X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La grande scommessa: Bale, Pitt, Carell e Gosling investono sulla caduta di Wall Street

07/01/2016 13:00
La grande scommessa Bale Pitt Carell Gosling investono sulla caduta di Wall Street

La grande scommessa, Adam McKay raduna un cast di stelle composto da Brad Pitt, Christian Bale, Steve Carell e Ryan Gosling e gira un film ironico e drammatico su quattro persone che decidono di investire tutto sulla disfatta di Wall Street nel 2008.

La grande scommessa (The Big Short) film diretto da Adam McKay, sceneggiato insieme a Charles Randolph, tratto dal libro di Michael Lewis “The Big Short - Il grande scoperto”. Il film è candidato a quattro Golden Globe (miglior film e migliori attori per Christian Bale e Steve Carell, in una commedia o musicale, ed infine miglior sceneggiatura).

Trama. Nel 2005 Michael Burry (Christian Bale), eccentrico manager di fondi di San Jose, esamina migliaia di prestiti individuali legati ad obbligazioni di mutui ad alto rischio e fa una scoperta sorprendente: i prodotti finanziari sono costituiti perlopiù da mutui destinati al default nel giro di pochi anni. Così Burry inventa uno strumento finanziario chiamato credit default swap per mandare in tilt il mercato immobiliare in forte espansione. Quando il giovane banchiere di Wall Street Jared Vennett (Ryan Gosling) intuisce la strategia di Burry, cerca di convincere il manager dei prodotti finanziari ad alto rischio, l’irascibile Mark Baum (Steve Carell), che anche lui dovrebbe investire milioni nei credit default swaps. Nel frattempo due manager poco più che ventenni si rendono conto della bolla immobiliare e sperando di poter entrare nel giro dell’alta finanza, decidono di unirsi al banchiere divenuto ambientalista Ben Rickert (Brad Pitt), che utilizza i suoi contatti per aiutarli a scommettere contro Wall Street. Nel 2008, quando il mercato alla fine crolla, questi contro-investitori guadagnano miliardi, ma restano per sempre segnati dalla loro esperienza.

Adam Mckay. Il regista e sceneggiatore statunitense è perlopiù conosciuto per commedie d’intrattenimento con Will Ferrell (Anchorman - La leggenda di Ron Burgundy, Fratellastri a 40 anni), ma dopo aver letto il romanzo di Michael Lewis ha deciso di immergersi in un cinema più impegnato, creando una giusta commistione tra commedia e tragedia. Lo stesso Mckay afferma che dopo aver letto il libro in una notte, ne è rimasto strabiliato: “ho raccontato a mia moglie dei vari personaggi e di come il libro riesca a tessere insieme tante storie diverse. È essenzialmente una storia sul come fare soldi, sul crollo del sistema bancario, sulla corruzione e sulla complicità, ed è straordinariamente divertente e drammatica allo stesso tempo. E lei mi ha detto subito, 'Dovresti farne un film'. Ma io le ho risposto: 'Io sono quello che ha fatto Fratellastri a 40 anni’. Invece tre anni dopo la Plan B di Brad Pitt ha fatto la chiamata e gli ha proposto la direzione del film

Michael Lewis. Dopo la laurea lavora per una delle banche più importanti del mondo. Ma dopo aver assaggiato le nefandezze di Wall Street, decide di scrivere il libro “Liar’s Poker” sul mondo del trading di obbligazioni, che avrà un enorme successo. In seguito diventa giornalista, ma continua a pubblicare romanzi “The new new thing” e “Next: il futuro è già avvenuto”. Nel 2006 esce “The blind side” sulla vita di Michael Oher, da cui sarà tratto l’omonimo film con Sandra Bullock. Nel 2011 esce un altro film tratto da un suo romanzo, “Moneyball: l’arte di vincere”, con interprete lo stesso Brad Pitt.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Christian Bale, Brad Pitt
Film correlati
La Grande Scommessa



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Enzo Ferrari: il nuovo film di Michael Mann con Christian Bale e Noomi Rapace

Enzo Ferrari è un film in fase di lavorazione diretto da Michael Mann e interpretato da Christian Bale e Noomi Rapace, la quale è in trattative per confermare il contratto. Tratta dal libro di Brock Yates “Enzo Ferrari: The Man, the Cars, the Races, the Machine”, l’opera si dovrebbe concentrare sul 1957, anno importa...

 

Brad Pitt e Marion Cotillard nel nuovo film ancora senza titolo di Robert Zemeckis

Brad Pitt e Marion Cotillard saranno i protagonisti del nuovo film diretto da Robert Zemeckis. L’opera è ancora senza titolo e se ne sa veramente molto poco, ma si tratterebbe di un thriller romantico ambientato durante la seconda guerra mondiale. Il protagonista sarebbe una spia del controspionaggio alleato che, dopo essersi innamorat...

 

La grande scommessa, la critica statunitense sul film favorito ai Golden Globe

La grande scommessa film. Il crollo di Wall Street presagito, con largo anticipo, dal gruppo di investitori interpretati da Brad Pitt, Christian Bale, Ryan Gosling e Steve Carell: outsider che scommettono contro il trend del mercato finanziario, all'epoca una follia. Golden Globe 2016. La grande scommessa è il favorito ai Golden Globe nella...

 

The Promise, il film storico-romantico con Christian Bale e Oscar Isaac

The Promise è un film storico-romantico diretto da Terry George, scritto dal medesimo insieme a Robin Swicord (co-autore dello script de "Il curioso caso di Benjamin Button") e interpretato da due star come Christian Bale e Oscar Isaac. Il progetto è stato annunciato a giugno, mentre le riprese sono cominciate questo autunno e si stan...

 

War Machine: lo straordinario film commedia con Brad Pitt e Topher Grace

War Machine è il nuovo film interpretato da Brad Pitt e Topher Grace, diretto da David Michôd  e tratto dal libro "The Operators" di Michael Hastings. Trama. Il film narra le vicissitudini di un generale severo e inflessibile dell’esercito americano, ovvero “Stanley McChrystal”, soprannominato anc...

 

The Great Wall: il nuovo film con Matt Damon e Willem Dafoe diretto da Zhang Yimou

 The Great Wall. L'anno prossimo nei cinema di tutto il mondo sarà proiettato il più costoso film cinese di sempre, "The Great Wall", una coproduzione asiatica con gli Stati Uniti che ha richiesto oltre 135 milioni di dollari di budget. Si tratta di un ambizioso kolossal in costume che mischia fantasy, thriller e storia nelle str...

 

Film da vedere nel 2016, Wall Street in The Big Short: cast da urlo con Brad Pitt, Ryan Gosling, Christian Bale e Steve Carell

The Big Short film. Uscirà nelle sale statunitensi il 25 dicembre, in tempo per concorrere alla selezione degli Oscar 2016. Si tratta di The Big Short, tratto dall'omonimo bestseller di Michael Lewis - tra i suoi libri, adattati per il grande schermo: L'arte di vincere del 2011 con Brad Pitt, tra i protagonisti. Cast ragguardevole. Olt...

 

Seven, il film di David Fincher con Brad Pitt, Kevin Spacey e Morgan Freeman

Seven è un film thriller diretto da David Fincher, scritto da Andrew Kevin Walker (anche autore del romanzo da cui è tratta la pellicola), fotografato da Darius Kondhi (“C’era una volta a New York”) e interpretato da Brad Pitt, Morgan Freeman, Kevin Spacey e Gwyneth Paltrow. Considerata come uno dei migliori thriller...

 

World War Z 2, il nuovo horror zombie con Brad Pitt

Sequel. Chi l'ha detto che "squadra che vince non si cambia"? Di certo non Brad Pitt, che nel 2017 rivedremo combattere contro frotte di zombies in "World War Z 2": la lavorazione travagliatissima di "World War Z", i litigi sul set con il regista Marc Forster ("Quantum of Solace" e "Neverland- Un sogno per la vita") e i continui cambi alla sceneggi...

 

Christian Bale è Enzo Ferrari nel biopic di Michael Mann: tratto dal bestseller di Brock Yates

Christian Bale interpreterà Enzo Ferrari nel biopic diretto da Michael Mann. Il regista statunitense lavora al progetto cinematografico da quindici anni, in passato anche con la collaborazione del compianto Sydney Pollack. Libro. Il film è tratto dal libro di Brock Yates Enzo Ferrari: The Man, The Cars, The Race, The Machine (1991) c...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni