X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Roma Fiction Fest: incontro con Steven Van Zandt, le serie tv raccontate dai protagonisti

12/11/2015 18:30
Roma Fiction Fest incontro con Steven Van Zandt le serie tv raccontate dai protagonisti

Si svolgerà dall'11 al 15 Novembre presso il cinema Adriano e all'auditorium Conciliazione la nona edizione dello straordinario "RomaFictionFest" un evento solo per gente "serial", così definito dai manifesti affissi in tutta Roma.

Programma.  Il Festival, dedicato a tutti gli amanti delle serie di culto, propone quest’anno un Concorso Internazionale e un Fuori Concorso dove si potrà vedere una rassegna composta da episodi pilota e prime stagioni delle migliori produzioni televisive. Inoltre, la nona edizione del Festival non si è limitata solo a questo ma ha inserito le sezioni "Serial Crime", "Period Drama" ,"Tv on Stage" e "Young Adult Special". Anche i bambini sono stati accontentati con la sezione dedicata a loro “kids & teen” ricche di cartoon e sitcom. E tanto altro ancora con le Masterclass, gli Incontri, le Retrospettive e gli Eventi Speciali.Inoltre il festival è composto da una giuria eccezionale,  vediamo: Steven Van Zandt (Little Steven), Giancarlo De Cataldo, Geppi Cucciari, Gloria Satta e  Stefano Disegni. Tutto ciò è stato prodotto dalla Fondazione Cinema per Roma, sostenuta dalla Regione Lazio e dalla Camera di Commercio di Roma.

Lilyhammer">Trama Lilyhammer. Ieri, Mercoledì 11 Novembre, presso il Cinema Adriano è stata presentata la prima puntata della Terza Stagione di “Lilyhammer”,  una serie televisiva statunitense/norvegese prodotta dal 2012 al 2014. La serie narra “le avventure” di un mafioso Newyorkese che tenta di rifarsi una vita in Norvegia, a Lilyhammer. Questo mafioso, più precisamente Frank Tagliano ribattezzato Giovanni per questioni d’identità, nonostante il pentimento ricade nei suoi vecchi errori gestendo un locale a dir poco losco. In tutto ciò il “povero boss” sarà messo alle strette dalla polizia, dai suoi vecchi nemici Newyorkesi e dalla sua nuova compagna.

Masterclass Steven Van Zandt. Alla fine della proiezione di "Lilyhammer S3" il produttore, regista e protagonista della serie,  ovvero Steven Van Zandt ha partecipato alla prima mastercalss del Festival tenuta da Marco Spagnoli. Egli chiamato anche “Little Steven” è diventato celebre per aver suonato la chitarra e il mandolino nella “E Street Band” di Bruce Springsteen, per poi ricoprire il ruolo di Silvio Dante nella pluripremiata serie “I Soprano”. L’artista, nella conferenza,  ha raccontato il suo cammino verso il successo e come ha aderito a scrivere e coprodurre la serie: Van Zandt era affascinato da "Lilyhammer", anche se non gli convinceva reinterpretare un gangster dopo dieci anni di recitazione nella famosa serie “I Soprano”. Però alla fine ha ceduto anche perché voleva “drammatizzare” un po’ di più la commedia e far uscire humour solamente dal personaggio e dalla circostanza in sé, senza forzare il tutto  escludendo il romanticismo per far posto alle dinamiche familiari e lavorative in un mondo come la mafia.

Purtroppo Steven Van Zandt ha dato la notizia della fine certa della serie con la terza stagione e aspetta che l’Italia gli offra qualche proposta imperdibile di lavoro. Per ora non ha voluto svelare i suoi progetti futuri ma ha affermato intanto di voler terminare l’album di esordio di Darlene Love (definita da egli stesso come la più grande cantante Rock di tutti i tempi) che uscirà nell’autunno del 2016. Alla fine “Little Steven” è stato premiato con l’ Excellence Award.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Bruce Springsteen,



Altri articoli Home

Bruce Springsteen: grintoso sarà presto in Australia, ha esordito in Sudafrica per il nuovo album 'High Hopes'

Bruce Springsteen per i suoi fan è semplicemente Il Boss, da oltre tre decadi sulla cresta dell'onda a portare orgogliosamente la bandiera del rock a stelle e strisce in giro per il mondo. Ultimamente la sua popolarità è cresciuta anche in Africa e Oceania. Sudafrica. Ieri il Boss era a Città del Capo, in Sudafrica, per...

 

Bruce Springsteen: l'instancabile menestrello è primo in classifica e offre il braccialetto del tour

Bruce Springsteen ha optato per una maniera innovativa affinché sia impedito il download illegale dei suoi lavori. Dopo l’esibizione nel suoi spettacoli offrirà la possibilità di scaricare in maniera istantanea le registrazioni dal vivo. In una recente intervista a NPR ha affermato che regalerò un braccialetto dopo...

 

I concerti del 2014, Michael Bublé inaugura a Milano in attesa di Ligabue

Michael Bublé certamente è il primo grande artista che inaugura la stagione dei concerti 2014 in Italia. Il cantante di Burnaby si esibirà infatti il 27 e 28 gennaio al Mediolanum Forum di Milano, dopo che il tour ha toccato la Francia, Svizzera, Austria e Germania.  Atteso è anche il tour del Depeche Mode, che sar...

 

Bruce Springsteen, 'Tom Morello è la mia musa' dice della collaborazione nel nuovo album

Bruce Springsteen con il nuovo album "High Hopes" ha raggiunto le prime posizioni di Amazon, nonostante il lavoro sia pubblicato il 14 gennaio 2014. L'album dell'artista di New Jersey infatti era stato caricato per sbaglio sul negozio online, rendendolo poi scaricabile illegalmente. "High Hopes" è il diciottesimo lavoro del cantante e compr...

 

Bruce Springsteen, nuovo album 'High Hopes' il 14 gennaio, ma Amazon lo mette già in vendita

Bruce Springsteen è il noto "boss" del rock a stelle e strisce, autore di pezzi indimenticabili come "I'm on fire", "Streets of Philadelphia" e "Born in the Usa", che hanno spopolato negli anni ottanta e novanta. Stavolta però al boss hanno fatto uno sgarro che difficilmente verrà ricucito. Il noto sito di compravendita in int...

 

Bruce Springsteen: il 64enne Re del Rock mondiale sfoggia un fisico da 20enne sulle spiagge di Ipanema

Bruce Springsteen, all'anagrafe Bruce Frederick Joseph Springsteen, è considerato dalla rivista "Time" tra le 100 persone più influenti al mondo nonché considerato uno dei più rappresentativi e conosciuti musicisti rock della musica contemporanea. Prorpio in questi giorni il cantante statunitense è apparso in ...

 

Bruce Springsteen, ‘puoi essere ucciso perché vivi nella pelle americana’. Il 22 luglio il film

Springsteen & I, il documentario su Bruce Springsteen aumenta il numero delle sale in cui sarà disponibile. Sono duecentotrenta i cinema che hanno aderito all'iniziativa, che il 22 luglio vedrà il film di Baillie Walsh prodotto da Ridley Scott ripercorre la carriera dell’artista di Long Branch.  In autunno “Sprin...

 

Bruce Springsteen dopo Roma, Spirit in the Night nelle immagini dal 2006

Bruce Springsteen continua dispensare emozioni con i suoi concerti. L’ultima esibizione in Italia, l’11 luglio 2013 all’interno di Postpay Rock  in Roma è stata seguita da trentacinquemila spettatori, con canzoni come “Spirit in the Night”, “My Love Will Not Let You Down”, “Badlands”...

 

Bruce Springsteen, prosegue il Wrecking Ball Tour e a settembre esce un nuovo libro su The Boss

Bruce Springsteen e la sua mitica E Street Band si esibiranno il venturo 11 luglio a “Postepay Rock In Roma 2013”, presso l'Ippodromo delle Capannelle della Capitale in un concerto imperdibile che consentirà al pubblico di godere di uno dei più emozionanti “live” d'ogni tempo. Steven Van Zandt, Garry Tallent, M...

 

Bruce Springsteen, dopo l’amata Napoli giunge al cinema il 22 luglio prodotto da Ridley Scott

Bruce Springsteen dopo il successo del concerto di Napoli si prepara per giungere al cinema. Il 22 luglio ”Springsteen & I” sarà trasmesso nei cinema di tutto il mondo, con un raro evento simultaneo. Il documentario è prodotto da Ridley Scott Associates e  Mr. Wolf, creato dai fan e comprende alcune delle canzoni ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni