X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

I Medici, l'espediente narrativo che anima la serie tv sulla celebre famiglia fiorentina

18/10/2016 07:00
I Medici l'espediente narrativo che anima la serie tv sulla celebre famiglia fiorentina

La serie televisiva intitolata "I Medici" debutta su Rai 1 il 18 ottobre 2016.

La fiction intitolata "I Medici" (Titolo originale: "Medici: Masters of Florence") debutta su Rai 1 il 18 ottobre 2016. 

Ideata da Nicholas Meyer e Frank Spotnitz, la serie televisiva propone una trama chiaramente dedicata alle dinamiche della celebre famiglia fiorentina dei Medici, che durante il Rinascimento si impose nel settore mercantile e bancario fino a interpretare un importante ruolo anche nella scena politica. 

Ricorrendo a un espediente narrativo, la fiction presenta un'impostazione thriller, che si inserisce nel fascinoso contesto quattrocentesco, nel quale si vogliono rappresentare le peculiarità della famiglia dei Medici. La trama muove dall'assassinio di Giovanni de' Medici, interpretato dall'attore statunitense Dustin Hoffman: “Dopo settimane di discussione siamo giunti a una conclusione, considerando non i dati storici, ma piuttosto ciò che non si trovava nei libri di storia" - dichiara Frank Spotnitz - "In particolare, non riuscivamo a trovare nessuna informazione sulle cause della morte del patriarca della famiglia, Giovanni de’ Medici. Sapevamo che c’erano stati diversi attentati alla sua vita, ma non come alla fine fosse morto. Questo vuoto di notizie nei resoconti storici ci ha portato a supporre che Giovanni fosse stato ucciso.”

L'inserimento dell'avvelenamento di Giovanni de' Medici apre la strada al protagonismo di Cosimo (Richard Madden). "Era un uomo straordinario, senza dubbio. I suoi ideali umanistici coincidono ancora, dopo sei secoli, con le nostre insoddisfatte aspirazioni all’uguaglianza e alla libertà" - spiega il regista Sergio Mimica-Gezzan - "Sotto molti aspetti, Cosimo conosceva la vita meglio di noi. Lui e i suoi amici ci hanno insegnato a pensare. La moderna visione del mondo della società occidentale è stata letteralmente costruita dagli uomini e dalle donne del Rinascimento toscano".

Nel cast artistico della co-produzione Rai Fiction, Lux Vide, Big Light Productions e Wild Buntch Tv sono presenti anche Alessandro Sperduti (Piero), Ken Bones (Ugo Bencini), Lex Shrapnel (Rianldo Albizzi), Alessandro Preziosi (Brunelleschi), Daniel Caltagirone (Pazzi), Sarah Felberbaum (Maddalena), Miriam Leone (Bianca). 

La fiction può contare anche sull'impatto delle musiche del compositore Paolo Buonvino e sull'originale colonna sonora “Renaissance”, interpretata da Skin

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Personaggi correlati
Dustin Hoffman, Richard Madden



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Chef, ecco la ricetta del nuovo film di Favreau

Chef è un film che, in epoca di cooking show dati in pasto al grande pubblico televisivo, spesso con ottimi ascolti, potrebbe suonare familiare ai più e richiamare concetti gustosi. Chissà se erano questi gli intendimenti di Jonathan Kolia Favreau, noto più semplicemente al pubblico come Jon Favreau, attore, regista, sce...

 

Chef, il nuovo film sulla ricerca del lavoro di Jon Favreau con Scarlett Johansson

Chef è il film diretto da Jon Favreau e interpretato da Robert Downey Jr., Scarlett Johansson, Sofía Vergara e Dustin Hoffman, in uscita il 9 maggio 2014 negli Stati Uniti. La trama è semplice e cala i toni della commedia. Vede lo chef originario di Miami Carl Casper (Favreau) cercare di aprire un ristorante a Los Angeles, ma ...

 

Dustin Hoffman: The Song of Names progetto futuro, oggi impegnato nella lotta al tumore

Dustin Hoffman, star del cinema hollywoodina premiato due volte con l'Oscar come migliore attore (Kramer contro Kramer e Rain Man – L'uomo della pioggia), è stato operato con successo per una forma non specificata di cancro. A dare le prime rassicuranti notizie sulla sua salite è il suo agente pubblicista Jodi Gottlieb, che di...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni