X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Festival di Venezia 2016, 'Questi giorni': intervista all'attrice Caterina Le Caselle

10/09/2016 11:45
Festival di Venezia 2016 'Questi giorni' intervista all'attrice Caterina Le Caselle

Il film "Questi giorni" viene presentato alla 73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Mauxa ha intervistato l'attrice Caterina Le Caselle.

Il film intitolato "Questi giorni" è in concorso alla 73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Diretto da Giuseppe Piccioni, offre un racconto liberamente ispirato al romanzo inedito "Color Betulla Giovane" di Marta Bertini. La trama vede protagoniste quattro ragazze, le quali condividono un intenso viaggio tra disillusioni e prese di coscienza. 

Abbiamo intervistato l'attrice Caterina Le Caselle, interprete del personaggio di Anna. L'attrice debutta sul grande schermo dopo aver partecipato ad alcuni spettacoli teatrali e alla serie televisiva "In Treatment". 

D: Come hai vissuto l'esperienza sul set del film?

R: È stato un parto, io nel film sono incinta, è stata una lunga attesa. Questo film è stato covato per due anni, abbiamo aspettato molto prima delle riprese. Io ho sentito questa attesa anche un po' durante il girato perché hanno cominciato prima le altre ragazze, prima le scene con Filippo Timi e Margherita Buy. Io ero lì sempre presente perché Giuseppe ci voleva tutte e quattro, per fare anche delle piccole scene in più, a lui piace improvvisare quando ci sono delle ambientazioni che gli ispirano."

D: Come hai lavorato sul personaggio di Anna?

R. "Sicuramente ho tratto un po' ispirazione da quello che vedo nella realtà, un po' ho preso anche delle cose da mia mamma. Devo ammettere che mi sono lasciata molto guidare da Giuseppe perché lui sa tirare fuori dall'attore quello che serve senza fatica, capisci in che direzione devi andare. Ho lavorato molto per conto mio, però aspettato sempre le conferme, ne parlavamo tanto con lui."

D: Il film evoca sensazioni emozionali tipiche della giovane età. A tuo parere in quali parti della trama si rispecchia maggiormente la realtà?

R: "Secondo me in tutte le parti perché Giuseppe vuole sempre restare ancorato alla realtà senza andare nei cliché. Nello stesso tempo c'è una linea di assurdità, soprattutto nel mio personaggio."

D: Quale messaggio traspare dal film?

R: "Proprio la giovinezza, come se Giuseppe abbia voluto cogliere il momento preciso della giovinezza di una donna, quel momento di svolta, dove non è ancora donna ma non è più bambina. C'è anche l'aspetto del viaggio, quanto veramente conti per persone della nostra età"

D: Cosa rappresenta per te il viaggio?

R: "Per me il viaggio è molto importante, è sempre un tuffo nell'oceano. Lo trovo sempre liberatorio "

Nel cast artistico di "Questi giorni" anche Margherita Buy, Marta Gastini, Laura Adriani, Maria Roveran e Filippo Timi. Il film esce nelle sale cinematografiche il 15 settembre 2016, distribuito da Bim.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Barbie, Amy Schumer rinuncia al film sulla bambola più famosa del mondo

Amy Schumer ha ufficialmente abbandonato “Barbie”, il film live-action con cui Mattel e Sony porteranno per la prima volta sul grande schermo la bambola più famosa del mondo. Il suo coinvolgimento era stato annunciato lo scorso dicembre, ma l’attrice ha rinunciato dicendo di non essere riuscita a conciliare il progetto con ...

 

A Ghost Story: i film sulla differenza tra ciò che siamo e ciò che percepiamo

A Ghost Story è il film drammatico e thriller di David Lowery che si preannuncia come uno dei più irrompenti dell’anno. Il motivo è la semplicità della trama che sfocia nella paura, perché vediamo solo in uomo avvolto da un lenzuolo che è il semplice fantasma. Così come gli spettri sono descri...

 

David di Donatello 2017, tutti i vincitori

I David di Donatello 2017 sono stati assegnati il 27 marzo presso Studi de Paolis a Roma. Il miglior film è “La pazza gioia” di Paolo Virzì (leggi l’intervista all'attore Bob Messini), prodotto da Marco Belardi per Lotus Production: il film ottiene anche il premio per la regia, per l’attrice protagonista a Val...

 

Recensione del film La tartaruga rossa

La tartaruga rossa (“La tortue rouge”) è il film d'animazione di Michael Dudok realizzato dallo Studio Ghibli. La sceneggiatura è di Michael Dudok de Wit, con adattamento di Pascale Ferran. Isao Takahata è il produttore esecutivo. Il film ripercorre la vita di un uomo, dal momento in cui giunge su un’isola co...

 

Film più visti della settimana: 'Power Rangers' è la novità al box office

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 24 al 26 marzo 2017 vede la conferma al primo posto de “La Bella e la bestia" (“Beauty and the Beast”, leggi l'intervista all'attrice): Bella s’innamora del principe deformato da un incantesimo, per poi salvarlo (316.952.887 di dollari). Al secondo posto entra &l...

 

Intervista all'attore Alexandre Nguyen: dal film 'Life' a 'Valerian e la città dei mille pianeti'

Life - Non oltrepassare il limite è il film di Daniel Espinosa con Jake Gyllenhaal, Rebecca Ferguson, Ryan Reynolds, Hiroyuki Sanada e Alexandre Nguyen. La trama segue l’equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale che deve effettuare esperimenti su un campione giunto da una sonda proveniente da Marte. L'equipaggio ha il compito ...

 

The Sense of an Ending, la scoperta del passato nel film con Charlotte Rampling

The Sense of an Ending è il film di Ritesh Batra con Jim Broadbent, Charlotte Rampling, Harriet Walter. È uscito negli Stati Uniti il 10 marzo. La trama segue Tony Webster (Broadbent), che conduce una vita solitaria e tranquilla, fino a quando i segreti sepolti negli anni emergono. Deve così fronteggiare i ricordi del passato,...

 

Tutto per una ragazza, il libro di Nick Hornby da cui è tratto il film 'Slam'

Tutto per una ragazza (“Slam”) è il libro di Nick Hornby da cui è tratto il film “Slam - Tutto per una ragazza” ora nelle sale. È stato pubblicato nel 2007: il film è diretto da Andrea Molaioli, e ha nel cast Ludovico Tersigni, Barbara Ramella, Jasmine Trinca e Luca Marinelli. Nel romanzo il prot...

 

Il mostro della laguna nera, costruendo lo Universal Monsters Cinematic Universe

“Il mostro della laguna nera” farà parte della Universal Monsters, l’imponente saga con cui la Universal punta a rilanciare la sua collezione di creature dell’horror “vintage”. Le informazioni su questo reboot per ora scarseggiano; un paio di anni fa si vociferava che Scarlett Johansson fosse stata contatt...

 

Non è un paese per giovani, il film sull'esodo di una giovane generazione

Non è un paese per giovani è il film di Giovanni Veronesi nelle sale, con Filippo Scicchitano, Sergio Rubini, Giovanni Anzaldo, Sara Serraiocco e Nino Frassica. La storia è quella di Sandro, ventenne timido il cui desidero è diventare scrittore. L’amico Luciano è invece estroverso, anche se conserva un mist...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni