X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1

Recensione del film Power Rangers

05/04/2017 07:30
Recensione del film Power Rangers

Power Rangers è il film tratto dalla serie televisiva, e nata dai telefilm e manga giapponesi.

Power Rangers è il film di Dean Israelite nelle sale, con Dacre Montgomery, Naomi Scott, RJ Cyler, Becky G. e Ludi Lin.

Un gruppo di guerrieri nell’era preistorica, i Power Rangers hanno il compito di proteggere la vita e lo Zeo Crystal. Ma il Ranger Verde, Rita Repulsa li tradisce: il Ranger Rosso, Zordon prende la fonte di alimentazione dei Rangers, le Monete della potenza e le nasconde.

Nell’epoca odierna Jason Scott (Dacre Montgomery) con alcuni compagni cerca di impossessarsi di alcune libbre d’oro in una miniera abbandonata. Il cinque scoprono alcune monete che contengono una particolare fonte di energia: in auto cercano di fuggire dalla polizia, attraversano un binario ferroviario e un treno li investe. Si ritrovano a casa il giorno dopo, con la consapevolezza di aver ottenuto abilità sovrumane.

Jason Scott diviene il Power Rangers Rosso. Naomi Scott è Kimberly Hart, Ranger Rosa che era un ex cheerleader ribelle. Il film non esclude argomenti che hanno attualità di divulgazione tra i ragazzi, come il fatto che il Billy Cranston, il Ranger Blu (RJ Cyler) presenta problemi di autismo; Trini Kwan, Ranger Giallo (Becky G) metta in discussione il proprio orientamento sessuale; Zack Taylor, Ranger Nero (Ludi Lin) sia bilingue e di origini asiatiche.

Un concetto do telegrafa molto scolastico, tanto che per metà del film pare visionare una lezione di educazione civica.

A questo aspetto sociale ne ne unisce uno misterioso, per cui i cinque Rangers si recano nuovamente nella miniera per ottenere lo Zeo Crystal, l’oggetto che se controllato dall’alieno invasore Rita Repulsa (Elizabeth Banks) può distruggere ogni forma di vita sulla Terra. A questo compito li incita Zordon, mentore che ricorda che avranno solo undici giorni a disposizione.

Quando poi i Rangers tentano di sconfiggere Rita, per poca conoscenza delle loro abilità procurano una vittima, ovvero l’amico Billy: e da qui che il film diviene anche racconto di iniziazione giovanile, tesa a stabilire rapporti tra le persone piuttosto che fomentare l’ambizione. E il sacrificio a cui si dicono pronti, pur di riportare in vita Billy sigla proprio questo sforzo collettivo.

La stessa nascita dei Power Rangers collima con una tendenza ad alimentare la comunione di più persone per fronteggiare il male, e in generale le avversità. Il film deriva infatti dall’omonima serie televisiva “Power Rangers” andata in onda nel 1993, che appartiene al genere giapponese super sentai (“super squadre") o sentai mono ("gruppo d’attacco”). È tokusatsu (fiction con effetti speciali) creato dall’artista manga Shōtarō Ishinomori negli anni ‘70: qui delle squadre multicolori lottano per la pace mondiale contro forze extraterrestri o demoniache. Si svilupparono con la serie “Himitsu Sentai Goranger” (”Squadra segreta Goranger”, 1975) e le squadre furono usate in più di 30 serie, ispirando anche “I Cavalieri dello zodiaco” e ”Sailor Moon”. Ricordiamo “Kamen Rider” (1971-1973), serie tv in cui il protagonista ha le sembianze di una cavalletta e deve sventare un’organizzazione terroristica; “Cyborg 009” (1964), serie animata a manga in cui nove ragazzi sono trasformati in Cyborg e che poi si ribellano ad essa. La stessa “Cyborg 009” avrà un remake nel 2017 chiamato “Cyborg 009 Call of Justice”.

Condivisione e lotta contro le avversità: un’ispezione cara alla Lionsgate che produce il film e che ha riproposto in saghe come “The Hunger Games”, “Divergent”, “Twilight”. L’imprenditore Haim Saban, che detiene i diritti della serie ha confermato che la Lionsgate ha già cantiere un arco narrativo di sei film.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Power Rangers
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Peter Greenaway, il nuovo film è 'Walking to Paris'

Peter Greenaway è al lavoro al nuovo film, “Walking to Paris”. La trama del film non è stata svelata, anche se il tema di fondo è la vicenda di uno ei più importanti scultori del 1900, Constantin Brâncusi. Lo scultore 27enne Brâncusi (Emun Elliott) lascia il suo piccolo villaggio di Hobita, a su...

 

Recensione del film Noi siamo tutto

La discendenza da un romanzo è evidente in “Noi siamo tutto” (“Everything Everything”), film di Stella Meghie tratto dall’opera di della scrittrice Nicola Yoon. Della reclusione in un appartamento della giovane adolescente Maddy Whittier (Amandla Stenberg), ai gesti che portano il suo nuovo vicino di casa Nick R...

 

'The Lifeboat', il film prodotto ed interpretato da Anne Hathaway ha un nuovo regista

Joe Wright non dirigerà più “The Lifeboat”, il film tratto dall’omonimo libro di Charlotte Rogan. Anne Hathaway resta comunque coinvolta nel progetto nei panni di produttrice e di attrice protagonista. Il romanzo di Rogan si apre con un processo in cui il personaggio principale, Grace Winter, è accusata di om...

 

Matt Damon, protagonista del nuovo film 'Charlatan'

Matt Damon interpreterà il ruolo del ciarlatano John R. Brinkley nel nuovo film “Charlatan”. La storia è quella reale di un uomo nel Kansas, sedicente medico che negli anni Venti introdusse un metodo chirurgico straordinario usando le ghiandole delle capre per curare l'impotenza negli agricoltori locali. Divenne cos&igrav...

 

Recensione del film Valerian e la città dei mille pianeti

Valerian e la città dei mille pianeti (“Valérian et la Cité des mille planètes") è il film di fantascienza di Luc Besson. L’esordio avviene in un luogo paradisiaco, tra esseri umanoidi ed esplosioni che avvertono di una minaccia imminente. Già qui Besson è vittima dello stesso materiale ...

 

First They Killed My Father, il film di Angelina Jolie conviene la critica

First They Killed My Father è il film di Angelina Jolie che ha ottenuto ottime recensioni negli Stati Uniti. La storia è quella dell’attivista Loung Ung, che per sopravvivere al regime cambogiano dei Khmer Rossi dal 1975 al 1978 vede disgregata la propria famiglia. La storia viene raccontata dalla protagonista, una bambina di c...

 

L'incredibile vita di Norman, incontro con Richard Gere: 'il mio personaggio vorrebbe esaudire le promesse'

L'incredibile vita di Norman (“Norman: The Moderate Rise and Tragic Fall of a New York Fixer”) è il film di Joseph Cedar con Richard Gere, presentato a Roma. La pellicola negli Stati Uniti è uscita ad aprile 2017 ed ha ottenuto recensioni positive. La storia racconta del faccendiere Norman Oppenheimer, che a New York tess...

 

Film più visti della settimana, la novità è 'American Assassin'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 15 al 17 settembre 2017 conferma il primo posto per “IT”, tratto dal romanzo di Stephen King (218.710.619 dollari): la creatura malvagia che uccide i bambini della città è tornata, mentre sette abitanti cercano di eliminarlo. Al secondo posto entra “Ameri...

 

'Meg', l'horror con protagonista Jason Statham arriva nel 2018

Ha dovuto aspettare due decenni, ma Steve Alten avrà finalmente la soddisfazione di vedere il proprio best-seller trasformato in un horror da 150 milioni di dollari con Jason Statham nei panni del protagonista. In un primo momento “Meg” sarebbe dovuto uscire il 2 marzo 2018, ma poi la Warner Bros ha deciso di rimandarlo al 10 ag...

 

Red Sparrow, prime immagini del film thriller con Jennifer Lawrence

È stato diffuso il primo trailer del film “Red Sparrow”, diretto da Francis Lawrence (leggi l’articolo sul film). Nelle immagini appare la protagonista Dominika (Jennifer Lawrence) mentre attende nella prova camera. Seguono degli omicidi: in realtà lei è reclutata dalla Sparrow School, un servizio segreto di ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni