X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Between, su Netflix torna la serie tv canadese sci-fi senza troppe idee e guizzi

13/07/2016 09:05
Between su Netflix torna la serie tv canadese sci-fi senza troppe idee guizzi

Dopo una prima stagione che non ha particolarmente entusiasmato la critica, Between è stato comunque rinnovato per una seconda stagione che ha debuttato su Netflix lo scorso 30 giugno

Between” è una serie tv canadese di genere fantascientifico che ha debuttato per la prima volta il 21 maggio 2015 sull'emittente City. Lo show è stato creato da Michael McGowan e ha come protagonista la giovane Jennette McCurdy nei panni Wiley Day, un' adolescente incinta figlia di un sacerdote protestante. La vicenda si svolge nella cittadina di Pretty Lake, i cui abitanti stanno disperatamente facendo i conti con una strana e terribile malattia che uccide chiunque superi i 21 anni di età.

Between” è co-prodotto da City e Netflix, che si occupa della distribuzione della serie tv anche sul mercato estero. L'8 luglio 2015 lo show è stato rinnovato per una seconda stagione, che ha debuttato lo scorso 30 giugno.
Between”, come vuole la tradizione del filone fantascientifico-apocalittico, si basa su una premessa estremamente semplice (si veda, solo per citare uno degli esempi più recenti e famosi, alla voce “Under The Dome”): a un certo punto, nella piccola cittadina di Pretty Lake, scoppia un'epidemia che uccide senza pietà chiunque abbia o superi i 21 anni di età. Il governo mette subito la cittadina in quarantena, e questo offre alla serie tv la possibilità di esplorare le conseguenze di una simile decisione: cosa succede quando delle persone si ritrovano a vivere forzatamente in un'area di 15 chilometri, e sono costrette a fare affidamento solo su loro stesse? In questa situazione di caos, l'adolescente incita Wiley progetta di scappare insieme al suo amico Adam, ma è costretta a rinunciare dall'arrivo del bambino.

Purtroppo la critica non sembra aver apprezzato molto “Between”, come dimostrano i vari aggregatori di recensioni: su "Rotten Tomatoes" la serie tv ha accumulato un misero 22% di recensioni positive, mentre su IMDB e Metacritic ha rispettivamente una media del 5,8 e del 47%; tradotte in altri termini, queste cifre ci dicono che “Between” raggiunge a malapena la sufficienza nei giudizi e nelle recensioni che ha ricevuto. Mike Hale del “New York Times” ha definito “Between” una “familiare soap opera d'insieme con qualche ricamo di teoria cospirazionista”. In generale, quasi tutti i critici puntualizzano gli stessi difetti: una trama in difetto di originalità, storie trite e ritrite, sceneggiature scarne e prive di tensione, cast debole.

Come spesso accade, anche in questo caso critici e pubblico sembrano aver avuto reazioni molto diverse al prodotto in questione. Nonostante l'accoglienza negativa, in Canada la prima stagione di Between ha appassionato quasi il 10% della popolazione, ed ha superato la media di share della sua emittente, City, soprattutto nella fascia demografica chiave tra i 18 e i 34 anni.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Purché finisca bene, episodio 'La tempesta': un'improvvisa esigenza di maturità

Rai 1 ripropone l'episodio “La tempesta" (trasmesso per la prima volta il 28 aprile 2014) della serie "Purché finisca bene".  Il racconto prende avvio dalla scomparsa di Aldo Del Serio, il quale si trovava in vacanza ai tropici insieme alla moglie. A seguito di uno tsunami nessuno riesce a mettersi in contatto con lui e ciò...

 

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni