X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Bill Cosby, dal critico discorso della Pound Cake alle accuse di violenza sessuale

21/07/2015 16:23
Bill Cosby dal critico discorso della Pound Cake alle accuse di violenza sessuale

Si fanno sempre più certe e precise le accuse di violenze sessuali da parte dell'attore Bill Cosby nei confronti di alcune donne

Bill Cosby. Cade il silenzio sulla scottante vicenda che avvolgeva l'attore Cosby sulla questione delle violenze sessuali nei confronti di giovani donne. Nelle trascrizioni riportate dal celebre e autorevole New York Time del 2005, la terribile vicenda di Bill Cosby si fa sempre più chiara e i contorni più precisi. Stando a quello che riporta il NY Times, l’attore che interpretava il Dottor Robbinson nell'indimenticabile serie tv I Robbinson, è stato interrogato in seguito alla denuncia di Andrea Constand, un' ex dipendente della Temple University che lo ha accusato di averla drogata e stuprata.

Violenza sessuale. Cosby, già accusato sulla faccenda della droga dai documenti emersi a inizio luglio, ha finalmente confessato di aver avuto un rapporto sessuale con la Conrad ma si è detto sicuro del fatto che fosse consenziente: «Non sembra arrabbiata. Non mi dice di non farlo mai più». Il 78enne, all’epoca 68enne, si definiva «un buon lettore delle persone e delle loro emozioni in queste situazioni romantiche e sessuali, o come le si vuole chiamare» . Inoltre ammetteva di aver pagato gli studi ad Andrea tenendo all’oscuro la moglie Camille.

Theresa Serignese. Non finisce qui. In un altro momendo della confessione fa riferimento ai 5mila euro versati sul conto di Therese Serignese, altra donna che lo ha denunciato.

Camille. Anche in questa occasione il movimento di denaro, effettuato tramite l’agende dell’attore, viene ricondotto al bisogno di nascondere le relazioni sessuali alla moglie.

Discorso Puond Cake. Attore apprezzato in tutto il mondo della tv e applaudito dal mondo della musica come batterista, Cosby rimarrà nella memoria della cultura statunitense anche per il suo "discorso della pound cake", tenuto a Washington da Bill Cosby nel maggio 2004 durante una cerimonia di premiazione della NAACP ("Associazione nazionale per la promozione delle persone di colore"). Cosby fu altamente critico nei confronti dei membri della comunità afroamericana statunitense, criticando l'utilizzo dello sboccato slang da ghetto, la prevalenza di coppie separate, la troppa enfasi posta sulle cose frivole, superflue, e costose nonche' la mancanza di responsabilità della comunità nera.

Il discorso venne definito della "Pound Cake" in quanto Cosby fece riferimento a questo particolare dolce con intenti comici, mentre metteva a confronto i criminali comuni con gli attivisti per i diritti civili incarcerati nel corso degli anni cinquanta e sessanta.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 

Mr. Robot, il trailer della terza stagione: nel cast debutta Bobby Cannavale

È stato pubblicato il primo trailer della terza stagione di “Mr. Robot”, il cui debutto negli Stati Uniti avverrà l’11 ottobre su USA Network. Il video è disponibile dal 4 agosto sul canale YouTube della serie televisiva e in pochi giorni ha superato 1 milione di visualizzazioni.  I dieci nuovi...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni