Beach House - A Kissing Booth Story, 2021). Tutti sono in streaming su Netflix.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon