X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Top of the Lake: dopo due anni l'attesissima seconda stagione della serie tv è sempre più vicina

20/10/2015 09:00
Top of the Lake dopo due anni l'attesissima seconda stagione della serie tv sempre vicina

Con i suoi primi sette episodi, Top of the Lake ha conquistato la critica, il pubblico di festival importanti come il Sundance, e ha fatto vincere un Golden Globe alla sua protagonista Elisabeth Moss. Le riprese della seconda stagione cominceranno questo dicembre

Top of the Lake Un'unica trama orizzontale che si sviluppa e si risolve nel giro di 7 episodi, una produzione degna di un lungometraggio cinematografico, un cast d'eccezione, un solo regista a dirigere e a rendere il tutto ancora più riconoscobile e virtuoso: questo (e molto altro) è “Top of the Lake”, miniserie della BBC che per molti aspetti ha anticipato la rivoluzione di “True Detective”. La prima stagione racconta le indagini della Detective Robin Griffith, che lascia Sidney per tornare nella natia cittadina neozelandese di Laketop, dove la dodicenne Tui Mitcham è scomparsa in circostanze misteriose. Le indagini porteranno Robin a scoprire molti del luogo e dei suoi bizzarri abitanti.

Cast La prima stagione di “Top of the Lake” è riuscita a conquistare il pubblico di festival importantissimi come il Sundance Film Festival e il Festival Internazionale di Berlino. Nelle vesti dell’investigatrice c'è Elisabeth Moss che grazie a questo ruolo ha conquistato il Golden Globe 2014 come miglior attrice in una serie, miniserie o film tv, dopo le numerose candidature ottenute per la Peggy Olson di “Mad Men”. A offrire interpretazioni altrettanto superbe ci sono Holly Hunter, che vent’anni dopo l’Oscar per "Lezioni di Piano" torna a lavorare con la regista Jane Campion interpretando la leader spirituale di un gruppo di donne maltrattate e problematiche; Peter Mullan (“War Horse”), e David Wenham (“Il Signore degli Anelli”, “La Papessa”).

Seconda stagione Le riprese della stagione inedita, annunciata nell'ottobre 2014, inizieranno questo dicembre, quindi è probabile che “Top of the Lake” non tornerà prima della seconda metà del 2016, o addirittura nel 2017. Le uniche certezze finora sono che Elisabeth Moss tornerà nei panni della detective Robin, e che le riprese si svolgeranno a Sidney. Ancora non si sa chi sostituirà Garth Davis alla regia degli episodi al fianco di Jane Campion. Qualche settimana fa, quest'ultima ha confermato al magazine Premiere che Nicole Kidman apparirà nella seconda stagione, senza però rivelare nulla sul personaggio o sul numero di puntate che potranno contare sulla presenza della star australiana.

Elisabeth Moss è un'attrice statunitense nata a Los Angeles il 24 luglio del 1982. E' celebre soprattutto per il ruolo di Peggy Olson nell'acclamata serie TV “Mad Men”, per cui ha vinto uno premio dalla Screen Actors Guild, e ricevuto una candidatura al Golden Globe per la miglior attrice in una serie drammatica, e due agli Emmy Awards. Nel 2014 si aggiudica il Golden Globe e il Satellite Award per la miniserie tv “Top of the Lake” di Jane Campion. Nel 2015 riceve il plauso della critica per la sua interpretazione nel film thriller "Queen of Earth", presentato in concorso al Festival di Berlino.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Nicole Kidman, Elisabeth Moss, Holly Hunter

 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Big Little Lies, recensione del primo episodio della miniserie tv

La miniserie televisiva "Big Little Lies - Piccole grandi bugie" ha debuttato su Sky Atlantic il 15 marzo 2017.  Creata da David E. Kelley, propone un profondo racconto basato sull'omonimo romanzo della scrittrice australiana Liane Moriarty. L'inizio del primo episodio, intitolato "Schieramenti" (Titolo originale: "Somebody's Dead"...

 

Genius, recensione del film

Genius è il film di Michael Grandage distribuito da Eagle Pictures. Nel cast ci sono Colin Firth, Jude Law, Nicole Kidman, Laura Linney e Guy Pearce. All’inizio ombrelli neri solcano la pioggia, con una fotografia da graphic novel di Ben Davis (“Doctor Strange”, “Avengers: Age of Ultron”). È difficile co...

 

La famiglia Fang: recensione del film dove l'umorismo serve a dominare il caos

La famiglia Fang, nuovo lungometraggio diretto da Jason Bateman, si articola su una trama che alterna salti temporali, prendendo in considerazione presente e passato, quest’ultimo attraverso lunghi flashback, per entrare nel mondo di una famiglia sui generis che fa della sua anormalità la sua normalità. Lungo il discorso espost...

 

Regression: il film thriller con Emma Watson e Ethan Hawke

Regression. Non sempre nella carriera di un regista il film più personale è quello che riscuote i maggiori consensi: ne sa qualcosa Alejandro Amenabar, il regista spagnolo che dieci anni fa vinse l'Oscar per il miglior film straniero con "Mare dentro". Tanta è stata la delusione per la tiepida accoglienza di pubblico e critica ...

 

Lion, il nuovo film drammatico con Nicole Kidman e Rooney Mara

Lion è un film statunitense drammatico diretto da Garth Davis (co-regista della miniserie televisiva ideata da Jane Campion “Top of the Lake – Il mistero del lago”) e interpretato da Nicole Kidman, Rooney Mara e Dev Patel (il protagonista di “The Millionaire”). L’opera è tratta dal libro autobi...

 

Queen of the Desert, carismatica Nicole Kidman nel trailer del nuovo film di Werner Herzog

Queen of the Desert. Pubblicato il trailer di Queen of the Desert, biopic che segna il ritorno di Werner Herzog al cinema, dopo l'attività di documentarista a cui si è dedicato negli ultimi anni. Presentato in concorso, e in anteprima, allo scorso Festival di Berlino, Queen of the Desert racconta la vita avventurosa di Gertrude Bell i...

 

Nicole Kidman e Naomi Watts, il retroscena del bacio durante la premiazione di Women in Film

Nicole Kidman e Naomi Watts bacio. E' Naomi Watts a consegnare il premio a Nicole Kidman nel contesto del Women in Film Crystal + Lucy Awards. A sorpresa, sul palco del Century Plaza Hotel di Los Angeles che ospitava la kermesse dedicata alle eccellenze femminili, Nicole Kidman è stata l'artefice di un divertente fuori programma, grazie a un...

 

Nicole Kidman bacia Naomi Watts al Crystal + Lucy Awards, l'appello dell'attrice Premio Oscar

Nicole Kidman bacia Naomi Watts. Premiata al Women in Film Crystal + Lucy Awards, Nicole Kidman ha baciato sulle labbra la collega e amica Naomi Watts sul palco del Century Plaza Hotel di Los Angeles che ospitava la kermesse. Entrambe le attrici indossavano divertenti cuffie da doccia. Retroscena. Nicole Kidman ha raccontato il retroscena del gest...

 

Sundance Film Festival 2015, tutto quel che c'è da sapere

Sundance Film Festival programma. Sono state annunciate il 4 dicembre le otto sezioni della rassegna americana. Rispetto agli altri anni la prima cosa che si nota è l’equilibrio tra i film indie e i titoli dei grandi nomi. Cinque sezioni competitive: oltre alle grandi anteprime di Spotlight, alle paranoie di Park City at Midnight e all...

 

Paddington: l'orso più atteso dell'anno arriva a Natale

Paddington. Arriverà nelle sale italiane a Natale l'orso Paddington, dopo un lungo viaggio iniziato anni fa dalla penna di Michael Bond. E' infatti alla fantasia dello scrittore britannico che l'orso più atteso dell'anno deve la sua storia, divenuta prima una famosa serie di libri per bambini, pubblicati in oltre venti paesi nel mondo...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni