X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione L'Approdo, il coraggio e la meraviglia nella graphic novel di Shaun Tan

27/10/2016 13:08
Recensione L'Approdo il coraggio la meraviglia nella graphic novel di Shaun Tan

"L'Approdo" di Shaun Taun in uscita per Tunué: la riflessione sul tema dell'immigrazione premiata al Festival d'Angoulême nel 2008.

L'Approdo” esce oggi in fumetteria per Tunué. La pluripremiata graphic novel di Shaun Taun è un capolavoro raccontato interamente per immagini. Come un film muto. O un album di fotografie in un tempo sospeso tra attualità e mito.
Pubblicato nel 2006 da Hodder Children's Books, “L'Approdo” racconta la cronaca emblematica di un emigrato lungo la speranza di una nuova vita.

La trama prende forma con un giovane costretto a lasciare moglie e figlia. Lo vediamo preparare un povero bagaglio di ricordi e avventurarsi nella notte minacciosa.
Un treno, una nave, una lunga traversata oceanica e l'arrivo nel porto salutato da due statue eloquenti, al posto della Statua della Libertà.
Il protagonista è sottoposto all'iter burocratico e, finalmente, con i bolli dell'idoneità appesi al petto, entra nella terra promessa, da alieno.
Tutto è sconosciuto: la lingua, il cibo, i comportamenti. Un mondo surreale, operoso e dinamico con i propri cari vicini grazie a una fotografia e una lettera.
Come lui, molti sono fuggiti dalla guerra, dalla fama, dalla miseria e condividono un futuro di incognite. Infine, la famiglia riesce a ricongiungersi.
Il racconto si chiude con una struttura circolare con l'ultima tavola che mostra la figlia aiutare una giovane donna a orientarsi nella mappa della città.

L'Approdo” è popolato da mostri che simboleggiano le barbarie delle dittature, ma anche da creature fantastiche che inneggiano alla creatività solidale. Le tavole sono disegnate in un color seppia che muta dal grigio all'oro, dalla drammaticità di certe scene alla meraviglia che accompagnano le scoperte.

Il titolo originale dell'opera di Shaun Tan è significativamente “The Arrival” perché è con una nuova premessa di vita che la graphic novel si conclude: le immagini serene della famiglia riunita contrastano con quelle iniziali affogate nei toni cupi della disperazione.

Shaun Tan è figlio di un emigrato, giunto in Australia dalla Malesia nel 1960. Per realizzare “L'Approdo” ha raccolto molte testimonianze di migranti di origini diverse, comprese quella del padre. Tra le fonti, l'autore cita anche due opere precise: “The Immigrants” di Wendy Lowenstein e Morag Loh (1977) e “Tales from a Suitcase” di Will Davies e Andrea Dal Bosco (2001).
Diverse sono le citazioni di celebri opere del Novecento, come l'omaggio a “Ladri di biciclette” (1948) di Vittorio De Sica. Le fotografie conservate all'Ellis Island Immigration Museum hanno ispirato le tavole riguardo alle procedure di accettazione,

Shaun Tan si è aggiudicato il Fauve d'or come miglior libro al Festival d’Angoulême nel 2008, tra i vari riconoscimenti assegnati a “L'Approdo”.
Nel 2011 è premiato con l'Oscar per il miglior cortometraggio animato, “Oggetti Smarriti”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Batman/The Flash: The Button Deluxe Edition una nuova edizione per il fumetto della DC Comics

Batman/The Flash: The Button Deluxe Edition è la nuova edizione con copertina rigida del fumetto della DC Comics. Questo nuovo albo è uscito in America lo scorso 11 ottobre ed è stato pubblicato all’interno della collana Collected Edition Graphic Novel. In questa opera scopriamo due dei personaggi dei fumetti della DC Com...

 

Stifled, recensione videogame per PlayStation VR

Stifled è un videogioco che nasce da un progetto di alcuni studenti di Singapore, talmente interessante da attirare l’interesse di Sony, che ne ha promosso lo sviluppo e la successiva pubblicazione su PS4 e PS VR. Le idee del team Gattai Games si sono sposate con il visore di realtà virtuale, grazie all’originale utilizzo ...

 

Call of Duty WWII, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Call of Duty: WWII è il videogioco sviluppato da Sledgehammer Games e pubblicato da Activision Blizzard, uno sparatutto che ripercorre le tappe e gli eventi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. La serie di Call of Duty ha rappresentato nell’era Xbox 360/PlayStation 3 la massima espressione degli FPS, con un’eccellenza raggiunt...

 

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni