X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione Fire and Stone: Prometheus la nuova miniserie di Alien pubblicata dalla Saldapress

08/04/2017 11:00
Recensione Fire and Stone Prometheus la nuova miniserie di Alien pubblicata dalla Saldapress

Fire and Stone: Prometheus, una nuova miniserie composta da cinque numeri con cadenza mensile, una nuova storia di Alien. Questo albo è il preludio in attesa del nuovo film di Ridley Scott che uscirà il prossimo maggio in Italia.

Fire and Stone: Prometheus è il nuovo arco narrativo di Alien che viene pubblicato dalla Dark Horse Comics e in Italia dalla Saldapress. In questa nuova miniserie composta di cinque numeri troviamo una storia ambientata nel 2219, centotrenta anni più tardi rispetto alla storia che viene raccontata nel film del 2012 di Ridley Scott e una sorta di preparazione mentre aspettiamo che a maggio esca il nuovo lavoro del regista: “Alien: Covenant”. Questo nuovo albo ha infatti il preciso intento di approfondire le tematiche del film del 2012 e anche in questo nuovo lavoro troviamo gli “Ingegneri” personaggi a cui viene attribuito il potere di aver creato la vita. Questo nuovo fumetto uscito ieri 7 aprile è il primo di cinque che avranno cadenza mensile.

La trama di Prometheus ci porta nel 2219, una nuova spedizione è pronta ad atterrare sul pianeta che era stato visitato molti anni prima da Peter Weyland, ma le informazioni che avevano avuto da lui sono molto diverse dalla realtà. Si trovano di fronte un pianeta con una fitta vegetazione, e non un deserto arido, e inoltre è pieno di strane forme animali. Durante la perlustrazione del pianeta le cose non andranno come sperato, una semplice missione di recupero si trasforma in una tragedia. Creature assetate di sangue escono da ogni parte e attaccano la spedizione senza pietà. L’integrità e l’addestramento dell’equipaggio non servirà a molto quando ognuno di loro inizierà a pensare alla propria salvezza invece di portare in salvo i propri compagni.

In questo nuovo fumetto di Paul Tobin troviamo una storia fatta, prima di tutto, di tradimenti. Prima tra tutti la comandante della spedizione che non dice ai propri uomini la vera natura della missione, lei vuole seguire le orme di Peter Weyland e vuole portare a termine le sue ricerche, ma le costerà caro non aver avvertito l’equipaggio della vera natura della missione. Poi il tradimento di Francis Lane verso Elden uno dei costrutti: ha tradito la sua amicizia e lo ha trattato come una semplice macchina e non come un uomo con dei sentimenti, e questo è stato un errore gravissimo, la sua ira sarà il motore scatenante di una serie di morti atroci. E non ultimo il tradimento di una parte dell’equipaggio che per salvarsi e scappare dal pianeta abbandona il comandante e tutti gli altri ad una tragica morte. Il tradimento è quello che lega l’intero albo, uno dei comportamenti umani più subdoli e cattivi che si possono avere, ed è questo che l’autore rivendica in ogni pagina del fumetto.

I disegni di Juan Ferreyra riescono ad incanalare i sentimenti di paura e di smarrimento che ad ogni pagina vediamo sulle facce dei personaggi. Ogni tavola perfettamente disegnata, ci trasporta in questo pianeta spaventoso dove la morte si cela dietro ad ogni angolo. I disegni sono stati colorati dallo stesso disegnatore con l’aiuto del fratello Eduardo Ferreyra. Le tavole più belle sono quelle dell’attacco finale, un susseguirsi di emozioni e di ansia che portano ad incontro fatidico che lascia senza parole.

I personaggi principali di questo nuovo fumetto sono il comandante della spedizione Angela Foster e il capo della sicurezza Galgo Helder. Due figure principali che all’interno del fumetto vengono considerate le due colonne portanti della storia. Angela Foster è un capo severo, ma che porta con sé un grande segreto che ha deciso di non rivelare al suo equipaggio, questo le costerà la fiducia di tutti. Mentre Galgo è un uomo forte e deciso non ha paura di affrontare ogni tipo di imprevisto, ma quando si trova di fronte ad una scelta difficile, decide che la sua vita è più importante di tutte e tradisce miseramente i suoi stessi amici.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 

Hellblade: Senua's Sacrifice, recensione videogame per PS4

Hellblade: Senua's Sacrifice è un videogioco sviluppato da un team di sole venti persone, una produzione indipendente di Ninja Theory, autori dell’ultimo capitolo di Devil May Cry, un reboot coraggioso e ben riuscito. Hellblade è un progetto piccolo ma dall’ampio respiro narrativo, un viaggio di una decina di ore che ci co...

 

Valerian e la città dei mille pianeti, Luc Besson porta al cinema la graphic novel sci-fi

“Valerian e la città dei mille pianeti” è il prossimo film diretto da Luc Besson, in uscita nelle sale italiane il 21 settembre prossimo. Il film è ispirato a “Valérian and Laureline”, fumetto francese di successo internazionale a firma di Pierre Christin (sceneggiatura) e Jean-Claude Mézi...

 

Netflix e l'acquisizione di Millarworld: 'un nuovo modo di raccontare storie a livello mondiale'

Netflix Inc. ha annunciato ieri l'acquisizione di Millarword, nota etichetta creata dal fumettista scozzese Mark Millar, il quale ha realizzato personaggi e racconti di grande successo come "Kick-Ass", "Kingsman - Secrete Service" e "Vecchio Logan". Questa nuova collaborazione permetterà ai personaggi dell'universo Millarword di divenire pr...

 

Justice League, dal cinecomic al fumetto targato DC Comics

“Justice League” arriverà nelle sale italiane il 16 novembre. Intanto, dopo il video promozionale presentato al Comic Con San Diego, la Warner Bros. ha recentemente diffuso il nuovo trailer del cinecomic diretto da Zack Snyder. La trama vede Batman (Ben Affleck) chiedere la collaborazione di Wonder Woman (Gal Gadot) per raggrupp...

 

Dark Horse presenta Halo: Rise of Atriox, l'antologia basata su Halo Wars 2

Dark Horse rinnova la collaborazione con 343 Industries. L'occasione è una serie antologica basato sul popolare videogame “Halo”. In particolare, il fumetto si baserà su “Halo Wars 2” (2017), ambientato un ventennio precedente alle vicende che hanno dato il via al videogioco originale. La miniserie comics debu...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni