X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Acme, il nuovo film commedia con Steve Carell

31/08/2015 08:00
Acme il nuovo film commedia con Steve Carell

Acme, diretto da Glenn Ficarra e John Requa, è un film che racconta dei famosi Laboratori Acme, quelli dell'universo dei Looney Tunes. Protagonista della pellicola, nei panni di un moderno Steve Jobs, è Steve Carell.

Acme. E’ un film commedia Usa del 2015, attualmente in fase di pre-produzione. I rumors indicano che la regia potrebbe essere affidata a Glenn Ficarra e John Requa, due registi, sceneggiatori e produttori cinematografici statunitensi che hanno diretto Colpo di fulmine - Il mago della truffa ("I Love You Phillip Morris") nel 2009; Crazy, Stupid, Love nel 2011 e Focus - Niente è come sembra ("Focus") nel 2015. Per quanto riguarda la sceneggiatura al momento si sa solo che sono stati chiamati sgli sceneggiatori di “X Men: First Class”, Ashley Miller e Zack Stentz. Il protagonista “umano” del film sarà Steve Carell, uno dei divertenti protagonisti del pluripremiato Little Miss Sunshine. L’uscita di "Acme" nelle sale cinematografiche è attesa nel corso del 2016.

Trama. Del nuovo film “Acme”, titolo tra l’altro provvisorio che segna l’inizio dei lavori attorno al progetto atteso della Warner Bros., si conosce pochissimo. Non si sa nulla riguardo la trama, ma ciò che finora è trapelato è che il film sarà un mix di CG e live action, un prodotto adatto alle famiglie incentrato sui famosi Laboratori ACME, che hanno rappresentato nel corso degli anni una componente fondamentale dell’universo dei Looney Tunes, i famosi personaggi animati della Warner Bros. (ricordate, tra i tanti, Beep Beep e Willy il Coyote?). Il produttore Dan Lin ha rivelato che il protagonista principale della pellicola sarà una sorta di Steve Jobs, una specie di proprietario di una compagnia che realizza qualsiasi cosa grazie alla sua intraprendenza e al suo ingegno.

Cast e personaggi. Anche il cast di "Acme" non è stato ufficializzato. Il nome più probabile per interpretare il protagonista è tuttavia quello di Steve Carell, che dovrebbe interpretare un abile inventore proprietario di una fantomatico società chiamata società “Acme inc.”. Il nome, agli amanti dei cartoni della Looney Tunes, non giungerà nuovo: Acme è infatti la sigla che, nel corso degli anni, appare spesso nei cartoon dei Looney Tunes, in particolare in quelli di Wile E. Coyote e Beep Beep. Inoltre, dai rumors provenienti da diversi siti americani, sembra che il film non sarà incentrato su un singolo personaggio dei Looney Tunes. L’ultima volta che Warner Bros. ha portato sullo schermo i suoi personaggi animati più celebri è stato nel lontano 2003, grazie al film di Joe Dante, Looney Tunes: Back in Action.

Steve Carell. Il camaleontico attore statunitense, classe 1962, è diventato famoso per i suoi ruoli comici, da Una settimana da Dio a Little Miss Sunshine, da Anchorman - La leggenda di Ron Burgundy ad Anchorman 2 - Fotti la notizia fino ad Agente Smart - Casino totale, ma è stato capace di interpretare alla perfezione ruoli drammatici con successo, tanto da aggiudicarsi un Premio Golden Globe nel 2006 e una nomination all'Oscar come miglior attore protagonista nel 2015 per la sua interpretazione in Foxcatcher. Nel nuovo film “Acme”, Steve Carell dovrebbe essere il protagonista assoluto, a capo di una società stile “Apple”. L’attore torna a recitare per la seconda volta sotto la riga di Glenn Ficarra e John Requa: la prima volta nella commedia romantica del 2011 Crazy, Stupid, Love, in cui interpretava Cal Weaver. Quel film, che ricevette ottime critiche e incassò 140 milioni, superando di gran lunga le aspettative, portò fortuna anche a Ryan Gosling, che ricevette una nomination ai Golden Globe come miglior attore.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 
Personaggi correlati
Glenn Ficarra, John Requa, Steve Carell



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

The Big Short, il nuovo film con Brad Pitt e Selena Gomez incentrato sulla finanza

The Big Short è un film in fase di realizzazione diretto da Adam McKay, scritto dallo stesso regista con Charles Randolph (“The Life of David Gale”, “The Interpreter”) e interpretato da un gruppo di divi come Brad Pitt, Selena Gomez, Christian Bale, Ryan Gosling, Steve Carell e Marisa Tomei. L’opera è tra...

 

Focus - Niente è come sembra anteprima film, Will Smith è pronto al grande ritorno

Focus - Niente è come sembra anteprima. Glenn Ficarra e John Requa ci riprovano: la coppia di registi americani si è riformata per dirigere il terzo film insieme, ”Focus - Niente è come sembra", una commedia dai risvolti romantici che punta molto all’azione. I due sono abituati a farci ridere, dato che erano state u...

 

Foxcatcher - Una storia americana, Steve Carell e Channing Tatum tra wrestler e omicidi

Foxcatcher - Una storia americana. E’ un film Usa drammatico del 2014, diretto da Bennett Miller su sceneggiatura di Dan Futterman, E. Max Frye. Il film, basato su una storia vera, è l'adattamento cinematografico dell'autobiografia del wrestler Mark Schultz e di suo fratello David, campioni olimpici nel 1984. Nel cast tante stelle: Cha...

 

Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad Day: una giornata di guai con la famiglia di Steve Carell

Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad Day. E’ un film commedia Usa del 2014, diretto da Miguel Arteta su sceneggiatura di Rob Lieber. Il film è l’adattamento cinematografico del libro per bambini omonimo, “Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad Day ”, pubblicato nel 1972 dall’a...

 

Focus, il nuovo film con Will Smith

Focus. E’ un film Usa del 2014 di genere commedia romantica/drammatico, diretto da Glenn Ficarra e John Requa, autori anche della sceneggiatura. Il film ha per protagonisti principali Will Smith, Margot Robbie e Rodrigo Santoro. “Focus”, prodotto da Denise Di Novi (con la sua Di Novi Pictures) e Zaftig Films, arriverà nelle...

 

Foxcatcher di Bennett Miller con Steve Carell: il tragico destino di un campione olimpionico

Bennett Miller (Truman Capote - A sangue freddo, 2005; L'arte di vincere - Moneyball, 2011) dirige Foxcatcher (2014): la pellicola racconta una pagina nera del mondo del wrestling con l'uccisione, nel 1996, del campione olimpionico Dave Schultz per mano di John Du Pont. E. Max Frye e l'attore Dan Futterman (già sceneggiatore d...

 

Cercasi amore per la fine del mondo - La fine del mondo al cinema

La fine del mondo sta arrivando a causa di un asteroide che si avvicina sempre più alla Terra e così, in sole due settimane, il protagonista, da poco abbandonato dalla moglie senza spiegazioni, cercherà di dare un ultimo senso alla sua vita intraprendendo un viaggio che lo porterà indietro nel tempo, verso figure del suo...

 

Recensione film Il matrimonio che vorrei, Meryl Streep alla ricerca delle nozze perdute

Il matrimonio che vorrei, dal titolo originale Hope Springs, rappresenta la voglia di evitare l'assuefazione della convivenza per riassaporare l'intesa ormai data per scontata e divenuta, dopo tanto tempo passato insieme, convenzionale. Trama: Kay (Meryl Streep) e Arnold (Tommy Lee Jones) sono una coppia di comprovata solidità ma la stabili...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni