X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La tomba delle lucciole al cinema, i motivi del capolavoro di Isao Takahata

10/11/2015 12:00
La tomba delle lucciole al cinemamotivi del capolavoro di Isao Takahata

La tomba delle lucciole, Koch Media distribuisce la sorprendente pellicola di animazione del maestro giapponese co-fondatore dello Studio Ghibli, oggi e domani per la prima volta al cinema: l'assurdità della guerra ci coglierà impreparati.

La tomba delle lucciole. Arriverà al cinema oggi, in programmazione fino a domani l'11 novembre, distribuito da Koch Media e Yamato Video, La tomba delle lucciole (1988) targata Studio Ghibli.
Il capolavoro di Isao Takahata (Heidi), maestro di Hayao Miyazaki, sarà proiettato sul grande schermo per la prima volta in Italia.
Roger Ebert, celebre critico cinematografico del Chicago Sun-Times, lo descrive come uno dei migliori film di guerra mai realizzati: “un'esperienza emotiva talmente potente da costringere a ripensare all'animazione”.

Critica, le recensioni. Il cineasta Isao Takahata, abituale collaboratore di Miyazaki dello Studio Ghibli, adattando un romanzo autobiografico di Akiyuki Nosaka ha trattato magistralmente la tragedia con rara grazia, recensisce J. R. Jones (Chicago Reader) nel 2002.
La tomba delle lucciole desta l'elogio della critica fin dalla sua uscita, ormai quasi trent'anni fa: sullo sfondo della barbaria della Seconda guerra mondiale, c'è una storia di sopravvivenza di due bambini, un fratello e una sorella isolati dal resto della società, che si consuma tra l'apatia degli adulti. Resta una pellicola sorprendente, un inno alla fragile bellezza della vita, in cui la caducità di tutte le cose, con ineluttabile ferocia, ridicolizza l'umana follia di onnipotenza.

Trama. Siamo nel 1945. In una sera di fine estate, alla stazione di Kobe, un giovane sta morendo. Possiede solo un barattolo di latta che contiene i resti della piccola Setsuko. Qaundo Seita raggiunge lo spirito della sorella, comincia il racconto a ritroso degli ultimi mesi trascorsi. E' giugno, Setsuko e la sorellina cercano riparo sotto le bombe che cadono sul villaggio: nonostante l'epilogo noto, le atrocità della guerra ci coglieranno impreparati.

Biglietti. I biglietti sono disponibili presso le multisale UCI interessati all’evento. Inoltre, sono acquistabili in rete sul sito www.ucicinemas.it, tramite call center (892.960) e le App di UCI Cinemas per iPhone, iPod Touch e per iPad, Android e Windows Phone.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Marilyn Monroe, la casa di West Los Angeles in vendita per 6,9 milioni di dollari

La casa di Marilyn Monroe di Brentwood è tornata in vendita, per la cifra di 6,9 milioni di dollari. L’attrice la acquistò per una somma di 90.000 dollari all'inizio del 1962, in una zona appartata di West Los Angeles. L’abitazione è grande 243 metri quadrati, con una residenza principale e una dependance per gli ...

 

Recensione del film L'amore criminale

L’amore criminale (“Unforgettable”) è il film di Denise Di Novi con Rosario Dawson, Katherine Heigl e Geoff Stults. Nella scena in cui Tessa Connover (Katherine Heigl) cerca di far restare la figlia Lily su un pericolo cavallo, e la nuova compagna del marito Julia Banks (Rosario Dawson) la dissuade si mostra già la ...

 

Elton John: il produttore di 'Gnomeo & Juliet: Sherlock Gnomes' è in via di guarigione

Elton John, il cantate e produttore inglese ha rischiato la vita per aver contratto un’infezione batterica in Sud America. “Durante un recente tour di successo del Sud America, Elton ha contratto un'infezione batterica dannosa e insolita”, ha affermato un portavoce dell’artista in un comunicato diramato lunedì 24 apr...

 

Film più visti della settimana: 'Fast & Furious 8' e 'Baby Boss' mantengono immutata la classifica

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 21 al 23 aprile 2017 conferma al primo posto il film “Fast & Furious 8” (“The Fate of the Furious”, 163.304.635 dollari): Dom Toretto a causa di una seducente Cipher tradisce la famiglia e gli amici tentano di redimerlo (leggi la recensione). Al secondo posto...

 

Recensione del film La tenerezza

La tenerezza è il film di Gianni Amelio nelle sale. Nel cast ci sono Renato Carpentieri, Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi (leggi l'articolo sull'incontro con il cast) Il film esplora come l’incosciente che è fuori di noi possa segnarci. Così il protagonista Lorenzo (un compatto Renato...

 

L'inganno, immagini dell'infrazione dei tabù nel video del film con Nicole Kidman

È stato pubblicato un nuovo trailer del film “L’inganno”, diretto da Sofia Coppola. Nel trailer si mostra Martha Farnsworth (Nicole Kidman) che gestisce un collegio: arriva John McBurney (Colin Farrell) un soldato trovato nei paraggi, e le giovani cominciano a provare attrazione per lui. Da Edwina Dabney (Kirsten Dunst) a ...

 

Tribeca Film Festival, 'siamo attenti a ciò che emerge': intervista a Tammie Rosen

Il Tribeca Film Festival si svolge a New York fino al 30 aprile. Fondato nel 2002 da Robert De Niro e Craig Hatkoff negli anni si è sviluppato fino a presentare film come “Insomnia", “La leggenda degli uomini straordinari”, “Spider-Man 3” e “The Avengers”. Nel 2016 il vincitore è stato “...

 

Erin Moran, aveva recitato anche al cinema l'attrice scomparsa protagonista di 'Happy Days'

Erin Moran, attrice che nella  sitcom "Happy Days"  interpretava il personaggio di Joanie Cunningham è scomparsa all’età di cinquantasei anni. L’attrice originaria di Burbank è stata trovata morta in una roulotte nella contea di Harrison, nell'Indiana. Ancora sono ignote le cause della morte, per cui si a...

 

Intervista all'attore Emrhys Cooper: dal film 'Kushuthara' al prossimo 'Nosferatu'

Mauxa ha intervistato Emrhys Cooper, protagonista del film “Kushuthara: Pattern of Love”, uscito negli Stati Uniti e in Gran Bretagna e diretto da Karma Deki. Cooper ha lavorato anche a serie tv come “Mistresses”, “Vanity”. D. Nel film “Kushuthara”, nel ruolo di Charlie. Come ti sei avvicinato a ques...

 

Jack Nicholson, sarà nel remake del film 'Toni Erdmann' l'attore che compie 80 anni

Jack Nicholson, l’attore che compie oggi ottanta anni ha recitato in 65 film. Tra le pellicole emblematiche a cui ha lavorato ci sono “Qualcuno volò sul nido del cuculo” (1975),  “Shining” (1980), “Easy Rider” (1969), “Chinatown” (1974), “The Departed - Il bene e il male&rdquo...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni