X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Libro Cime Tempestose di Emily Bronte: biografia, trama e recensione

05/03/2014 14:30
Libro Cime Tempestose di Emily Bronte biografia trama recensione

Classici, "Cime Tempestose" di Emily Brontë - Emily Brontë è la quinta di sei figli di Patrick e Mary Branwell. Dopo la nascita di Anne, il padre irlandese è curato a Haworth, un borgo nelle brughiere dello Yorkshire, a nord dell'Inghilterra. Alla morte della madre, il padre cresce la prole a pane e patate escludendo dalla loro dieta qualsiasi altro pasto considerato peccato di gola secondo le notizie di H. G. Wells. Le sorelle vengono mandate in un collegio di Westmorland dove le maggiori, Mary ed Elizabeth, non sopravviveranno.

Cime Tempestose di Emily Brontë - È la domestica Tabitha a nutrire l'immaginazione dei fratelli con i racconti della brughiera. Charlotte, Emily, Anne e Patrick passano il tempo a sfidarsi nell'inventare storie nuove culminanti nel ciclo di Gondal: isola a nord del Pacifico, teatro di vicende improntate sulla lotta alla sopravvivenza. Charlotte s'impegnerà a contattare vari editori: nel 1846 esce “Poesie” a firma delle tre sorelle rigorosamente sotto pseudonimi maschili. L'anno successivo Charlotte dà alle stampe Jane Eyre che riscuote successo. Nel frattempo, riesce a fare pubblicare i romanzi "Agnes Grey" e "Cime Tempestose", rispettivamente di Anne ed Emily. Queste opere non ottengono il favore del pubblico. "Cime Tempestose", anzi, viene liquidato come perverso e cupo.
Intanto Patrick - licenziato dalla Compagnia ferroviaria per negligenza, successivamente cacciato anche dall'impiego di istruttore per la sua relazione con la moglie del reverendo - è da poco ritornato a casa: indebolito dai vizi, muore di lì a poco gettando nella disperazione Emily: malata di tisi, smetterà di curarsi per raggiungerà qualche mese più tardi l'adorato fratello.

Christiane F.: La mia seconda vita

Biografia - Il rapporto tra i fratelli Patrick ed Emily Brontë è stato oggetto di speculazioni. Tuttavia dell'autrice poco o nulla si sa. Charlotte provvede a distruggere le carte private. Rimane il fascino di una forte personalità mistica. Nella prefazione del 1950 del libro, Charlotte racconta Emily così: “Mia sorella non ebbe per natura un'indole socievole. Le circostanze favorirono e alimentarono un'inclinazione alla solitudine: tranne che per andare in chiesa o per fare una passeggiata sulle colline, ella raramente varcava la soglia di casa. Sebbene non nutrisse ostilità per la gente tra cui viveva, non cercò mai di stabilire rapporti con essa né, salvo pochissime eccezioni, ne ebbe mai. Eppure conosceva la gente: ne conosceva i costumi, il linguaggio, le storie di famiglia, ascoltava con interesse quello che si raccontava di questo e di quello, ne parlava con ricchezza di particolari, minuziosamente, con esattezza e accuratezza, ma raramente scambiava qualche parola con le persone”.
La brughiera di Haworth è attraversata dai venti gelidi da settembre ad aprile: in questo paesaggio si tempera l'indole di Emily, “più fosca che solare, più vigorosa che gioiosa” - riferisce Charlotte: “L'opera è rustica da cima a fondo. È moorish, è selvatica, e nodosa come una radice d'erica”.

12 anni schiavo: dal libro al film

Trama - L'orfano Heathcliff, raccolto per le strade di Liverpool, è accolto di malavoglia nella famiglia Earnshaw per la risolutezza del patriarca. Mr Earnshaw finisce per preferirlo al figlio Hindley. Alla sua dipartita, Hindley lo riduce a servo. La sorella di Hindley, Catherine, invece è legata dall'infanzia da un profondo legame - ricambiato - con Heathcliff. Tuttavia preferisce sposare Edgar Linton per garantirsi una posizione sociale. Heathcliff abbandona Wuthering Heights. Quando torna, ha racimolato una fortuna ed è pronto a mettere in atto la meditata vendetta travolgendo il destino di tutti i protagonisti.

Vermeer, artista emblematico e icona assoluta

Recensione - Il romanzo è bocciato dalla critica per la verticalità temporale a più riprese della narrazione, la mancanza di un narratore onnisciente e, soprattutto, per la caratterizzazione di un villain senza scrupolo di redenzione. Non c'è un antieroe paragonabile a Heathcliff nella letteratura vittoriana. Per comprendere la natura della sua crudeltà possiamo affidarci alle parole dell'unica creatura capace di leggere il suo cuore, Catherine. Quando confida alla domestica Nelly i motivi della scelta di sposare Linton attraverso un sogno, le rivela: “Non è cosa per me sposare Edgar Linton come non lo sarebbe il paradiso: e, se quell'infame (Hindley, ndr), che ora è rinchiuso là dentro, non avesse ridotto Heathcliff tanto in basso, non avrei mai pensato di farlo. Ora, se sposassi Heathcliff, ne sarei degradata; così lui non saprà mai quanto io lo ami: e questo non perché è bello, Nelly, ma perché lui è più di me stessa. Di qualsiasi cosa siano fatte le nostre anime la sua e la mia anima sono simili; e l'anima di Linton è differente come un raggio di luna dal lampo, o il gelo dal fuoco”. E, più illuminante è il ritratto che Catherine fa alla cognata Isabella, sorella di Edgar, innamorata di Heathcliff. La mette in guardia con sofferente lucidità descrivendolo come: “Un essere cattivo, senza distinzione, senza educazione: una campagna arida, selvatica, tutta sassi e spine. Sarebbe lo stesso che mettere quel canarino nel parco in una giornata d'inverno, se ti consigliassi il tuo cuore a lui. Solo una deplorevole ignoranza del suo carattere, bambina, può suscitarti un tal sogno nella testa, null'altro che questo. Non immaginarti, ti prego, che sotto quell'aspetto severo, lui nasconda profondità di benevolenza e di affetti! Non è il diamante grezzo, non è il guscio che racchiude la perla dell'ostrica; è un uomo feroce, spietato, rapace come un lupo.”
Heathcliff la “schiaccerà come un uovo di passero”, non potrebbe mai amare una Linton, ma la sposerà per mettere le mani sulla sua proprietà.

Grazie all'unione con i Linton, i figli della tempesta di casa Earnshaw mitigheranno i propri tratti nella generazione successiva: basterà a convincere i fantasmi ad abbracciare sonni tranquilli dimorando in terra di pace eterna?

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

Altri articoli Home

Diabolik nuovo albo, Visto da lontano

Diabolik compie cinquantacinque anni o almeno tanti ne sono passati da quando le sorelle Giussani hanno dato vita all’intramontabile criminale gentiluomo che negli anni è stato affiancato dalla inseparabile complice e compagna Eva Kant.Nel 2017, in occasione di detta ricorrenza Astorina ripropone un albo commissionato e già real...

 

Intervista all'autore e disegnatore di comic Karl Kesel: 'Harley Quinn è un personaggio esplosivo'

Mauxa ha intervistato l’autore di comic Karl Kesel, che ha lavorato a molte serie della DC Comics, da Superman a Batman, fino ad Harley Quinn: fu lui a portare il personaggio nei comic con Terry Dodson nel 2001. Per la Marvel ha lavorato a Daredevil . Di recente ha lavorato alla serie della Dynamite ”Battlestar Galactica: Gods & Mon...

 

Recensione Notte Oscura: Una storia vera di Batman, la storia autobiografica di Paul Dini

“Notte Oscura: Una storia vera di Batman” è la graphic novel autobiografica dell’autore Paul Dini e con i disegni dell’artista Eduardo Risso, pubblicata dalla Vertigo. In questa bellissima storia dove troviamo Batman in una veste del tutto diversa da quella a cui siamo abituati, Paul Dini ha messo a nudo uno degli epi...

 

Recensione Descender vol.3 Singolarità, il fumetto di Jeff Lemire pubblicato dalla Bao Publishing

Descender vol.3, è arrivato in tutte le fumetterie italiane solo due giorni fa con il nuovo volume della saga fantascientifica scritta da Jeff Lemire e disegnata da Dustin Nguyen. Questo fumetto pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing ha una cadenza semestrale, nel corso del 2016 sono stati pubblicati i primi due volumi. La bellissima ...

 

DC Comics nuova serie: The Odyssey of the Amazons

Amazzone, principessa e guerriera Wonder Woman è stata ed è tutt’ora uno dei personaggi più noti nel mondo dei fumetti, nata come ambasciatrice di pace. Approdata ultimamente al cinema ed interpretata da Gal Gadot che ha vestito splendidamente i panni dell’amazzone Diana Prince in Batman v Superman: Dawn of Justice....

 

FIFA 17 Team Of The Year, per PS4 e Xbox One: la squadra dell'anno

FIFA 17 Team Of The Year rappresenta l’abituale appuntamento di inizio anno con il videogioco sviluppato da Electronic Arts, che espande la modalità più giocata e apprezzata della serie, FIFA Ultimate Team. Il titolo calcistico, re di vendite nel settore sportivo, spinge forte da quasi un decennio su contenuti e licenze, portand...

 

Mondadori Comics pubblica il ritratto a fumetti Castro

Fidel Castro si è presentato al mondo come l’uomo che si oppose al regime cubano istaurato dal dittatore Batista, salvo poi diventare egli stesso diventare un repressore dei diritti del popolo cubano. Era il 1959 quando Castro, laureatosi in giurisprudenza e giovane avvocato oltre ad aspirante politico, guidò il movimento rivolu...

 

Your Name comics, il romanzo a fumetti

Your Name è il romanzo a fumetti che l’editore italiano J-Pop propone ai propri fan a partire da gennaio inoltrato. Sarà distribuito in fumetteria ma anche online, qualche giorno prima dell’approdo al cinema del film d’animazione manga dall’omonimo titolo. Dal romanzo a fumetti è stata infatti tratta la ...

 

Uncharted The Lost Legacy, anteprima videogame per PS4: in India con Chloe

Uncharted The Lost Legacy è il videogioco sviluppato da Naughty Dog e pubblicato da Sony, l’espansione per giocatore singolo di Uncharted 4: Fine di un Ladro. Il DLC, con protagonista Chloe, arricchisce la storia del quarto capitolo della saga, ad oggi la miglior esclusiva per la console giapponese. Uncharted 4 ha infatti rappresentato...

 

DC Comics nuova serie a fumetti, Batwoman: la rinascita

DC Comics ha programmato, a partire da questo gennaio 2017, la rinascita del nuovo personaggio di Batwoman. Come è accaduto per molti degli eroi a fumetti del mondo DC anche per Kate Kane, in arte Batwoman, si prospetta un’interessate rinascita che la vedrà protagonista di in una nuova narrazione da solista. Il personaggio nella...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni