X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Aquarius, la nuova serie tv con David Duchovny e Gethin Antony

28/07/2015 09:00
Aquarius la nuova serie tv con David Duchovny Gethin Antony

L'attore di X-Files interpreta un detective che verso la fine degli anni Sessanta indaga sulla scomparsa di alcune ragazze. Le sue ricerche lo porteranno fino a Charles Manson, ma la risoluzione del caso sarà molto più complicata del previsto

Aquarius "Aquarius" è una nuova serie tv americana che ha debuttato il 28 maggio scorso sul network televisivo NBC. Composta da 13 episodi, ha come produttori esecutivi lo sceneggiatore americano John McNamara (già produttore di "In Plain Sight"), Marty Adelstein ("Prison Break"), Melanie Greene ("Californication") e l'attore David Duchovny, che ne interpreta anche il detective protagonista. Il 26 giugno 2015 la NBC ha annunciato il rinnovo per una seconda stagione, ed è di pochi giorni fa l'annuncio dell'acquisto della serie da parte di Sky Atlantic. Al momento verrà trasmessa solo nel Regno Unito, ma è probabile che arrivi presto anche in Italia.

Nuova serie tv A contraddistinguere "Aquarius" è una decisione da parte della NBC che non ha precedenti nella storia delle tv generaliste: sopo la messa in onda del primo episodio, infatti, il resto della stagione è stato reso disponibile online, sull'app della NBC e su altre piattaforme di video-on-demand, per un periodo di quattro settimane. Tutto questo senza compromettere la regolare messa in onda settimanale dei singoli episodi da un'ora. Al momento Aquarius ha una critica controversa. Sul raccoglitore di recensioni Metacritic ha un pungeggio di 58 su 100 (sulla base di 36 critiche), mentre su Rotten Tomatoes raccoglie il 55% dei consensi (su 42 critiche).

Trama Nella Los Angeles del 1967, Sam Hodiak (interpretato da David Duchovny), detective della omicidi e veterano della seconda guerra mondiale, riconosce a malapena la città in cui svolge la sua attività di poliziotto. Quando Emma Karn, sedicenne figlia di una sua ex fidanzata, scompare, Sam si mette sulle sue tracce. La ragazza frequentava le comunità hippie, e Sam, disorientato dalla nuova controcultura, si trova a chiedere l'aiuto di Brian Shafe, poliziotto idealista sotto copertura. I due scoprono che Emma aveva aderito a un piccolo ma crescente gruppo di vagabondi guidati da un criminale che sogna di diventare una rock star: Charles Manson.

Cast Accanto a David Duchovny, ex-star della celebre serie tv anni '90 "X-Files" (di cui sta girando una nuova serie al fianco di Gillian Anderson proprio in questi mesi), ci sono Grey Damon, la stella del football locale Kitch Maynard nella terza stagione di "True Blood", ed Emma Dumont, ventenne conosciuta come Melanie Segal della serie tv per famiglie "A passo di danza". Il ruolo forse più difficile della serie, quello dell'inquietante Charles Manson, è stato affidato a Gethin Anthony, che i fan de “Il Trono di Spade” riconosceranno subito per aver interpretato Renly Baratheon.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
David Duchovny
Serie TV correlate
Californication



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni