X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Resident Evil 7, anteprima videogame per PS4 e Xbox One: l'horror in prima persona

26/07/2016 14:00
Resident Evil 7 anteprima videogame per PS4 Xbox One l'horror in prima persona

Resident Evil 7 è un nuovo inizio per la serie, un'avventura in soggettiva con personaggi comuni. Atmosfere horror e ritmi lenti, per un'esperienza in anteprima che punta sulla tensione all'interno di una casa rurale

Residenti Evil VII è il nuovo videogioco horror targato Capcom, un ripensamento totale di una serie capace di segnare il concetto di survival horror, e di perdere altrettanto rapidamente lo scettro di Re del genere, con gli ultimi capitoli segnati da un immobilismo in termini di novità e con una formula da sparatutto riuscita maldestramente. Il settimo episodio promette di ribaltare completamente il trend degli ultimi anni, con una passaggio alla visuale in soggettiva e un approccio basato sulla sopravvivenza, piuttosto che negli scontri a fuoco. La demo mostrata lo scorso giungo, all’E3 di Los Angeles, ha mostrato situazioni inedite alla serie, un “omaggio” alle atmosfere respirate in P.T - Silent Hills e negli horror in prima persona apparsi sulle attuali console.

La trama di Residenti Evil VII è ancora avvolta nel mistero, salvo nelle sequenze viste e giocate nella demo Beginning Hour, resa disponibile agli utenti Plus su PS4. Il totale cambio di prospettiva si riflette anche nei personaggi scelti, da militari addestrati a persone comuni, che si ritrovano a vivere situazioni a cui non sono preparate. Il prologo ci conduce in una casa rurale, dove ci svegliamo, soli e nel totale silenzio della buia dimora. Le ricerche ci conducono ad un VHS, che mostra la precedente presenza di una troupe televisiva, intenta ad investigare riguardo a misteriose sparizioni avvenute nell’abitazione. La situazione peggiora rapidamente, e l’uccisone nello scantinato di un nostro collega fa precipitare gli eventi, portandoci nel vortice di morte ed entità sinistre. Alcuni elementi sul finale dell’avventura rimandano all’Umbrella Corporation, una presenza costante nel background narrativo di ogni Resident Evil.

Il gameplay di Residenti Evil VII è strutturato interamente in prima persona, con una visuale in soggettiva che ci accompagna nell’esplorazione degli ambienti, fattore centrale del nuovo titolo, e nei rari momenti di combattimento. Nella demo, l’intera esperienza è basata su una tensione costante, fatta di lenti spostamenti e jump-scare, tra manichini che cadono e cambiano di posizione, lampade che si accendono e spengono, e il passaggio e la comparsa di una figura tanto inquietante quanto massiccia. Il focus del gioco Capcom si sposta così sull’interazione con l’ambiente e nella risoluzione di enigmi e puzzle, utili nell’avanzamento e nella scoperta di nuovi indizi, a discapito della fase action e shooter.

La grafica di Residenti Evil VII porta su schermo un mondo scuro e opprimente, una casa abbandonata e ormai a pezzi, tra porte sbarrate e cibo andato a male. Le luci che illuminano l’ambiente di gioco sono poche lampade a olio e il taglio del sole che filtra dalla cucina, attraverso finestre logore e macchiate di nero. L’atmosfera ricreata contribuisce a infondere nel giocatore quella tensione e paura psicologica che il nuovo indirizzo della serie si propone di dare, con rumori e apparizioni improvvise, che suscitano un palpabile stato di angoscia emotiva. L’intera produzione, inoltre, sarà compatibile con Playstation VR, il visore di realtà virtuale ideato da Sony per PS4, per un coinvolgimento totale e nuovo nel panorama videoludico su console.

L’uscita di Residenti Evil VII è prevista per il prossimo 24 gennaio su PS4 e Xbox One, distribuita in Italia da Halifax, e disponibile sia in versione fisica che attraverso il digital-download.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Kiss, The demon 1: Dynamite comics lancia il prequel della nuova seria

Dynamite Comics ed il Rock disegnato. Questo è il connubio che porta ad un nuovo fumetto che ha sullo sfondo e come ispiratrice la rock band fondata nel 1973 a New York. Kiss, The demon è il prequel della prima serie che ha visto i protagonisti impegnati in una storia sci-fi che li proiettava nella città di Blackwell. In quest...

 

Final Fantasy XV, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la rinascita della serie

Final Fantasy XV è un videogioco action RPG sviluppato da Square Enix e distribuito da Koch Media. La serie rappresenta da anni un marchio conosciuto e apprezzato in ogni parte del mondo, per fan di vecchia data e nuovi utenti, che si avvicinano per la prima volta al titolo giapponese o ai film ispirati all’universo di Final Fanta...

 

Fairy Tail Zero: le origini della gilda

Fairy Tail Zero le origini della gilda narra le vicende che hanno portato alla formazione della gilda così come emerge nella storia raccontata nella nota saga di Fairy Tail. Una storia di amicizia ma anche di malia con protagonista Mavis che ritorna in questo prequel nel quale viene descritta la formazione della sua personalità. Riusc...

 

DC Comics nuova serie a fumetti: Injustice: Gods Among Us - Ground Zero

DC Comics ha annunciato il lancio di una nuova serie di fumetti che ha come personaggio protagonista Harley Quinn, salito all’attenzione del pubblico con il recente film Suicide Squad uscito nelle sale lo scorso agosto ed interpretato da Margot Robbie. Injustice: Gods Among Us - Ground Zero 1 è il titolo del primo episodio della nuova...

 

Recensione La quarta variazione, il primo fumetto di AlbHey Longo per Bao Publishing

“La quarta variazione” è il primo fumetto di AlbHey Longo pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo nuovo fumetto è uscito nei primi giorni di novembre e come tanti altri albi era stato presentato in anteprima a Lucca Comics and Games. È stato pubblicato dalla Bao nella collana “Le città vis...

 

Catwoman: Election Night n.1 una nuova serie pubblicata dalla DC Comics nella città di Gotham

“Catwoman: Election Night” n.1 è una delle novità per questo mese di novembre della DC Comics. il personaggio di Catwoman negli ultimi tempi è stato lasciato un po’ da parte e con questo nuovo numero uno hanno voluto rilanciare il personaggio. Nell’albo troviamo, oltre alla prima storia di questa nuova s...

 

Amnesia Collection, recensione videogame per PS4: la paura del buio

Amnesia Collection è un videogioco horror in prima persona, sviluppato da Frictional Games e distribuito da Sony su PS4. L’arrivo per la console giapponese avviene dopo sei anni dall’uscita su PC del titolo originale, apripista del filone horror in soggettiva, che ha segnato negli ultimi anni il mercato videoludico con decine e d...

 

Assassin's Creed The Ezio Collection, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin’s Creed The Ezio Collection è un videogioco sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un'edizione che racchiude al suo interno le avventure rinascimentali e italiane di Ezio Auditore, indimenticato personaggio di una serie capace di vendere oltre cento milioni di copie in tutto il mondo. Le esperienze vissute con il protagonista pi&...

 

Recensione Ricomincia da qui, graphic novel scritta da Ste Tirasso pubblicata dalla Bao Publishing

“Ricomincia da qui” è la prima graphic novel pubblicata dall’autore Ste Tirasso. Questo albo è stato edito dalla casa editrice Bao Publishing il 20 ottobre scorso. Questo fumetto si inserisce nella collana della casa editrice “Le città viste dall’alto”. Anche “Ricomincia da qui” c...

 

Missions of Love il nuovo manga della Star Comics scritto da Ema Toyama

Missions of Love è il nuovo manga che verrà pubblicato il prossimo 23 novembre per la casa editrice Star Comics. Questo è il nuovo lavoro della scrittrice di manga giapponese Ema Toyama. Il manga è di genere shojo, cioè gli albi indicati per il genere femminile di età compresa tra i dieci e i diciotto anni....

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni