X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Il ponte delle spie, Steven Spielberg dirige Tom Hanks in una storia vera da Guerra Fredda

16/12/2015 09:00
Il ponte delle spie Steven Spielberg dirige Tom Hanks in una storia vera da Guerra Fredda

Il ponte delle spie, Steven Spielberg dirige un film che racconta la crisi degli U-2 tra Stati Uniti e Unione Sovietica durante la Guerra Fredda, dove un avvocato, interpretato da Tom Hanks, dovrà negoziare la liberazione di due prigionieri.

Il ponte delle spie (Bridge of Spies) film diretto da Steven Spielberg, sceneggiato da Matt Charman e da Joel ed Ethan Coen. Il film è stato presentato al New York Film Festival il 4 ottobre 2015.

Trama. Negli anni ’50 l’FBI arresta Rudolf Abel (Mark Rylance), agente sovietico che vive a New York, acuendo il clima di paranoia negli Stati Uniti. L’uomo si rifiuta di parlare, ed accusato di essere una spia viene rinchiuso e mandato a processo. Per assumere la sua difesa il governo opta per James Donovan (Tom Hanks), avvocato assicurativo privato. Donovan inizialmente è restio ad assumere l’incarico, conscio del fatto che questo potrebbe procurargli un’enorme impopolarità e forse anche a qualche pericolo, ma alla fine decide di accettare per garantire un processo equo ad Abel. In seguito un areo spia americano U-2 viene abbattuto mentre sorvola lo spazio sovietico, e il pilota Francis Gary Powers (Austin Stowell) viene arrestato. Gli USA sono preoccupati che il militare possa rivelare informazioni, quindi il funzionario della CIA Hoffman (Scott Shepherd) contatta Donovan per negoziare uno scambio di prigionieri.

Recensione. Steven Spielberg è un grande appassionato di storia contemporanea, e dopo la Prima e Seconda Guerra Mondiale, il conflitto in Vietnam, ora decide di occuparsi di un altro periodo carico di tensione, la Guerra Fredda. La peculiarità del film che realizza è quella di mostrare con realismo tutti i personaggi: spie, avvocati e funzionari statali sono prima di tutto esseri umani, persone dotate di vizi e virtù. Emblematica la scena iniziale nella quale Rudolf Abel sta dipingendo un proprio autoritratto guardandosi allo specchio, metafora della distanza tra interiorità ed apparenza. Dicotomia al centro della prima parte della pellicola, anche per quanto riguarda l’avvocato Donovan, messo alla berlina dopo aver difeso la spia russa, ma in realtà dotato di un animo nobile e generoso. Non è un caso che fra i due nasca un legame più forte dei pregiudizi: Abel è un uomo ligio al dovere, che fa solo ciò che gli è stato ordinato, esattamente come il prigioniero Powers.

Hanks e Spielberg. Per impersonare questo perfetto americano Spielberg non poteva non scegliere Tom Hanks, con il quale collabora nuovamente diverse esperienze: nel 1998 i due hanno co-prodotto “Salvate il soldato Ryan” (vincitore di 5 Oscar) diretto da Spielberg e con protagonista Hanks, ed insieme si occuperanno anche della serie televisiva “Band of Brothers - Fratelli al fronte” e nel 2009 di “The Pacific”. Nel 2002 esce “Prova a prendermi”, mentre nel 2004 Hanks è il protagonista di “The Terminal”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Steven Spielberg, Tom Hanks
Film correlati
Il ponte delle spie



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Lo squalo: l'horror di Steven Spielberg che inaugurò le uscite dei film estivi

Lo squalo ("Jaws") è il film che uscì il 20 giugno 1975, diretto da Steven Spielberg e distribuito dalla Universal Pictures. Il film in Italia uscì il 27 dicembre: nel cast ci sono Roy Scheider, Robert Shaw, Richard Dreyfuss, Lorraine Gary e Murray Hamilton. La trama si snoda durante un beach party ad Amity Island: u...

 

Thank You for Your Service, il film drammatico con Haley Bennett e Miles Teller

Thank You for Your Service è un film drammatico sui traumi post-bellici tratto dal libro omonimo di David Finkel, sceneggiato e diretto da Jason Hall (attore e autore del copione di “American Sniper”) e interpretato da Haley Bennett e Miles Teller (protagonista di “Whiplash”). L’opera è prodotta dalla Dre...

 

Triple Frontier film, Johnny Depp e Tom Hanks in trattativa con Paramount Pictures

Dopo la terrificante trasformazione nei panni del criminale James 'Whitey' Bulger in “Black Mass - L'ultimo gangster”, Johnny Depp sarebbe interessato a una nuova pellicola di scottante attualità ambientata in Sud America, “Triple Frontier”. Anche Tom Hanks sarebbe in trattativa per un ruolo da protagonista: sarebbe l...

 

Ithaca: nuovo film thriller che riunisce Tom Hanks e Meg Ryan

Ithaca. Dopo essere stata tra gli anni Ottanta e Novanta una delle attrici più apprezzate dal pubblico, regina indiscussa soprattutto delle commedie romantiche, Meg Ryan ("Harry, ti presento Sally", "French Kiss") ha diradato sempre più la sua presenza sul grande schermo. L'anno prossimo invece sarà quello del suo grande r...

 

Il gigante gentile - The BFG, il film maestoso e adolescenziale di Steven Spielberg nel primo trailer

Il film “Il gigante gentile" ("The BFG”) diretto da Steven Spielberg ha il primo trailer, pubblicato dalla Walt Disney sul canale ufficiale YouTube. Nelle immagini si scorge già la commistione di tematiche adolescenziali e maestose, tipiche delle narrazioni del regista di Cincinnati. Una bambina - Sophie - la sera legge una favol...

 

Harrison Ford, inossidabile Indiana Jones: parola di Steven Spielberg

Indiana Jones 5. Tra il pubblico, c'è chi auspica "un perfetto Chris Pratt", ma Steven Spielberg ribadisce che nessuno rimpiazzerà Harrison Ford nei panni del leggendario archeologo: “Certamente non è mia intenzione considerare un altro attore per il ruolo”, racconta Spielberg a Screen Daily. Diversamente dagli eroi...

 

The Possession Experiment: il film thriller demoniaco con Eugenia Gonzales

The Possession Experiment. Alla uscita nelle sale de "L'evocazione- The Conjuring" (2013) quanti avrebbero immaginato un riscontro così positivo da parte di pubblico e critica? Non molti in verità, anche perchè il confronto con "L'esorcista", il film antesignano del genere thriller demoniaco, è quasi sempre schiacciante ...

 

Jennifer Lawrence sarà Lynsey Addario nel nuovo film di Steven Spielberg e viene intervistata da Vogue

It's What I Do è il titolo provvisorio del nuovo progetto cinematografico di Steven Spielberg. Il film sarà l'adattamento dell'omonimo romanzo autobiografico scritto dalla fotogfrafa di guerra Lynsey Addario, che molto probabilmente sarà interpretata da Jennifer Lawrence. La Addario ha vinto il premio Pulitzer e ha realizzato d...

 

Sully, il nuovo film biografico di Clint Eastwood con Tom Hanks

Sully è un film drammatico-biogarfico diretto da Clint Eastwood e interpretato da Tom Hanks, Laura Linney ("The Truman Show") e Aaron Eckhart ("Thank you for smoking"). Tratta dal romanzo autobiografico di Chesley Sullenberger, l'opera racconta la storia del capitano Sully, un pilota veterano che riuscì a far cadere l'aereo US Airways...

 

L'evocazione 2: il film horror di James Wan con Vera Farmiga

L'evocazione 2. Quando nell'estate del 2013 uscì nei cinema americani l'horror "L'evocazione - The Conjuring", nessuno si sarebbe aspettato un successo al botteghino così travolgente: record di incassi nel primo weekend per un film di questo genere e un totale di oltre 300 milioni di dollari quando ne era poi costato appena 20. E...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni