X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The 100: l'atmosfera post-apocalittica torna nella terza stagione della serie sviluppata da Jason Rothenberg

04/02/2016 13:00
The 100 l'atmosfera post-apocalittica torna nella terza stagione della serie sviluppata da Jason Rot

La terza stagione della serie televisiva statunitense intitolata "The 100" va in onda sul network statunitense The CW dal 21 gennaio 2016.

Il clima post-apocalittico che avvolge “The 100” continua ad attrarre un buon numero di telespettatori, sedotti da un’atmosfera suggestiva come quella che connota la serie statunitense sviluppata dallo sceneggiatore e produttore televisivo Jason Rothenberg.

La terza stagione ha debuttato il 21 gennaio 2016 sul network statunitense The CW. Il primo episodio diretto da Dean White e intitolato “Wanheda: Part One” ha registrato oltre 1 milione e 800 mila telespettatori.

La serie televisiva è basata sull’omonimo romanzo scritto da Kass Morgan (il primo della trilogia di “The 100”) pubblicato nel settembre 2013 da Little, Brown Books for Young Readers. In Italia è disponibile dal 28 gennaio 2016 edito da Rizzoli. Intrigante e densa di fascino, la trama di "The 100" descrive un futuro immaginario ove gli unici uomini rimasti in vita risiedono da secoli nello spazio senza far ritorno sulla Terra. Questa drammatica situazione è il risultato di una disastrosa guerra atomica che ha costretto i sopravvissuti ad abbandonare il pianeta e salire su tre navi spaziali insieme ai loro discendenti. Quando sorge l'esigenza di valutare le condizioni della Terra, un gruppo di giovani ai margini della legalità viene mandato all'avanscoperta. Una volta giunti sul pianeta, i 100 ragazzi sono costretti a lottare per la sopravvivenza in un mondo ben lontano da quello che avevano conosciuto.

Nella trasposizione televisiva dell'opera dello scrittore statunitense il gruppo di giovani selezionati è composto da Clarke Griffin (Eliza Taylor), Bellamy Blake (Bob Morley), Octavia Blake (Marie Avgeropoulos), Jasper Jordan (Devon Bostick), Monty Green(Christopher Larkin), Raven Reyes (Lindsey Morgan), Finn Collins (Thomas McDonell) e Wells Jaha (Eli Goree). 

La dinamicità della costruzione narrativa insieme a una tipologia di ambientazione insita nell’immaginario collettivo hanno permesso a "The 100" di intercettare un pubblico trasversale appassionato di diversi generi, dall’avventura alla fantascienza. L’episodio pilota, diretto da Bharat Nalluri e trasmesso nel settembre 2013, ha riscosso un notevole successo registrando oltre 2 milioni e 700 mila telespettatori e guadagnando il plauso della critica televisiva. Giudizi positivi hanno interessato in particolar modo la seconda stagione della serie statunitense.

La popolarità che ha guadagnato “The 100” si rispecchia anche sulle principali piattaforme sociali. La pagina ufficiale Facebook della serie televisiva vanta più di 1 milione e 300 mila ‘like” e l’account ufficiale Twitter ha superato 190 mila "follower".

Intitolato “Ye Who Enter Here”, il terzo episodio della nuova stagione è diretto da Antonio Negret e Kim Shumway. Negli Stati Uniti va in onda su The CW il 4 febbraio 2016.

In Italia la terza stagione di "The 100" è inedita. Le due precedenti stagioni sono state trasmesse dal canale Premium Action.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Personaggi correlati
Marie Avgeropoulos



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni