X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Fall 3, le indiscrezioni sulla morte di Jamie Dornan

23/05/2016 18:00
The Fall 3 le indiscrezioni sulla morte di Jamie Dornan

La terza e ultima stagione di The Fall potrebbe riservare un colpo di scena clamoroso ben prima del finale di stagione. In ogni caso, The Fall 3 sarà l'ultimo impegno in questa serie tv per Gillian Anderson e Jamie Dornan.

The Fall - Caccia al serial killer (“The Fall”), serie tv britannica di genere drammatico/thriller ideata da Allan Cubitt e giunta alla terza stagione, è ambientata in Irlanda del Nord e ha come protagonisti Gillian Anderson (nel ruolo di Stella Gibson), ex star di X-Files come Dana Scully, e Jamie Dornan (Paul Spector), volto di Christian Greey al cinema nel film Cinquanta sfumature di grigio. Nonostante originariamente The Fall prevedesse unicamente due stagioni per un totale di 12 episodi, trasmessi su RTÉ One (Irlanda) e su BBC Two (Gran Bretagna), la produzione nel 2015 ha ufficializzato la terza e ultima stagione della serie tv. In Italia la prima puntata è stata trasmessa su Sky Atlantic il 3 dicembre 2014.

The Fall segue i macabri rituali misogini e gli omicidi del medico psicopatico di nome Paul Spector, braccato dalla sovrintendente della Metropolitan Police, Gillian Anderson, unica ad avere intuito un legame tra le efferati morti. La doppia vita di Spector (assassino e padre di famiglia) lo divide tra ciò che fa alla luce del sole, cioè il lavoro e i suoi affetti, e ciò che nasconde, ovvero la ricerca delle prossime vittime, secondo un preciso rituale e un determinato identikit. La seconda stagione termina con Donan che lotta tra la vita e la morte.

La morte di Jamie Dornan/Paul Spector potrebbe essere l’evento clou di “The Fall”. Ne è convinto il The Guardian, che si è già sbilanciato a riguardo sostenendo che l’attore dovrebbe capitolare nel corso della metà della terza stagione. Un’uscita di scena certo clamorosa ma non del tutto inaspettata, in fondo, dal momento che la morte definitiva del personaggio è un aspetto che andrebbe a chiudere e a confermare in modo “tombale” e spettacolare anche la notizia che la terza stagione sarà appunto l’ultima.

L’indiscrezione della morte anzitempo di Dornan, cioè prima del finale della terza stagiones di The Fall, è in realtà supportata da un indizio: il sexy divo a febbraio aveva lasciato il set di Belfast per volare a Vancouver, location delle riprese del nuovo 50 Sfumature di Nero (sequel di 50 sfumature di Grigio). Fin qui nulla di apparentemente strano, salvo che Gillian Anderson è rimasta sul set di Belfast per diversi giorni dopo la partenza di Jamie, condividendo tra l’altro diverse immagini del backstage sul suo social, e questo ha lasciato aperte molte supposizioni sul fatto che le riprese delle serie proseguissero senza Dornan, non più “necessario”. Non resta che attendere e verificare.

Se una critica va mossa a guesta serie è che pecca un po’ di originalità. Nonostante sia un thriller e la figura dello psicopatico Jamie Dornan risulti abbastanza compiuta e convincente, le motivazioni infine sono sempre le stesse della prima stagione: le pericolose “cadute” nella psiche umana, che giustificano l’azione. Attorno a questo, anche la copertura familiare di Paul inizia a cedere, mentre parallelamente la “sfida” tra Gillian (vero interesse della serie tv) e il killer somiglia sempre più ad un confronto in cui l’uno cerca di capire sempre meglio cosa nasconde sotto la superficie l’altro. In fondo, The Fall, vuole essere proprio questo; un’analisi viscerale - e un po’ lenta - nel torbido dell’animo umano.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 

Mr. Robot, il trailer della terza stagione: nel cast debutta Bobby Cannavale

È stato pubblicato il primo trailer della terza stagione di “Mr. Robot”, il cui debutto negli Stati Uniti avverrà l’11 ottobre su USA Network. Il video è disponibile dal 4 agosto sul canale YouTube della serie televisiva e in pochi giorni ha superato 1 milione di visualizzazioni.  I dieci nuovi...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni