X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La tomba delle lucciole al cinema, i motivi del capolavoro di Isao Takahata

10/11/2015 12:00
La tomba delle lucciole al cinemamotivi del capolavoro di Isao Takahata

La tomba delle lucciole, Koch Media distribuisce la sorprendente pellicola di animazione del maestro giapponese co-fondatore dello Studio Ghibli, oggi e domani per la prima volta al cinema: l'assurdità della guerra ci coglierà impreparati.

La tomba delle lucciole. Arriverà al cinema oggi, in programmazione fino a domani l'11 novembre, distribuito da Koch Media e Yamato Video, La tomba delle lucciole (1988) targata Studio Ghibli.
Il capolavoro di Isao Takahata (Heidi), maestro di Hayao Miyazaki, sarà proiettato sul grande schermo per la prima volta in Italia.
Roger Ebert, celebre critico cinematografico del Chicago Sun-Times, lo descrive come uno dei migliori film di guerra mai realizzati: “un'esperienza emotiva talmente potente da costringere a ripensare all'animazione”.

Critica, le recensioni. Il cineasta Isao Takahata, abituale collaboratore di Miyazaki dello Studio Ghibli, adattando un romanzo autobiografico di Akiyuki Nosaka ha trattato magistralmente la tragedia con rara grazia, recensisce J. R. Jones (Chicago Reader) nel 2002.
La tomba delle lucciole desta l'elogio della critica fin dalla sua uscita, ormai quasi trent'anni fa: sullo sfondo della barbaria della Seconda guerra mondiale, c'è una storia di sopravvivenza di due bambini, un fratello e una sorella isolati dal resto della società, che si consuma tra l'apatia degli adulti. Resta una pellicola sorprendente, un inno alla fragile bellezza della vita, in cui la caducità di tutte le cose, con ineluttabile ferocia, ridicolizza l'umana follia di onnipotenza.

Trama. Siamo nel 1945. In una sera di fine estate, alla stazione di Kobe, un giovane sta morendo. Possiede solo un barattolo di latta che contiene i resti della piccola Setsuko. Qaundo Seita raggiunge lo spirito della sorella, comincia il racconto a ritroso degli ultimi mesi trascorsi. E' giugno, Setsuko e la sorellina cercano riparo sotto le bombe che cadono sul villaggio: nonostante l'epilogo noto, le atrocità della guerra ci coglieranno impreparati.

Biglietti. I biglietti sono disponibili presso le multisale UCI interessati all’evento. Inoltre, sono acquistabili in rete sul sito www.ucicinemas.it, tramite call center (892.960) e le App di UCI Cinemas per iPhone, iPod Touch e per iPad, Android e Windows Phone.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Festival di Cannes 2017: le immagini di Jasmine Trinca e Stefano Accorsi per il film drammatico 'Fortunata'

Nelle immagini che mostriamo ci sono gli interpreti del film “Fortunata”, presentato al Festival di Cannes. La protagonista è Jasmine Trinca, che nelle foto è assieme al regista del film Sergio Castellitto, l’attore Stefano Accorsi e la sceneggiatrice Margaret Mazzantini. La trama è quella di Fortunata (Jasm...

 

King Arthur - Il potere della spada, i libri che hanno ispirato il film di Guy Ritchie

King Arthur - Il potere della spada (“King Arthur: Legend of the Sword") è il film nelle sale diretto da Guy Ritchie con Charlie Hunnam, Àstrid Bergès-Frisbey e Jude Law. La pellicola è liberamente ispirata a “La morte di Artù”, opera scritta da sir Thomas Malory nel XV secolo. Qui compaiono Cam...

 

Unicorn Store, il debutto alla regia della stella nascente Brie Larson

“Unicorn Store”, è questo il titolo del film con cui la giovane e talentuosa Brie Larson ha deciso di fare il suo debutto dietro la cinepresa. Scritto da Samantha McIntyre, racconterà le vicende di una giovane donna che torna a vivere con i suoi genitori. Una volta rientrata nella sua città natale, scopre un negozio...

 

Festival di Cannes 2017: le immagini di Michelle Williams e Julianne Moore per il film drammatico 'Wonderstruck'

Nelle immagini che mostriamo ci sono gli interpreti del film “Wonderstruck”, presentato al Festival di Cannes. L’evento si è tenuto presso il Nikki Beach: hanno partecipato Julianne Moore, Michelle Williams, il regista Todd Haynes, Millicent Simmonds, Jaden Michael e la produttrice Christine Vachon. Il film racconta di du...

 

Gli effetti visivi - VFX, dal film 'Gold' alla serie 'American Gods': l'intervista

Gold - La grande truffa - attualmente nelle sale - è uno dei film che si è avvalso di effetti visivi (VFX), che a contrario degli effetti speciali si applicano in fase di post-produzione. Ma devono essere pianificati e modellati in scenografie durante la pre-produzione e la produzione, affinché la resa sia verosimile. Abbiamo ...

 

Mostre a Roma: gli oggetti di Marilyn Monroe, donna e manager

Gli oggetti di Marilyn Monroe sono in mostra a Roma al Palazzo degli Esami fino al 31 luglio 2017. "Marilyn imperdibile: Donna, Mito, Manager” ospita 300 cimeli dell’attrice scomparsa nel 1962, giunti grazie ai prestiti di collezionisti che negli decenni hanno raccolto - alle varie aste - vestiti, gioielli e ricordi dell’infanzia...

 

Recensione del film A Monster Calls - 7 minuti dopo la mezzanotte

A Monster Calls (“7 minuti dopo la mezzanotte”) è il film dark fantasy di Juan Antonio Bayona nelle sale. Nel cast ci sono Sigourney Weaver, Felicity Jones, Lewis MacDougall, Liam Neeson e Geraldine Chaplin. Il film esordire in maniera lenta, cercando di far emergere tensione solo con lunghe carrellate. E ciò non giova al...

 

Plan B Entertainment, il grande successo di Brad Pitt nelle vesti di produttore

Con la clamorosa vittoria di “Moonlight” lo scorso febbraio, la Plan B Entertainment è riuscita ad aggiudicarsi il suo secondo premio Oscar per il miglior film in 4 anni; il primo l’aveva ottenuto all’edizione del 2013, grazie a “12 anni schiavo”. Le statuette vinte in questi anni avrebbero potute essere a...

 

Angelina Jolie, racconta il film prodotto 'The Breadwinner' su una ragazza talebana

The Breadwinner è il film d’animazione prodotto da Angelina Jolie, e diretto da Nora Twomey. Il 16 maggio è stato diffuso il primo tradire ufficiale. "The Breadwinner" è il racconto di una giovane ragazza che vive sotto il regime dei talebani e che rischia tutto per salvare la sua famiglia. Il film è tratto dal r...

 

Recensione del film Scappa - Get Out

Scappa - Get Out è il film horror in uscita di Jordan Peele con Bradley Whitford, Allison Williams, Betty Gabriel. L’inizio del film è segnato dalla sparizione di un uomo nero. Il film riprende dopo alcuni mesi, con intreccio del classico teen movie, centrato sull’amore tra adolescenti, ma spinto verso un fattore razziale...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni