X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Mr Cobbler e la bottega magica: recensione del film materializzazione di una favola urbana

20/07/2016 08:00
Mr Cobbler la bottega magica recensione del film materializzazione di una favola urbana

Il Premio Oscar Tom McCarthy dirige Adam Sandler, sorretto da Dustin Hoffman e Steve Buscemi, per una commedia all'insegna dell'elemento fantastico, in cui il cambio di identità permette di comprendere i rischi dell'adeguarsi alle richieste della società.

Mr Cobbler e la bottega magica racconta della materializzazione per incanto di una favola in contesto urbano e moderno, potendo contare su attori del calibro di Dustin Hoffman e Steve Buscemi, oltre che sul caratterista Adam Sandler.

Max Simkin (Adam Sandler) è un ciabattino di professione che ha ereditato il suo lavoro così come il negozio in cui esercita il suo mestiere, situato nel cuore di New York, dalla sua famiglia. Max non riesce ad accettare la scomparsa del padre, svanito nel nulla anni prima, né è in grado di prendere le redini in mano della sua esistenza, ma proprio quando tutto sembra andare per il verso sbagliato, si imbatte in un tanto speciale quanto antico macchinario per riparare le suole che, grazie ai suoi straordinari poteri, gli permetterà di assumere “nuovi punti di vista” non solo sulla sua vita, ma anche su quella degli altri!

Il regista Tom McCarthy, vincitore nel corso dell’assegnazione degli scorsi Premi Oscar della statuetta per Miglior sceneggiatura originale per Il caso Spotlight, dirige Mr Cobbler e la bottega magica, film uscito in madrepatria statunitense nel 2014. Curando anche in questo caso sia sceneggiatura che regia, Tom McCarthy propone una commedia in cui l’elemento fantastico ha il sopravvento su quello verosimile, catalizzando su di sé l’attenzione e cospargendo l’intero lungometraggio di un’aurea quasi fatata, pur continuando ad analizzare tematiche tendenti verso il drammatico, come la morte e la sofferenza derivante dalla perdita.

Adam Sandler è il protagonista di Mr Cobbler e la bottega magica, chiamato a cimentarsi in un ruolo caratterizzato da una forte vena comica ma, a differenza dei personaggi a cui di solito presta volto e battute, Max Simkin utilizza spunti da commedia per affrontare la durezza della realtà che gli si staglia davanti. Anche se il film risulta spesso eccessivamente prolisso e arzigogolato intorno ad una trama che apre troppi filoni narrativi senza conferire spessore ad alcuno, fuorché a quello del protagonista, la storia si erge su una favola che diventa realtà, puntando proprio sull’originalità della vicenda proposta, oltre che su altri due attori degni di nota, come Steve Buscemi ed il Premio Oscar Dustin Hoffman, nei panni, o meglio “nelle scarpe” di due personaggi “complementari”.

Mostrando attraverso il grande schermo come il concetto del cambio della propria identità per poter adeguarsi alla società e alle richieste della stessa sia deleterio, conducendo ad una spersonalizzazione di se stessi, Mr Cobbler e la bottega magica offre notevoli spunti di riflessione che possono facilmente surclassare il ritmo lento della narrazione, per godere della particolarità della storia e delle esilaranti interpretazioni dei suoi protagonisti.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Dustin Hoffman, Steve Buscemi, Adam Sandler



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Hotel Transylvania 2: Adam Sandler e Selena Gomez tornano a dare voce ai mostri più divertenti di sempre!

Hotel Transylvania 2. Squadra che vince, si sa, non si cambia. Ed è proprio quello che ha pensato la Sony Pictures Animation, quando ha proposto al regista russo Genndy Tartakovsky di dirigere anche il secondo appuntamento cinematografico di Hotel Transylvania, il fantastico resort dove i mostri sono liberi di essere ciò che sono, sen...

 

Hotel Transilvania 2, il sequel del film d'animazione con le voci di Selena Gomez e Adam Sandler

Hotel Transilvania 2. Porterà ancora la firma del regista Genndy Tartakovsky il sequel di Hotel Transilvania, film d’animazione prodotto dalla Sony Pictures Animation e uscito nelle sale nel 2012. Il regista, che inizialmente sembrava non avesse confermato la sua presenza a causa delle riprese del film su Braccio di Ferro dal titolo Po...

 

Adam Sandler, Johnny Depp e Ben Stiller al cinema tra flop e lauti compensi secondo Forbes

Adam Sandler su Forbes 2014. Adam Sandler torna in testa alla classifica di Forbes degli attori hollywoodiani più pagati ma protagonisti di clamorosi flop al botteghino: incasserebbe mediamente 3,20 per ogni dollaro del suo cachet. Il successo di Un weekend da bamboccioni 2 (2013), infatti, non è bastato a compensare le perdite di Jac...

 

L'ultima leggenda film, Stephen Frears racconta il crollo del mito di Lance Armstrong

Stephen Frears biopic su Lance Armstrong. Stephen Frears torna alla regia con un biopic che non passerà inosservato: l'ascesa e il crollo del mito di Lance Armstrong. L'ultima leggenda, ma il film non ha ancora un titolo definitivo, è tratto dal reportage pubblicato nel 2012 dal giornalista del Sunday Times David Walsh, Seven Deadly S...

 

Insieme per forza, recensione film con Adam Sandler e Drew Barrymore

Insieme per forza (Blended), film diretto da Frank Coraci e interpretato da Adam Sandler e Drew Barrymore. Trama. Lauren (Drew Barrymore) e Jim (Adam Sandler) sono entrambi genitori single, lei divorziata, lui vedovo. Si conoscono ad un appuntamento al buio disastroso e decidono di non rivedersi mai più. Il caso però li fa incontrare...

 

Chef, ecco la ricetta del nuovo film di Favreau

Chef è un film che, in epoca di cooking show dati in pasto al grande pubblico televisivo, spesso con ottimi ascolti, potrebbe suonare familiare ai più e richiamare concetti gustosi. Chissà se erano questi gli intendimenti di Jonathan Kolia Favreau, noto più semplicemente al pubblico come Jon Favreau, attore, regista, sce...

 

Blended, il nuovo film commedia con Adam Sandler e Drew Barrymore

Blended è il film commedia diretto da Frank Coraci e interpretato da Adam Sandler, Drew Barrymore e Terry Crews. È scritto da Ivan Menchell e Clare Sera e uscirà nelle sale statunitensi il 23 maggio 2014. Trama di “Blended”. La vicenda racconta di un incontro al buio cui partecipano Jim Friedman (Sandler) e Lauren ...

 

Chef, il nuovo film sulla ricerca del lavoro di Jon Favreau con Scarlett Johansson

Chef è il film diretto da Jon Favreau e interpretato da Robert Downey Jr., Scarlett Johansson, Sofía Vergara e Dustin Hoffman, in uscita il 9 maggio 2014 negli Stati Uniti. La trama è semplice e cala i toni della commedia. Vede lo chef originario di Miami Carl Casper (Favreau) cercare di aprire un ristorante a Los Angeles, ma ...

 

Dustin Hoffman: The Song of Names progetto futuro, oggi impegnato nella lotta al tumore

Dustin Hoffman, star del cinema hollywoodina premiato due volte con l'Oscar come migliore attore (Kramer contro Kramer e Rain Man – L'uomo della pioggia), è stato operato con successo per una forma non specificata di cancro. A dare le prime rassicuranti notizie sulla sua salite è il suo agente pubblicista Jodi Gottlieb, che di...

 

Recensione film Hotel Transylvania, Dracula non è mai stato così ospitale

Hotel Transylvania è l'animazione che ha per protagonista un inedito ed ospitale Conte Dracula alle prese con con la giovane figlia e con il proprio resort. Un film nel quale hanno prestato le loro voci, nella versione originale, Adam Sadler e Selena Gomez. Il Conte Dracula ha aperto il suo lussuoso Hotel per mostri, dove i suoi amici posso...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni