X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

DOOM videogame per PS4 e Xbox One: il ritorno dello sparatutto per eccellenza

12/05/2016 14:00
DOOM videogame per PS4 Xbox One il ritorno dello sparatutto per eccellenza

DOOM rappresenta l'essenza degli sparatutto in soggettiva, un classico rivisto e rivisitato da Bethesda Softworks. Il nuovo titolo è un gioco violento e frenetico, un rinnovamento in chiave moderna di una serie ormai storica

DOOM rappresenta per molti appassionati di videogiochi una delle loro prime esperienze videoludiche, un precursore degli sparatutto in soggettiva che ormai ricoprono la maggior parte del mercato. Il successo originario della serie, oltre che nell’impianto tecnico tridimensionale, si doveva ad un gameplay veloce e violento, un ritmo assolutamente inarrivabile per l’epoca. A distanza di più di un decennio, il brand torna con un nuovo capitolo, il reboot di una serie storica passata ora nelle mani di Bethesda Softworks, software house conosciuta recentemente per Skyrim e la serie Fallout.

La trama di DOOM si colloca anteriormente rispetto alle vicende originali, ponendosi quindi come un prequel all’intera saga. L’ambientazione futuristica rimane il setting dell’avventura, con strutture sci-fi asettiche e dalla fredda scala cromatica. L’ambiente sin troppo perfetto si colora presto di sangue, con l’arrivo di creature al limite dell’infernale, nel rosso pianeta di Marte. Nei panni di un marine, Doomguy, ci ritroviamo così a fronteggiare i nefasti esperimenti della compagnia UAC, resa nota proprio dai capitoli precedenti. La struttura narrativa del titolo, lontana da qualsiasi complessità narrativa, è un ritorno alle origini, abbandonando lo stile e le atmosfere più cupe e horror del terzo episodio.

Il gameplay di DOOM è sintetizzabile in una sola parola: frenetico. Alla base dell’idea di Bethesda Softworks vi è infatti quella di modernizzare la saga, un intento che si muove lungo combattimenti e scontri veloci e sanguinolenti, un inno agli sparatutto in soggettiva. Il ritmo dell’azione si mantiene sempre concitato e violento, reso ancora più spettacolare dal nuovo sistema di esecuzioni, tanto brutali quanto visivamente appaganti. Le armi a disposizione sono, come da tradizione, caratterizzate in modo estremamente particolare e vario, con il ritorno della motosega, un vero e proprio tripudio a tinte splatter. L’avventura principale trascina il giocatore in crescendo di situazioni, per numero di nemici e difficoltà, con una durata totale che si attesta ben sopra la media degli ultimi sparatutto moderni. La componente multiplayer mantiene inalterata la velocità e il carattere frenetico degli scontri, un rinnovato intendere gli arena shooter di una volta.

La grafica del gioco si basa sul motore grafico proprietario id Tech 6, con un risultato finale soddisfacente anche su console, con le versioni PS4 e Xbox One definite ed estremamente fluide. Proprio questo aspetto permette a DOOM di mantenere intatto il feeling arcade e immediato della serie, altamente spettacolare nelle esecuzioni e nei violenti scontri armati. Il livello di dettaglio è ottimo, con nemici differenziati dal punto di vista estetico e di equipaggiamento, spesso presenti in numero massiccio su schermo. Le ambientazioni spaziano dalle fredde e grigie pareti da laboratorio, a scenari maggiormente infernali, fatti di caldi colori. Gli effetti durante le sparatorie, tra esplosioni, smembramenti, sangue e fumo regalano un quadro visivo tanto spettacolare quanto brutale, una sintesi perfetta dello spirito originario della saga.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 

Assassin's Creed Origins, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin's Creed Origins è il videogioco sviluppato da Ubisoft, che nel tempo è stata capace di creare uno dei brand più famosi, riconoscibili e venduti nel panorama videoludico, andando anche ad abbracciare il cinema hollywoodiano con il film di Michael Fassbender. Dopo circa dieci anni dall’esordio della saga, la softwa...

 

Lucca Comics and Games 2017 tra gli incontri dedicati a Zerocalcare e i Premi Gran Guinigi

Lucca Comics and Games 2017 è arrivata al suo ultimo giorno, oggi 5 novembre si chiudono i cinque giorni di eventi e divertimento. Tanti sono gli appuntamenti da non perdere in questa domenica di novembre. In mattinata ci sarà un incontro con Zerocalcare dal titolo “Di macerie, profezie e altri accolli”: il fumettista roma...

 

Lucca Comics and Games 2017 arriva Feltrinelli Comics una nuova divisione della grande casa editrice

La Feltrinelli Comics avrà come curatore uno dei nomi più conosciuti nel mondo dei fumetti italiani, Tito Faraci. Durante la presentazione Faraci ha presentato alcuni degli autori che hanno da subito aderito a questo nuovo progetto. La grande avventura avrà inizio a gennaio con i primi due albi, il primo sarà “Un A...

 

Lucca Comics and Games 2017 tante novità per il nuovo anno delle case editrici

Lucca Comics and Games 2017 è già arrivato al terzo appuntamento e il grande successo delle prime due giornate è la conferma della grandezza di questa manifestazione. Nella giornata di ieri 2 novembre gli eventi si sono susseguiti senza sosta, tra le tante presentazioni delle case editrici per il nuovo anno, i tanti incontri co...

 
Da non perdere


Ultime news
Recensioni