X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Fallout 4 recensione videogame per PS4 e Xbox One: il mondo post-apocalittico

19/11/2015 14:00
Fallout 4 recensione videogame per PS4 Xbox One il mondo post-apocalittico

Fallout 4 è il gioco di ruolo più profondo e completo dell'anno, ambientato in un mondo distrutto dall'olocausto nucleare, tra un passato dimenticato e un futuro incerto

Fallout 4 games, la serie di gioco di ruolo più apprezzata e seguita, nel corso degli anni, porta il marchio di Fallout, storico brand videoludico legato inizialmente al PC e giunto la scorsa generazione sulle console casalinghe. Dopo i primi due capitoli con visuale isometrica, l’esordio in un mondo completamente tridimensionale e liberamente esplorabile ha portato la saga ad un salto generazionale, con un sistema di gameplay e grafica totalmente differente rispetto al passato. Se con Fallout 3, Bethesda Softworks ha regalato un episodio capace di segnare la precedente generazione, lo stesso intento si è posta con il quarto capitolo, che arriva su PS4 e Xbox One come il gioco più atteso del 2015.

Trama, come i predecessori, Fallout 4 esplora l’olocausto nucleare che ha distrutto il mondo precedentemente conosciuto, nell’aspetto e nelle abitudini di vita. La storia prende inizio da uno scenario pre-bellico, da un mondo colorato destinato a scomparire in fretta. Il salto narrativo ci conduce a duecento anni dopo l’apocalisse, nei tunnel del Vault 111, rifugio tra le macerie del Commonwealth, l’odierno Massachusetts. La periferia e la città di Boston, cuore della regione, sono ormai abitate da mutanti e animali, oltre che da umani ostili e sopravvissuti. Il nostro futuro e quello della civiltà corre così lungo scelte e decisioni che dovremmo prendere nel corso dell’avventura, ricca di contenuti e implicazioni morali.

Gameplay, Fallout 4 espande il genere dei giochi di ruolo grazie a una profondità e una struttura di gioco fortemente incentrata sull’esplorazione, tra missioni principali e secondarie. La linea narrativa, che parte dall’abbandono del Vault 111 sino alla costruzione di accampamenti nella città di Boston, regala una mappa di gioco enorme e piena di contenuti, liberamente a disposzione del giocatore. Il sistema di combattimento si divide attraverso un sistema da sparatutto classico in prima persona, o utilizzando la modalità SPAV, che ci permette di mirare con maggiore cura e tempo, sfruttando le statistiche delle armi e le relative percentuali di successo. L’equipaggiamento a nostra disposizione, oltre ad armi e armature che potremmo trovare o acquistare, si basa su un rinnovato sistema di crafting, ovvero di creazione degli oggetti. La profondità di quest’ultimo ci permette di partire da rudimentali armi sino ad arrivare a quelle più complesse e distruttive, utili nelle fasi più avanzate di gioco. Un altro aspetto di differenziazione rispetto ai precedenti capitoli risiede anche nelle radiazioni, che agiscono con maggior impatto sul nostro personaggio, che dovrà prestare particolare attenzione durante l’esplorazione nelle zone ancora contaminate.

Grafica, Fallout 4 ci regala un mondo di gioco vasto e ricco di contenuti, sia per quanto riguarda la storia principale che per le decine di missioni secondarie. La rappresentazione di un mondo post-apocalittico, distrutto nell’apparenza e nello spirito, è evidente attraverso edifici abbandonati e strade deserte, spaccato di una vita ormai lontana nel passato. Gli scenari di gioco, tra città che cercano di rinascere, illuminate e colorate, e la zona contaminata, grigia e infestata da pericolose creature, restituiscono un quadro credibile e un’atmosfera assolutamente unica. La varietà di situazioni, e di scorci, ci conducono attraverso una terra desolata e insidiosa, accompagnati da una colonna sonora dallo stile retrò e un doppiaggio totalmente in italiano. Particolare attenzione è stata posta, inoltre, nella cura per la creazione del personaggio, passo iniziale dell’avventura e che vede decine di modifiche estetiche, sia per la controparte maschile che femminile.

Pip Boy Edition, oltre alla classica edizione disponibile nei negozi, Fallout 4 arriva con la versione per collezionisti, un vero e proprio omaggio alla saga. La Pip Boy Edition racchiude al suo interno la sintesi dell’universo post-apocalittico della serie, con la presenza dell’iconico orologio multifunzione, in una versione fedele all’originale. Oltre a questo avremo un manuale relativo alla mappa di gioco, con spiegazioni dettagliate del distopico mondo al di fuori del Vault 111.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Dynamite Comics, i KISS e Vampirella in una nuova serie a fumetti

La Dynamite Entertainment al fine di onorare e commemorare la prima riunione della rock-band KISS con Vampirella, icona dell’horror, distribuisce il fumetto in cui la giunonica eroina diventa una paladina del rock, scritto dall’autore Chris Sebela. La trama di KISS/vampirella #1 è ambientata nella città di Los Angeles nel...

 

Panini Comics, in arrivo il manga Darwin's Game: la lotta per la sopravvivenza passa per il web

Panini Comics propone “Darwin's Game #1”, il manga scritto e disegnato da FLIPFLOPs. Il primo albo sarà disponibile dal 25 maggio. La serie, che conta ad oggi nove volumi ed è ancora in corso, ha debuttato in Giappone nel 2012, grazie al lungimerante interessamento della casa editrice Akita Shoten. La trama ha come protag...

 

Injustice 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Injustice 2 è il videogioco che racchiude al suo interno un intero mondo di personaggi DC Comics, con una storia che esplora linee narrative differenti a quelle dei fumetti, in un’unione che mescola supereroi e villain alternativi. Il seguito del picchiaduro, uscito quattro anni fa, continua la striscia positiva dei titoli sviluppati d...

 

DC Comics, Wonder Woman nuova serie a fumetti

Wonder Woman farà prossimamente il suo debutto nelle sale cinematografiche da protagonista assoluta. Mancano infatti poche settimane prima dell’approdo ufficiale al cinema dell’atteso cine-comic firmato dalla Dc Comics. Il film con protagonista Gal Gadot, nella doppia veste di Diana Prince e dell’amazzone con superpoteri pr...

 

Love and Rockets, torna il fumetto cult di Gilbert e Jaime Hernandez

Fantagraphics Books annuncia il ritorno di “Love and Rockets”, il fumetto pietra miliare della scena alternativa targata Anni Ottanta. L'uscita della nuova serie mensile è fissata per settembre, in concomitanza con il trentacinquesimo anniversario dal debutto.Il formato ricalcherà quello originale capace di appassionare i ...

 

Marvel Comics, Luke Cage nuova serie a fumetti

Luke Cage, il personaggio Marvel Comics, protagonista dell’omonima serie Tv interpretata dall’attore americano Mike Colter, avrà una propria e nuova serie a fumetti che verrà pubblicata a partire dal mese di maggio. Indistruttibile e dalla forza sovrumana, apparirà anche nella prossima serie Tv che riunirà in...

 

Roma dei Pazzi, debutta la serie mensile dedicata a Mercurio Loi per Sergio Bonelli Editore

Sergio Bonelli Editore annuncia l'uscita di “Roma dei Pazzi” la nuova serie con protagonista l'accattivante Sherlock Holmes nostrano, Mercurio Loi. Il primo albo arriverà nelle edicole e in fumetteria il 23 maggio. Il fumetto è ambientato a Roma. Siamo nella prima metà dell'ottocento in un inquietante scenario abit...

 

The Surge, recensione videogame per PS4 e Xbox One

The Surge è il videogioco sviluppato da Deck13 e distribuito da Halifax, autori di Lords of the Fallen, appartenente al cosiddetto genere dei souls-like, un gioco di ruolo contraddistinto da un’elevata difficoltà e una struttura che mescola elementi d’azione ed esplorazione. La novità principale di The Surge è...

 

Avengers Infinity War, il film che unisce due tipologie di eroi

Avengers Infinity War è ancora lontano dall’approdare al cinema. Infatti sarà proiettato nelle sale cinematografiche italiane alla fine di aprile 2018, per la regia di Anthony e Joe Russo. Un film, adattamento dei fumetti creati da Jack Kirby che propone l’unione tra due mondi di supereroi tra loro diversi e distanti. Da u...

 

Once Upon A Time, al vaglio la settima stagione

Once Upon A Time, la serie Tv uscita dai libri delle fiabe e giunta alla sua sesta stagione televisiva è stata realizzata anche in versione comics edita dalla Marvel. I personaggi fantasy della fortunata e seguita serie Tv, oltre ad apparire sui piccoli schermi televisivi si sono incontrati e scontrati tra le pagine patinate dei fumetti in O...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni