X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Hitman Episodio 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la Sapienza dell'Agente 47

28/04/2016 14:00
Hitman Episodio 2 recensione videogame per PS4 Xbox One la Sapienza dell'Agente 47

Il secondo episodio di Hitman ci porta nella fittizia città mediterranea di Sapienza, un pericoloso tuffo nel mare della costiera amalfitana

Hitman Episodio 2: Sapienza è il secondo contenuto digitale del videogioco Hitman, titolo sviluppato da IO Interactive e Square Enix, strutturato attorno al rilascio mensile di ogni nuova location e relativi obiettivi. Per chi ha già acquistato la Full Experience, Sapienza si aggiungerà al primo capitolo uscito, proseguendo la caccia dell’Agente 47 ai suoi bersagli, e aggiungendo un contenuto esclusivo a The Sarejevo Six, una linea narrativa parallela che esplora le vicende di personaggi legati ad un’unità paramilitare.

La trama di Hitman Episodio 2: Sapienza è incentrata sulla ricerca ed eliminazione di un bersaglio italiano, Silvio Caruso. L’obiettivo dell’Agente 47 è quello di scoprire il luogo dove si trova l’ingegnere, che secondo fonti dell’Agenzia lavora ad un progetto segreto, una modificazione del DNA che permette di infettare bersagli specifici, attraverso l’immissione del virus. L’attenzione della parte narrativa del secondo episodio si concentra così nell’uccisione, possibilmente silenziosa, del membro della Ether Biotech Corporation, fredda struttura scientifica antitetica all’assolata e calda cittadina italiana.

Il gameplay di Hitman Episodio 2: Sapienza prosegue nella struttura tracciata dal primo capitolo, composta da svariati personaggi non giocanti e decine di soluzione possibili per arrivare all’assassino finale. La combinazione delle diverse strategie porta così ad innescare reazioni a catena, che conducono il bersaglio allo scoperto o in zone specifiche dell’ambientazione amalfitana.
I travestimenti possibili per arrivare all’obiettivo finale sono, come sempre, molteplici, passando dalla possibilità di infiltrarsi come fattorini o giardinieri sino al più raffinato avvelenamento nei panni del cuoco. Ascoltare le conversazioni di altri personaggi, o seguirne le mosse, può condurre a determinate zone e a possibili soluzioni di travestimento, così come procedere verso obiettivi secondari ci conduce alla scoperta di dettagli sulle vittime o la raccolta di ricompense private. Le sfide, all’interno di ogni location, migliorano la longevità complessiva del titolo, un incentivo in più a scoprire ogni vicolo cittadino e a modificare le nostre strategie da assassino.

La grafica del gioco si mantiene in linea con il dettaglio del capitolo precedente, salvo cambiare completamente struttura dello scenario e realizzazione paesaggistica. Se nel primo episodio ci trovavamo in una lussuosa villa parigina, al calare del sole e con luci artificiali ad illuminare le zone all’aperto, in Hitman Episodio 2: Sapienza l’assolata e calda cittadina italiana regala scorci e un sistema d’illuminazione totalmente nuovo, fatto di forti contrasti tra luci ed ombre. Lo stile con cui è ricreata la città di Sapienza sintetizza i canoni estetici che i turisti hanno della penisola italiana, un coacervo di diverse caratteristiche stereotipate, già notate in altre produzioni videoludiche, come nel recente Just Cause 3.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
Film correlati
Hitman: Agent 47

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Killer Instinct, il nuovo fumetto tratto dal videogioco di Nintendo

Dynamite Entertainment trasforma il videogioco picchiaduro della Nintendo in un fumetto. Killer Instinct ha debuttato lo scorso mese, mentre si attende l'uscita del terzo numero per metà novembre.La serie è affidata all'acclamato autore di bestseller del New York Times Ian Edington e all'artista Cam Adams. Lo scenario del videogame p...

 

The Evil Within 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

The Evil Within 2 è il videogioco horror di Bethesda Softworks, il seguito di un apprezzato primo capitolo che ha saputo ridare nuova linfa agli action a sfondo horror, con una Campagna convincente e un ritmo azzeccato. Il lavoro del team di sviluppo Tango Gameworks, guidato da Shinji Mikami, lo storico creatore della saga di Resident Evil, ...

 

Avengers: Infinity War, i Vendicatori aggiornano il look

Con le prime foto dal set di Avengers: Infinity War, i fan scoprono diversi cambiamenti relativi ai costumi dei protagonisti. L'ex Captain America (Chris Evans), ora Steve Rogers, abbandonerà la tuta a stelle a strisce in favore di un umore dark, mentre Thor (Chris Hemsworth) e Vedova Nera (Scarlett Johansson)si equipaggiano di un look decis...

 

Dynamite Entertainment, Atari Force: esce il volume ispirato ai videogiochi degli Anni Ottanta

Dynamite Entertainment pubblica le miniserie comics ispirate ai videogiochi della console domestica Atari 2600 raccolte in unico volume. I due fumetti uscirono nella metà degli Anni Ottanta per DC Comics ed erano ispirati al mondo di Atari, Inc. la società, fondata nei primi Anni Settanta, capace di lanciare il mercato dei videogames....

 

Forza Motorsport 7, recensione videogame per Xbox One e PC

Forza Motorsport 7 è il videogioco sviluppato da Turn 10 in esclusiva per piattaforme Microsoft, con l’attuale versione per Xbox One e PC e il futuro aggiornamento per Xbox One X il prossimo 7 novembre. La serie automobilistica americana si è ritagliata con il passare degli anni uno spazio importante all’interno delle simu...

 

Green River Killer A True Detective Story il fumetto della Dark Horse Comics

“Green River Killer A True Detective Story” è il fumetto della casa editrice Dark Horse Comics pubblicato in paperback nel 2015 in America. Dopo molto tempo dalla sua uscita, questo intrigante fumetto diventerà un film e le redini del progetto sono state assegnate a Michael Sheen. Il team creativo del fumetto invece &egrav...

 

Recensione Dov'è la casa dell'aquila? La nuova graphic novel di Orecchio Acerbo

Dov'è la casa dell'aquila? è la nuova graphic novel per bambini della casa editrice Orecchio Acerbo. Lo scorso 12 ottobre questo albo è uscito in tutte le fumetterie italiane. L'albo illustrato è composto da 28 pagine ed è adatto a tutti i bambini dai 4 anni in su. L'intera graphic novel è stata realizzata ...

 

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, recensione videogame per PS4 e Xbox One

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è il videogioco sviluppato da Warner Bros Interactive Entertainment, l’incarnazione videoludica che utilizza luoghi ed immaginario de Il Signore degli Anelli di J.R.R Tolkien, con una struttura narrativa personale e incentrata sul personaggio dalla doppia anima di Talion e Celebrimbor. L’Om...

 

Justice League, Wonder Woman leader indiscussa

Il nuovo trailer “Heroes” di Justice League rivela scene spettacolari promettendo siparietti comici. Nella sequenza iniziale compare anche Henry Cavill nei panni di Superman, ma è una scena immaginata da Lois Lane (Amy Adams), l'adorata collega ora in lutto. Tra i fan, oltreoceano, c'è chi comincia a dubitare dell'effetti...

 

La filosofia di Marie Kondo in una spassosa graphic novel

Marie Kondo è la beniamina di milioni di donne che, grazie a lei, si possono avvalere del suo metodo, ribattezzato dalla stessa autrice KonMari, per tenere in ordine casa. “Il magico potere del riordino” debutta in Giappone nel 2011, mentre in Italia arrriva tre anni dopo grazie alla casa editrice Vallardi. Negli Stati Uniti, il ...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin