X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Due uomini e mezzo: dodicesima e ultima stagione della serie tv americana

13/11/2015 12:00
Due uomini mezzo dodicesima ultima stagione della serie tv americana

Due uomini e mezzo: in arrivo la dodicesima ed ultima stagione di una delle sitcom più longeve d'america. La sitcom che ha rilanciato Charlie Shenn promette un saluto tutt'altro che scontato e un gran finale.

Due uomini e mezzo: serie tv americana è una longeva sitcom americana, in onda sul canale CBS dal 2013 al 2015. Protagonisti Alan e suo figlio Jake, Charlie, fratello di Alan e la ex moglie di quest’ultimo, Judith. Tutto ha inizio quando Alan, separatosi dalla moglie si trasferisce a casa del fratello scontrandosi con le sue abitudini di vita. Infatti, la forzata convivenza, porta alle inevitabili rotture delle precedenti consuetudini di entrambi. Charlie, scapolo con il vizio delle donne, musicista e gaudente per natura, deve ricalibrare il suo stile di vita a causa dell’arrivo di suo fratello Alan, pacato chiropratico e uomo meticoloso, fino alla pignoleria che scombussola l’esistenza del fratello. Ad aggiungere confusione ci si mette anche la madre dei due Evelyn, agente immobiliare facoltosa, tutta apparenza e poca sostanza con la quale entrambi i figli non hanno un buon rapporto. C’è poi Berta, la governante di famiglia che, ormai occupa un posto importante all’interno del gruppo familiare, un tipo piuttosto spicciolo e ruvido. Alla nona stagione Charlie muore ed Alan, non potendosi più permettere l’affitto della casa decide di venderla. In questo frangente arriva Walden Schmidt, uno strambo acquirente che stravolge, nuovamente gli equilibri della casa. Nell’undicesima stagione appare poi Jenny, figlia omosessuale del defunto Charlie che si trasferisce a vivere con lo zio Alan ed il coinquilino Walden, divenuto, nel frattempo, compagno dello stesso Alan.

Cast: protagonisti della serie tv sono Charlie Harper interpretato da Charlie Shenn, suo fratello Alan, interpretato da Jon Cryer. Angust T. Jones, veste, invece, i panni di Jake Harper, il figlio di Alan. La madre dei due fratelli Evelyn, è Holland Taylor, mentre la moglie di Charlie, sposa e vedova allo stesso tempo è interpretata da Melanie Lynskey. Da il volto alla governante Berta, Conchata Ferrel, mentre Walden è interpretato da Ashton Kutcher.

Dodicesima stagione: quest’ultima stagione è stata trasmessa negli USA dallo scorso 30 ottobre al 19 febbraio di quest’anno, mentre in Italia la stagione risulta inedita. Nelle puntate della dodicesima stagione Walden, mentre sono in corso i festeggiamenti per la notte di Halloween ha un attacco di cuore. Quando si riprende, molto provato, arriva alla decisone di adottare un figlio. Essendo però single, il suo avvocato lo consiglia di sposarsi. E’ allora che chiede ad Alan di sposarsi, proposta che quest’ultimo accetta positivamente. Ma, alla firma di un accordo prematrimoniale, i due iniziano a bisticciare facendo saltare l’unione matrimoniale. Solo dopo aver chiarito le rispettive posizioni, il matrimonio ha luogo. Per ottenere l’adozione di Lindsay, una volta uscita dalla riabilitazione, la figlia del defunto Charlie, Jenny, consiglia alla coppia di fingere di essere una vera coppia, affinché l’assistente sociale addetta alla valutazione, dia il suo consenso all’adozione. Durante il colloquio, arriva però Lindsay, completamente ubriaca che rischia, con il suo comportamento di far saltare tutto il piano. Solo l’astuzia e la diplomazia dei due e grazia a Jenny, la situazione si risolverà positivamente. Non mancano, anche in questa stagione, gli elementi ironici, le battute, i colpi di scena che hanno fatto della serie, una delle sitcom più seguite d’America.

Ultima stagione: dopo dodici stagioni e 262 episodi volge al termine la serie tv. All’inizio della serie e fino all’ottava stagione tutta la trama si reggeva sui contrasti delle personalità dei due protagonisti. Charlie eccentrico, scontroso, incline all’alcool e alle donne, e in generale agli eccessi, e Alan, il fratello che vive, a scrocco, sulle spalle di Charlie nella lussuosa casa di lui. Dall’ottava stagione, intorno al 2011 l’attore che interpreta Charlie- Charlie Shenn viene licenziato a causa dei comportamenti tenuti sul set. Dalle alzate di gomito, alle dichiarazioni poco piacevoli nei confronti della serie ed ei colleghi. Un’assenza durata quattro anni che si è fatta sentire sulla produzione anche se, tutto sommato, la serie ha retto l’impatto dell’allontanamento dell’attore co-protagonista. Di lì la serie cerca di cambiare stile con l’arrivo di Walden- Ashton Kutcher- L’ultima stagione, però, torna all’antica forma, quella intrapresa prima della morte di Charlie. Ma sarà davvero morto? Oppure la sua morte è stato solo un espediente utilizzato dagli autori per promettere un gradito ritorno? Chissà…staremo a vedere.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Sotto copertura - La cattura di Zagaria, anticipazioni prima puntata

La prima puntata di “Sotto copertura - La cattura di Zagaria” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. Incontro con il cast Il racconto si svolge nel 2011, il capo della squadra mobile di Napoli Michele Romano (Claudio Gioé) e i componenti della sua squadra hanno assicurato alla giustizia Antonio Iovine e intraprendono una ...

 

"Stranger Things 2", Ross Duffer annuncia minacce per i protagonisti e una vendetta per Barb

"Stranger Things 2" debutterà sugli schermi il 27 ottobre e nei mesi scorsi molti membri del cast si sono sbilanciati con dichiarazioni su cosa accadrà nella nuova stagione, mettendo i fan in agitazione. Natalia Dyer non ha fatto eccezione andando a mettere il dito su una ferita ancora aperta, quella della morte di Barb, uccisa dal de...

 

Recensione di 'Lore', la serie tv nata da una podcast

"Lore", che debutta il 13 ottobre su Amazon Video, è una serie tv antologica ispirata a misteri ed eventi inquietanti realmente accaduti in tempi passati, strutturata come un documentario con una voce narrante. Lo show, trasposizione dell'omonima podcast che si è aggiudicata l'iTunes "Best of 2015" Award e il "Best History Podcast" ne...

 

The Tick, un insolito racconto supereroistico

La serie televisiva "The Tick" è da oggi disponibile in lingua italiana sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video.  Il pilot diretto da Wally Pfister prefigura un racconto che sovverte i tradizionali canoni del genere supereroistico e mescola azione e commedia con scene esilaranti e un linguaggio ai limiti del bizzarro.&...

 

Dynasty, la nuova serie tv: ambizioni e rivalità

La serie televisiva "Dynasty" ha debuttato ieri negli Stati Uniti su The CW e da oggi è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix.  Si tratta del reboot dell'omonima soap opera trasmessa negli anni Ottanta da ABC pertanto al centro del racconto ci sono nuovamente le vicende di una famiglia miliardaria.  Il sistema dei legam...

 

Provaci ancora prof, anticipazioni sesta puntata: due indagini parallele

La settima stagione di "Provaci ancora Prof" va in onda su Rai 1 dal 14 settembre. La sesta puntata va in onda questa sera dalle 21.25. Novità dal punto di vista lavorativo per il personaggio del vice questore Gaetano Berardi (Paolo Conticini), il quale riceve una proposta di promozione per cui dovrebbe trasferirsi a Napoli. La professores...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria: incontro con il cast della serie tv

Abbiamo partecipato alla presentazione del nuovo capitolo di "Sotto copertura" che debutterà su Rai 1 il 16 ottobre.  La serie televisiva diretta da Giulio Manfredonia torna a raccontare la lotta dello Stato contro la criminalità organizzata, le quattro puntate sono dedicate alla rappresentazione delle indagini che portaron...

 

The A Word, una serie tv sul tema dell'autismo e le difficoltà del comunicare

La seconda stagione della serie televisiva “The A Word” debutterà negli Stati Uniti l’8 novembre sul canale SundanceTV. Il racconto si concentra su una famiglia numerosa e pone al centro la figura di un bambino con sindrome autistica. L'intento della serie non è solo quello di tessere una narrazione coinvolgente ma ...

 

Ash vs Evil Dead, verso la terza stagione: il teaser key art

La terza stagione di "Ash vs Evil Dead" debutterà sul canale statunitense Starz il 25 febbraio 2018.  L'attore statunitense Bruce Campbell tornerà a vestire i panni di Ash Williams, protagonista principale della serie televisiva e prima della nota serie cinematografica "Evil Dead" (Titolo italiano: "La casa"). Tra...

 

Lo sviluppo della realtà virtuale nelle prossime serie tv

Tra le moderne modalità di fruizione dei prodotti audiovisivi la realtà virtuale si pone come tecnologia in grado di catalizzare crescente interesse e curiosità da parte del pubblico. Alla 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia una sezione è stata denominata “Venice Virtual Reality”, nel...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin