X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione del film Power Rangers

05/04/2017 07:30
Recensione del film Power Rangers

Power Rangers è il film tratto dalla serie televisiva, e nata dai telefilm e manga giapponesi.

Power Rangers è il film di Dean Israelite nelle sale, con Dacre Montgomery, Naomi Scott, RJ Cyler, Becky G. e Ludi Lin.

Un gruppo di guerrieri nell’era preistorica, i Power Rangers hanno il compito di proteggere la vita e lo Zeo Crystal. Ma il Ranger Verde, Rita Repulsa li tradisce: il Ranger Rosso, Zordon prende la fonte di alimentazione dei Rangers, le Monete della potenza e le nasconde.

Nell’epoca odierna Jason Scott (Dacre Montgomery) con alcuni compagni cerca di impossessarsi di alcune libbre d’oro in una miniera abbandonata. Il cinque scoprono alcune monete che contengono una particolare fonte di energia: in auto cercano di fuggire dalla polizia, attraversano un binario ferroviario e un treno li investe. Si ritrovano a casa il giorno dopo, con la consapevolezza di aver ottenuto abilità sovrumane.

Jason Scott diviene il Power Rangers Rosso. Naomi Scott è Kimberly Hart, Ranger Rosa che era un ex cheerleader ribelle. Il film non esclude argomenti che hanno attualità di divulgazione tra i ragazzi, come il fatto che il Billy Cranston, il Ranger Blu (RJ Cyler) presenta problemi di autismo; Trini Kwan, Ranger Giallo (Becky G) metta in discussione il proprio orientamento sessuale; Zack Taylor, Ranger Nero (Ludi Lin) sia bilingue e di origini asiatiche.

Un concetto do telegrafa molto scolastico, tanto che per metà del film pare visionare una lezione di educazione civica.

A questo aspetto sociale ne ne unisce uno misterioso, per cui i cinque Rangers si recano nuovamente nella miniera per ottenere lo Zeo Crystal, l’oggetto che se controllato dall’alieno invasore Rita Repulsa (Elizabeth Banks) può distruggere ogni forma di vita sulla Terra. A questo compito li incita Zordon, mentore che ricorda che avranno solo undici giorni a disposizione.

Quando poi i Rangers tentano di sconfiggere Rita, per poca conoscenza delle loro abilità procurano una vittima, ovvero l’amico Billy: e da qui che il film diviene anche racconto di iniziazione giovanile, tesa a stabilire rapporti tra le persone piuttosto che fomentare l’ambizione. E il sacrificio a cui si dicono pronti, pur di riportare in vita Billy sigla proprio questo sforzo collettivo.

La stessa nascita dei Power Rangers collima con una tendenza ad alimentare la comunione di più persone per fronteggiare il male, e in generale le avversità. Il film deriva infatti dall’omonima serie televisiva “Power Rangers” andata in onda nel 1993, che appartiene al genere giapponese super sentai (“super squadre") o sentai mono ("gruppo d’attacco”). È tokusatsu (fiction con effetti speciali) creato dall’artista manga Shōtarō Ishinomori negli anni ‘70: qui delle squadre multicolori lottano per la pace mondiale contro forze extraterrestri o demoniache. Si svilupparono con la serie “Himitsu Sentai Goranger” (”Squadra segreta Goranger”, 1975) e le squadre furono usate in più di 30 serie, ispirando anche “I Cavalieri dello zodiaco” e ”Sailor Moon”. Ricordiamo “Kamen Rider” (1971-1973), serie tv in cui il protagonista ha le sembianze di una cavalletta e deve sventare un’organizzazione terroristica; “Cyborg 009” (1964), serie animata a manga in cui nove ragazzi sono trasformati in Cyborg e che poi si ribellano ad essa. La stessa “Cyborg 009” avrà un remake nel 2017 chiamato “Cyborg 009 Call of Justice”.

Condivisione e lotta contro le avversità: un’ispezione cara alla Lionsgate che produce il film e che ha riproposto in saghe come “The Hunger Games”, “Divergent”, “Twilight”. L’imprenditore Haim Saban, che detiene i diritti della serie ha confermato che la Lionsgate ha già cantiere un arco narrativo di sei film.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Power Rangers
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

David Lynch racconta a Lucca la meditazione trascendentale

Il Lucca Film Festival ha organizzato un incontro con il regista David Lynch. L’autore di “Mulholland Drive”, “The Elephant Man” ha presentato i primi due episodi della terza stagione di “Twin Peaks”, serie la cui seconda stagione è ora in onda su Sky Atlantic (leggi l’intervista all’att...

 

Magic Tree House, la serie di Mary Pope Osborne diventa un film

La serie di libri per ragazzi “The Magic Tree House” approda sul grande schermo: la Lionsgate ha acquistato i diritti per tutti e 54 i libri scritti in questi ultimi 25 anni dall’autrice Mary Pope Osborne, e ha già avviato la produzione dell’adattamento, con la speranza che diventi il primo capitolo di un franchise ci...

 

Johnny Depp al Festival di Glastonbury critica Donald Trump

L’attore Johnny Depp durante il Festival di Glastonbury in Inghilterra ha effettuato dei commenti riguardo il Presidente Donald Trump. Dopo la proiezione del film del 2004 “The Libertine” l’attore si è rivolto al pubblico dicendo: “Penso che abbia bisogno... di aiuto. Quando è stata l'ultima volta che un...

 

Festival Internazionale del Cinema di Valencia, varietà e creatività: intervista al direttore

Il Festival Internazionale del Cinema di Valencia - Cinema Jove è giunto alla 32esima edizione. Inizia oggi nella città della Comunità Valenciana per proseguire fino al 1 luglio. Nato per dare voce ai giovani registi internazionali, è diventato un punto di riferimento per le varie forme di espressione che riesce a conci...

 

I 100 personaggi più potenti di Hollywood secondo la rivista THR

La rivista The Hollywood Reporter ha stilato la classifica annuale delle 100 persone più influenti nel settore cinematografico e televisivo. Per redigerla - come riporta la stessa rivista - ci si è basati sulla capacità finanziaria dei personaggi, sulla possibilità di accedere a ingenti somme di denaro o al numero di se...

 

Aspettando il Re, intervista all'attrice Christy Meyer: 'la recitazione è stata messa a dura prova'

"Aspettando il Re" (Titolo originale: "A Hologram for the King") è uscito nelle sale cinematografiche italiane il 15 giugno, distribuito da Lucky Red. Il film è diretto da Tom Tykwer e basato sull'omonimo romanzo di Dave Eggers pubblicato nel 2012. Il personaggio principale è interpretato da Tom Hanks.  Leggi la rec...

 

Recensione del film Transformers - L'ultimo cavaliere

"Transformers - L'ultimo cavaliere" è il film di Michael Bay con Mark Wahlberg, Anthony Hopkins, Laura Haddock. In assenza di Optimus Prime - robot leader della fazione dei benevoli Autobot ma ora partito  alla ricerca del suo "creatore" - inizia una lotta tra l'organizzazione militare dei Transformers Reaction Force e i Transform...

 

Cattivissimo Me 3, incontro con il cast: Arisa, Max Giusti e Paolo Ruffini

Abbiamo incontrato a Roma il cast vocale di “Cattivissimo Me 3”, il film di Pierre Coffin e Kyle Balda, prodotto da Chris Meledandri e in uscita il 24 agosto 2017. A dare le voci ai protagonisti sono la cantante Arisa, gli attori Max Giusti e Paolo Ruffini. Il cattivo Gru è stato licenziato dalla Lega anti Cattivi, e si trova in...

 

L'amore ai tempi di Hollywood, tra gossip, scandali e divorzi

In termini di gossip hollywoodiano, il 2016 è stato segnato dal divorzio tra Johnny Depp e Amber Heard, una vicenda dai risvolti piuttosto spiacevoli visto che la Heard ha addotto, tra i motivi della separazione, il fatto che l’ex-marito fosse un tipo violento a causa soprattutto dei suoi problemi di alcolismo. Oggi la storia sembra es...

 

Inferno, il film con Tom Hanks dal libro di Dan Brown è su SkyCinema e NowTv

Inferno, il film tratto dal romanzo di Dan Brown arriva in televisione si Sky Cinema e NowTv, dal 10 luglio. Il film - che ha incassato 220 milioni di dollari - sarà anche preceduto dalla messa in onda di due film tratti sempre dai romanzi dello scrittore di Exeter. Il 2 luglio è trasmesso “Il Codice Da Vinci”, in cui il ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni