X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Program, il film su come Lance Armstrong è riuscito a imbrogliare il mondo intero

08/10/2015 09:00
The Program il film su come Lance Armstrong riuscito imbrogliare il mondo intero

The Program, Stephen Frears dirige un film biografico su Lance Armstrong, il più grande ciclista di tutti i tempi, vincitore di sette Tour de France: ascesa e caduta di un campione bugiardo.

The Program film diretto dal regista candidato all’Oscar Stephen Frears (The Queen, Philomena), scritto da John Hodge, basato sul libro biografico Seven Deadly Sins: My Pursuit of Lance Armstrong del giornalista David Walsh.

Trama. Lance Armstrong (Ben Foster) è un giovane ciclista, capace di vincere molte competizioni in America, ma uno come tanti arrivato in Europa. La sua sfida per diventare il più forte di sempre sembra infrangersi quando gli viene diagnosticato un tumore, ma questa è solo la spinta per dargli ancora più convinzione. Vuole vincere il Tour de France e per farlo non esiterà a rivolgersi ad un noto medico sportivo italiano per iniziare a doparsi. Così Lance allestisce con i suoi compagni di squadra il più sofisticato programma di doping della storia dello sport, ottenendo una serie di vittorie senza precedenti: sette Tour de France. Ma non tutti però credevano alla sua favola, primo tra tutti il giornalista David Walsh (Chris O'Dowd), che inizia ad indagare sul ciclista più forte del mondo.

Recensione. Ogni sport ha i suoi miti, i suoi eroi intoccabili: se per il calcio ci sono Maradona e Pelé, Michael Jordan lo è per il basket e Jack Nicklaus per il golf. Ecco, Lance Armstrong poteva essere considerato uno di questi eroi dello sport, colui che dopo aver sconfitto un tumore è stato capace di vincere sette Tour de France consecutivi, un record. La storia di un campione così non poteva non attrarre l’interesse di qualche produttore o regista, figuriamoci dopo che si è scoperto essere un abilissimo bugiardo. Stephen Frears si trova ad avere a che fare con dei fatti conosciuti ai più, una vicenda il cui segreto più grande ormai è stato svelato; decide perciò di mettere subito tutto in chiaro, poco dopo l’inizio del film. Il regista si concentra per lo più sulla tenacia malata di Lance, una fame di vittorie che lo deforma psicologicamente, ma talmente forte da renderlo invincibile. Le sedute di EPO sembrano incontri di eroinomani ed Armstrong rassomiglia ad un boss mafioso che gestisce con accuratezza ogni piccolo dettaglio del grande imbroglio. Un viaggio inquietante nella testa del ciclista, uno scontro frontale tra morale e determinazione.

Cast. Ben Foster impersona Lance Armstrong, mentre Chris O’Dowd veste i panni del giornalista David Walsh. Presenti anche Guillaume Canet, Jesse Plemons, Denis Ménochet e Lee Pace.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Ben Foster, Stephen Frears



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

L'ultima leggenda film, Stephen Frears racconta il crollo del mito di Lance Armstrong

Stephen Frears biopic su Lance Armstrong. Stephen Frears torna alla regia con un biopic che non passerà inosservato: l'ascesa e il crollo del mito di Lance Armstrong. L'ultima leggenda, ma il film non ha ancora un titolo definitivo, è tratto dal reportage pubblicato nel 2012 dal giornalista del Sunday Times David Walsh, Seven Deadly S...

 

A scuola di cinema con Stephen Frears, rapsodo moderno

Occasione unica per tutti i cinefili: lo scorso 18 marzo il celebre regista Stephen Frears ha fatto scuola al Petruzzelli di Bari, tenendo un discorso dopo la visione del suo film del 2005 "Lady Henderson presenta". Il settantunenne inglese, prosecutore ideale della scena britannica del Free cinema, è arrivato sul palco piuttosto trafelato a...

 

Muhammad Ali's Greatest Fight, campione contro il destino: dirige Stephen Frears

Stephen Frears dirige Muhammad Alì's Greatest Fight, basato sugli anni, in cui il pugile si rifiuta di servire l'esercito americano per andare a combattere in Vietnam. Convertitosi, infatti, alla religione musulmana, dichiara che il conflitto va contro i suoi principi religiosi. Muhammad Alì viene arrestato e ritenuto colpevole. Lui s...

 

Contraband, ottimo cast per un thriller alla Scorsese

Contraband, ottimo cast per un thriller alla Scorsese. Strizza un po’ l'occhio a grandi come Scorsese, Coppola e Mann il thriller d'azione Contraband che sarà nelle nostre sale il 25 luglio e che si avvale di un ottimo cast. Quest'ultimo è composto in primo luogo da due validi attori protagonisti: Mark Wahlberg e Kate Becki...

 

Novità su Contraband - Una clip in italiano e una nuova featurette

Novità su Contraband - Una clip in italiano e una nuova featurette. Arrivano novità in rete sull'action thriller Contraband che fanno crescere l'attesa per la sua uscita prevista per il 25 luglio. Si tratta di una clip in italiano e di una nuova featurette. La clip mostra un dialogo tra il protagonista interpretato da Mark Wahlb...

 

Sundance Film Festival 2012 - Ci sarà anche l'Italia con Sorrentino

Noto per essere il più importante festival cinematografico dedicato al cinema indipendente, per precedere temporalmente la più nota serata degli Oscar e per avere Robert Redford come testimonial e mecenate, il Sundance Film Festival 2012 ha aperto i battenti il 19 gennaio a Park City, nello Utah, e si concluderà il 29 gennaio. ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni