X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

No Man's Sky, recensione videogame per PS4: un universo infinito

11/08/2016 14:00
No Man's Sky recensione videogame per PS4 un universo infinito

No Man's Sky è un tuffo nella fantascienza, tra l'esplorazione di milioni di pianeti generati casualmente e la scoperta di specie animali e vegetali uniche

No Man's Sky è il videogioco di esplorazione spaziale ideato da Hello Games e distribuito su PS4 da Sony. Nato come progetto indipendente da un piccolo team di sviluppo, il titolo si è poi espanso e perfezionato grazie all’interesse suscitato dalla sua struttura procedurale, di creazione casuale di universi e pianeti, che ha convinto gli sviluppatori ad aggiungere nuovi elementi di gameplay. L’indirizzo iniziale, teso verso la scoperta di mondi e la libera esplorazione degli stessi, si è arricchito con nuovi elementi di contorno e profondità in termini di risorse e possibilità ludiche.

La trama di No Man's Sky è un’infinita tela bianca dove dipingere la nostra esperienza di gioco, per un universo composto da milioni di sistemi stellari e pianeti, letteralmente. Il processo di creazione dei mondi è infatti interamente basato su algoritmi procedurali, che assicurano una sconfinata varietà in termini di pianeti, generati sempre in maniera casuale, dove vivono creature e specie vegetali, un ecosistema unico per colori e clima. L’avventura partirà dal nostro primo pianeta scoperto, diverso per ogni utente, dove raccogliere le risorse necessarie per riparare la navicella e poter così proseguire il nostro viaggio di scoperta spaziale. L’obiettivo finale sarà quello di raggiungere il centro della galassia, attraverso un lungo viaggio che parte dai limiti dell’universo, per un’esperienza praticamente unica e differenziata per ogni giocatore.

Il gameplay di No Man's Sky ruota attorno all’unione causale di elementi naturali, per milioni di mondi differenti e dalla diverse caratteristiche morfologiche e di risorse. La raccolta di materiali, utili al potenziamento dell’equipaggiamento e della nostra nave spaziale, passa da un’intensa esplorazione dei pianeti visitati, con la possibilità di operare in modo pacifico o meno. La distruzione di elementi dello scenario porta, infatti, a un maggior numero di risorse nel nostro inventario, ma le sentinelle a difesa dell’ecosistema diventeranno ostili nei nostri confronti. Gli stessi pianeti possono presentarsi favorevoli all’esplorazione oppure possono esser caratterizzati da un clima avverso, con creature e piante pericolose alla nostra sopravvivenza, una situazione che ci costringe a migliorare l’equipaggiamento in possesso o all’inevitabile fuga verso lo spazio.

La grafica del gioco ricorda le produzioni vettoriali degli anni Ottanta, con uno stile artistico fatto di contorni semplici e con navicelle spaziali dalle linee squadrate. L’impatto visivo del titolo è dato da una palette cromatica accesa, con colori saturi e marcati contrasti nella composizione dei pianeti, unici per morfologia e creature animali e vegetali. Le cromie scelte, che spaziano dal blu acceso a caldissimi paesaggi rossi, arancioni e gialli creano paesaggi sospesi nell’immaginario sci-fi, un viaggio di scoperta e di meraviglia procedurale. Nonostante la semplicità dei modelli, il lato grafico di No Man’s Sky rimanda la sorpresa nell’affrontare sezioni inesplorate dello spazio più profondo, dove ogni contatto con altre specie è un evento unico, per forme e colori.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Dirk Gently, Agenzia di investigazione olistica dai fumetti alla seconda stagione Tv

Dirk Gently, Agenzia di investigazione olistica è la serie televisiva creata da Max Landis che esplora casi apparentemente inspiegabili che coinvolgono aspetti ed elementi soprannaturali. Due giovani che non hanno nulla in comune si ritrovano casualmente coinvolti in qualcosa di trascendentale ed interconnesso alla realtà e tra la ril...

 

IDW Publishing, Darkness Visible: il fumetto horror in cui umani e demoni convivono nel terrore reciproco

“Darkness Visible #2” esce il secondo numero della miniserie horror pubblicata da IDW Publishing. Il fumetto che ha debuttato a febbraio, conta sulla sceneggiatura di Mike Carey e Arvind Ethan David. I disegni sono a cura di Brendan Cahill, i colori di Joana Lafuente. "Darkness Visible" presenta uno scenario horror di natura fanta...

 

Una nuova graphic novel, Comment aborder les filles en soirées

L’Editore francese Urban Comics pubblica un albo dalle narrazioni intimiste che elabora uno dei quesiti più comuni del genere umano, come abbordare le ragazze alla sera. Viene mostrato uno spaccato della vita serale di giovani ragazzi e ragazze che amano conoscersi e flirtare con il relativo timore del rifiuto o della presunta inadegua...

 

Panini Comics, Star Wars 1 - Luke colpisce in ristampa: spazio e fantascienza nel fumetto bestseller

Panini Comics ristampa “Star Wars 1 - Luke colpisce” sotto l'etichetta di Star Wars Collection. L'edizione cartonata raccoglie i primi sei numeri della serie comics scritta da Jason Aaron e disegnata da John Cassaday. Dal debutto nel gennaio del 2015, il fumetto è diventato un bestseller con milioni di copie andate a ruba negli S...

 

I videogiochi ambientati su Marte: l'unione tra Pianeta Rosso e virtuale

Marte e i videogiochi, un connubio che negli ultimi anni ha partorito titoli e visioni interessanti, tra fantascienza distopica e segrete basi scientifiche, per produzioni che hanno sviscerato anime e pericoli del Pianeta Rosso. L’interesse decennale suscitato da Marte si è alimentato grazie a racconti e opere letterarie, che hanno sca...

 

Da Aliens: Defiance a Life - Non superare il limite: quando lo spazio si presta all'horror

"Aliens: Defiance”, la fortunata serie mensile targata Dark Horse, giunge al decimo numero dopo il debutto nell'aprile del 2016. La trama, temporalmente collocata tra il primo (1979) e il secondo film (1986) - rispettivamente diretti da Ridley Scott e James Cameron - ha come protagonista Zula Hendricks, colonial marine assegnata alla squadra...

 

Marvel Comics Deadpool 2, il sequel si arricchisce di un nuovo personaggio a fumetti

Deadpool 2, sequel dell’esordio cinematografico del personaggio Marvel Comics che ha ottenuto un ottimo successo al botteghino statunitense, si sta componendo di maggiori dettagli che andranno a formare la nuova narrazione. Protagonista nei panni del particolare eroe dei fumetti, creato negli anni novanta da Rob Liefeld e Fabian Nicieza, sar&...

 

The Unsound per BOOM! Studios, il nuovo fumetto horror di Cullen Bunn

BOOM! Studios annuncia l'uscita di una nuova serie originale che debutterà a giugno. Si tratta di “The Unsound” scritta dallo specialista del brivido Cullen Bunn (“Deadpool”, “The Sixth Gun”, “Uncanny X-Men”, “Helheim”, “Monsters Unleashed“) e disegnata da Jack T. Cole. ...

 

Recensione Canituccia, una storia di Matilde Serao pubblicata da Orecchio Acerbo

Canituccia è una piccola storia che viene pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo. Il racconto è stato scritto da una grande donna Matilde Serao, scrittrice e giornalista vissuta tra la fine del 1800 e gli inizi del ‘900. Canituccia è tratto dal libro “Piccole Anime” pubblicato nel 1883. La trama di qu...

 

Recensione La Leggenda delle Nubi Scarlatte, la magica graphic novel di Saverio Tenuta

La Leggenda delle Nubi Scarlatte è la graphic novel scritta, disegnata e colorata dal grande artista internazionale Saverio Tenuta. In questo mese di marzo la casa editrice Magic Press ha deciso di pubblicare la versione integrale della storia, un’opera bellissima che si compone di 208 pagine. In questa graphic novel troviamo magia, am...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni