X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Will Smith: la star di The American Can non lascerà la moglie

04/08/2015 14:10
Will Smith la star di The American Can non lascerà la moglie

Le voci di un possibile divorzio tra l'attore Will Smith e la moglie Jada Pinkett sono state smentite dal diretto interessato

Will Smith. Una delle coppie indissolubili del mondo dello show business internazionale dopo 17 anni di matrimonio potrebbe mettere fine al loro matrimonio. Proprio così: Will Smith e Jada Pinkett si sono lasciati. A rivelarlo sarebbe stato l’autorevole sito on line "Radar online" che parla anche di un accordo di divorzio milionario: 240 milioni di dollari di patrimonio da dividere per i due.

Divorzio. Stando alle notizie che giungono dal sito la coppia pare abbia provato in passato a salvare il matrimonio andando in terapia di coppia. Le cause della fine coniugale sarebbero molteplici: c’è chi parla di una rottura a causa di una relazione di Will Smith con l'attrice Margot Robbie, mentre altri hanno citato un tradimento da parte della Pinkett.

Smentita. Tutte le chiacchiere e i pettegolezzi sono però stati messia a tacere dal diretto interessato, ovvero la super star del cinema e della tv Will Smith. L’attore infatti ha postato sul suo profilo Facebook: "Di solito, in circostanze normali, non rispondo alla follia (perché è contagiosa). Ma così tante persone mi hanno presentato le loro 'più sentite condoglianze' che ho pensato 'Ehi, posso essere altrettanto stupido. Jada e io NON STIAMO DIVORZIANDO", che ha poi aggiunto: "Nel caso decidessi di divorziare, giuro ve lo dirò io stesso"

Carriera cinematografica e televisiva. Stella hollywoodiana da i milioni di dollari, Will Smith è un attore, comico, rapper e produttore cinematografico celebre in tutto il mondo. La sua carriera d’attore ha inizio nel 1989, anno in cui incontrò Benny Medina, che aveva un'idea originale su una sit-com basata sulla sua vita a Bel Air. Smith apprezzò subito l'idea, così come la NBC, che subito iniziò la produzione di "Willy, il principe di Bel Air (The Fresh Prince of Bel-Air)". La trama è tanto semplice quanto accattivante: Will interpretava fondamentalmente se stesso, un ragazzo di strada di Philadelphia trapiantato a Bel Air. La serie ottenne un successo clamoroso negli Stati Uniti e all'estero, e andò avanti per ben sei anni. Durante questo periodo Smith prese parte a 6 gradi di separazione, film grazie al quale la critica cinematografica ebbe occasione di apprezzarlo. Ma la definitiva consacrazione alla carriera d'attore arrivò con l'interpretazione di Muhammad Alì nella pellicola "Alì" del 2001, che gli valse una candidatura agli Oscar come miglior attore protagonista. Nel 2006 inizia la collaborazione con il regista italiano Gabriele Muccino, che fu scelto da Will Smith, (produttore del film), dopo aver visto "L'ultimo bacio".

La ricerca della felicità .Insieme danno vita al lungometraggio "La ricerca della felicità" che si ispira alla vita dell’imprenditore milionario Chris Gardner. Durante i primi anni ottanta Gardner visse giorni di intensa povertà, con un figlio a carico e senza una casa dove poterlo crescere. Il film ha riscosso un notevole successo negli USA, dove ha incassato 162 milioni di dollari. In Italia ha incassato 15,5 milioni di euro e un totale di circa 307 milioni di dollari in tutto il mondo

The American Can. L’ultimo lavoro in cantiere in cui Will Smith prenderà parte è il film "The American Can", in cui vestirà i panni di John Keller Basato su eventi reali , John , un nativo di New Orleans, rischia la vita a seguito dell'uragano Katrina. L’uomo inizierà una sfida contro il tempo e le avversità per mettere in sicurezza e soccorrere 244 persone intrappolate nel suo condominio

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 

Mr. Robot, il trailer della terza stagione: nel cast debutta Bobby Cannavale

È stato pubblicato il primo trailer della terza stagione di “Mr. Robot”, il cui debutto negli Stati Uniti avverrà l’11 ottobre su USA Network. Il video è disponibile dal 4 agosto sul canale YouTube della serie televisiva e in pochi giorni ha superato 1 milione di visualizzazioni.  I dieci nuovi...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni