X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Among The Sleep recensione videogame per Xbox One: un incubo in prima persona

02/06/2016 14:00
Among The Sleep recensione videogame per Xbox One un incubo in prima persona

Among The Sleep arriva su Xbox One dopo alcuni mesi dall'uscita su PC e PS4, un'avventura horror in prima persona, che ci conduce nell'esperienza visiva di un bambino di due anni

Among The Sleep è il videogioco horror in prima persona di Krillbite Studio e distribuito da Microsoft, che ha permesso così al titolo di arrivare anche su Xbox One, dopo aver esordito inizialmente su PC ed esser poi arrivato su PS4. La nascita del progetto è avvenuta mediante la piattaforma di raccolta fondi Kickstarter, che ha consentito al giovane team di raggiungere i 200mila dollari necessari allo sviluppo del titolo. Among The Sleep, che ci mette nei panni di un bambino di due anni, si muove lungo il genere dell’esperienza in prima persona, che negli ultimi anni ha visto una notevole crescita, in particolar modo per le avventure horror.

La trama del gioco è interamente raccontata attraverso gli occhi e la prospettiva di un piccolo bimbo, con movimenti lenti ed escursioni a quattro zampe. Il prologo ha luogo nell’atmosfera serale della casa in cui viviamo dove, seduto sul seggiolone, il bimbo viene imboccato dalla propria madre. L’interruzione, data dalla visita di uno sconosciuto, rimanda l’appuntamento giocoso del bambino, con il proprio orso di pezza, al giorno seguente. Among The Sleep ci sveglia nel cuore della notte, proprio nel sonno, quando il peluche è scomparso e il nostro compito, e desiderio, è quello di andare a cercarlo.

Il gameplay è costruito attorno alla struttura narrativa di Among The Sleep. L’avventura si muove lungo le pareti e i corridoi della casa, alla ricerca di una sicurezza che è data da piccoli nascondigli e pertugi, dove il nostro piccolo protagonista può infilarsi e nascondersi. Le fasi esplorative costituiscono la maggior parte dell’esperienza visiva, un continuo muoversi alla ricerca di presenze rassicuranti. Le azioni possibili sono alquanto limitate, e i pochi puzzle ambientali sono ristretti al semplice spostamento degli oggetti o all’apertura di alcuni cassetti, che permettono al bambino di salire in zone altrimenti irraggiungibili. L’esperienza si mantiene molto lineare, per le circa tre ore necessarie al completamento del gioco, consentendo al giocatore di vivere appieno l’atmosfera creata, salvo lasciare pochissime possibilità di interazione e di momenti prettamente ludici.

La grafica di Among The Sleep è probabilmente l’aspetto più curato ed evocativo dell’intera produzione, capace di ricreare un ambiente realistico e giocoso, delicato come una fiaba ma allo stesso tempo inquietante e onirico come un racconto dell’orrore. La rappresentazione di un mondo domestico, sospeso tra incubo e fanciullezza, regala un quadro di oggetti enormi e imponenti, come appaiono agli occhi di un bimbo. La ricerca, all’interno della casa, si muove in scenari scarsamente illuminati, nell’oscurità spezzata solo da deboli luci e ombre. L’atmosfera di tensione e angoscia, veicolata dall’impotenza del bambino, crea momenti dalle immagini distorte e da striduli rumori, che comunicano al giocatore la necessità di fuggire e nascondersi, da quell’incubo infantile che sempre ci insegue.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Moonshine vol.1, la serie gangster di Brian Azzarrello e Eduardo Risso

Image Comics pubblica il primo volume di “Moonshine”, il fortunato fumetto realizzato da Brian Azzarello (sceneggiatura) e Eduardo Risso (disegni, colori e cover). L'acclamato team creativo si è già guadagnato diversi Eisner Award, il prestigioso premio fumettistico equivalente agli Oscar cinematografici, grazie a “1...

 

Wonder Woman Day, in concomitanza con l'uscita del film

DC Comics celebra Wonder Woman. In concomitanza con l’uscita del film Wonder Woman nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, con protagonista l’attrice israeliana Gal Gadot per la regia di Patty Jenkins che avverrà nel weekend d’inizio giugno, la DC Entertainment propone promozioni digitali ed offerte speciali oltre a ...

 

Farpoint, recensione videogame per PS4: lo sparatutto per PlayStation VR

Farpoint è il videogioco di punta della line-up Sony per PlayStation VR, il visore di realtà virtuale esclusivo per PS4. La presentazione allo scorso E3 di Los Angeles, a giungo, aveva mostrato le potenzialità del titolo sviluppato da Impulse Gear, grazie ad una grafica estremamente curata e alla periferica dedicata. Proprio l&...

 

Van Helsing Comics, nuova serie a fumetti

Chuck Dixon noto autore di alcuni storici fumetti che hanno visto come protagonisti personaggi del calibro di Batman, Punisher e Bane collaborerà con la Zenescope per la realizzazione di una nuova serie che avrà per protagonista la figlia del più noto cacciatore di vampiri Abraham Van Helsing. Liesel Van Helsing è il se...

 

Star Comics, Tsubaki-Cho Lonely Planet in uscita: trama e protagonisti

“Tsubaki-Cho Lonely Planet”, il manga scritto e disegnato dalla mangaka Mika Yamamori, è in uscita il 24 maggio nelle edicole, fumetterie, librerie e sulla piattaforma di Amazon. La trama ha come protagonista Fumi Ohno, studentessa al secondo delle scuole superiori, vittima di bullismo da parte di un suo coetaneo. Il manga ci pr...

 

Wynonna Earp, la seconda stagione della serie tv

Wynonna Earp, la serie tv interpretata da Melanie Scrofano è giunta alla sua seconda stagione che sarà disponibile dal prossimo giugno. La prima stagione cominciata lo scorso aprile e composta da tredici episodi si era conclusa a giugno del 2016. Dopo appena un anno dalla conclusione della prima stagione Wynonna Earp apparirà i...

 

Panini Comics, in arrivo il preludio di Spider-Man Homecoming

Panini Comics annuncia l'uscita del preludio a fumetti di “Spider-Man Homecoming” prevista per il 22 giugno sotto l'etichetta “Marvel Special 19”. Dopo il successo dell'operazione editoriale fumettistica legata al film di lancio di “Doctor Strange” (2016), in attesa del cinecomic, i lettori potranno scoprire dett...

 

Recensione La Profezia dell'Armadillo Artist Edition una nuova edizione per Zerocalcare

La Profezia dell’Armadillo è la prima graphic novel dell’ormai famoso Zerocalcare, la Bao Publishing ha voluto ristampare, a distanza di cinque anni dal suo debutto, questo fumetto in versione Artist Edition. La nuova versione contiene 12 pagine in più ad inizio albo e sarà più grande (stesso formato di Koban...

 

Recensione Residenza Arcadia la graphic novel di Daniel Cuello pubblicata da Bao Publishing

Residenza Arcadia è la prima graphic novel del fumettista Daniel Cuello pubblicata dalla Bao Publishing. Questo nuovo fumetto, uscito lo scorso 11 maggio, ci condurrà all’interno di un condominio davvero particolare, popolato da anziani riluttanti a qualsiasi novità e pieni di astio uno verso l’altro. I vari siparie...

 

Dynamite Comics, i KISS e Vampirella in una nuova serie a fumetti

La Dynamite Entertainment al fine di onorare e commemorare la prima riunione della rock-band KISS con Vampirella, icona dell’horror, distribuisce il fumetto in cui la giunonica eroina diventa una paladina del rock, scritto dall’autore Chris Sebela. La trama di KISS/vampirella #1 è ambientata nella città di Los Angeles nel...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni