X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Fuga da Alcatraz: il film con Clint Eastwood di Don Siegel girato nella famosa prigione

22/06/2015 15:00
Fuga da Alcatraz il film con Clint Eastwood di Don Siegel girato nella famosa prigione

Fuga da Alcrataz è un celebre film carcerario diretto da Don Siegel e interpretato da Clint Eastwood. L'opera compie proprio oggi trentasei anni, in quanto è uscita il 22 giugno del 1979.

Fuga da Alcatraz è un film tratto dal romanzo omonimo di J. Campbell Bruce, diretto da Don Siegel e interpretato da Clint Eastwood. La pellicola compie proprio oggi trentasei anni, in quanto è uscita negli Stati Uniti il 22 giugno del 1979. L’opera oggi è considerata un classico del genere carcerario, non solo per la presenza del famoso attore californiano e per essere stata girata proprio ad Alcatraz a sedici anni dalla sua chiusura, ma anche per lo stile asciutto e quasi documentaristico con cui il regista racconta la vicenda di fuga dalla prigione.

Trama. Tratto dal libro omonimo di J. Campbell Bruce, “Fuga da Alcatraz” è ambientato nel 1962 e vede come protagonista Frank Morris, un detenuto che, dopo aver tentato in modo fallimentare di evadere dalla prigione, viene trasferito nel carcere di massima sicurezza di Alcatraz. Questo è situato in un'isola ed è controllato in maniera davvero scientifica, motivi che rendono la fuga praticamente impossibile. Ma nonostante ciò, Frank tenterà ugualmente l’evasione. E per realizzarla troverà tre complici, con i quali attuerà un lungo e meticoloso piano.

Don Siegel. A dirigere “Fuga da Alcatraz” è Don Siegel, regista statunitense noto ai cinefili ma forse un po’ dimenticato dal grande pubblico. Nato a Chicago nel 1912 e morto nel 1991, l’autore ha diretto circa trentasei lungometraggi cinematografici in una carriera iniziata alla fine degli anni ’40 e terminata negli anni ’80. Noto per il suo stile tendenzialmente secco e asciutto, intento a seguire in primis il ritmo dell’azione, Siegel ha realizzato soprattutto film di genere: polizieschi (“Crimine silenzioso”), western (“Il pistolero”) e persino fantascienza (“L’invasione degli ultracorpi”). “Fuga da Alcatraz” è il suo secondo film carcerario dopo “Rivolta al blocco 11” (1954).

Clint Eastwood. A interpretare il protagonista del film Frank Morris è il celebre attore californiano Clint Eastwood. L’interprete deve i suoi primi ruoli da protagonista a Sergio Leone da un lato e a Don Siegel dall’altro. “Fuga da Alcatraz” è la sua quinta collaborazione con il regista statunitense, dal quale è stato diretto sia nei polizieschi “L’uomo con la cravatta di cuoio” e “Ispettore Callaghan: il caso Scorpio è tuo!” sia nei western “Gli avvoltoi hanno fame” e “La notte brava del soldato Jonathan”. Eastwood è però anche un grande regista contemporaneo, e il suo stile classico e lineare, senza fronzoli ma mai anonimo, deriva almeno in parte dal suo sodalizio con Don Siegel.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 
Personaggi correlati
Clint Eastwood, Sergio Leone



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Clint Eastwood nuovo film, l'ammaraggio sull'Hudson dell'eroico capitano Chesley "Sully" Sullenberger

Clint Eastwood torna dietro la macchina da presa per raccontare la storia di un altro eroe, il capitano Chesley “Sully” Sullenberger. Nel gennaio del 2009, a comando del volo Us Airways 1549 appena decollato dall'areoporto neworchese di LaGuardia, Sullenberger è costretto ad un ammaraggio di emergenza sull'Hudson. Fu soprannomina...

 

American Sniper recensione film, Bradley Cooper è un cecchino infallibile nel nuovo capolavoro di Clint Eastwood

American Sniper è il nuovo film diretto da Clint Eastwood (Million Dollar Baby). È un biopic su Chris Kyle, cecchino e leggenda dei Nay Seals, tratto dall’autobiografia pubblicata in Italia da Mondadori. Il film esce nei cinema italiani giovedì 1 gennaio distribuito da Warner Bros. American Sniper trama, Chris Kyle &egra...

 

Il buono il brutto e il cattivo, il film di Sergio Leone con Clint Eastwood

Il buono il brutto e il cattivo di Sergio Leone. Il buono, il brutto e il cattivo (1966) è il film di Sergio Leone che conclude la cosiddetta “trilogia del dollaro”. Insieme a Per un pugno di dollari e Per qualche dollaro in più, porta infatti a compimento la visione poetica del regista, tanto debitrice alla narrazione di ...

 

The Taking, Bryan Singer produce un horror a basso costo e ad alta tensione

The Taking horror di Adam Robitel. Negli ultimi anni il mockumentary è diventato un vero e proprio genere cinematografico, che spesso e volentieri va a braccetto con i film horror: si tratta di un falso documentario, girato con le telecamere per riprendere eventi di finzione come se fossero reali. Quale migliore tentazione per aumentare la c...

 

American Sniper, Bradley Cooper cecchino letale nel nuovo film di Clint Eastwood

American Sniper film drammatico 2014. American Sniper è un film Usa del 2014, diretto da Clint Eastwood su sceneggiatura di Jason Dean Hall. Il film è basato sul libro American Sniper: The Autobiography of the Most Lethal Sniper in U.S. Military History di Chris Kyle (scritto con Scott McEwen e Jim DeFelice) e racconta la vera storia ...

 

Film Momentum, Olga Kurylenko, Morgan Freeman e James Purefoy insieme in Sud Africa

Momentum thriller di Stephen Campanelli. Non è mai troppo tardi. Lo può dir forte Stephen Campanelli, che di set ne ha calcati parecchi, essendo stato per trent’anni cameraman, con gli ultimi venti al fedele servizio niente di meno che di Clint Eastwood, che da “I ponti di Madison County” in poi non se ne è pi...

 

Sergio Leone, il film da 11 milioni di incassi 'Per un pugno di dollari' torna nei cinema

Sergio Leone con tre suoi capolavori sarà di nuovo visibile nelle sale cinematografiche, grazie alla Leone Film. La trilogia. “Per un pugno di dollari”, ”Per qualche dollaro in più” e “Il buono, il brutto, il cattivo” sono i tre western che tornano nelle sale The Space Cinema, a partire dal 19 giug...

 

Clint Eastwood: il cast era sorpreso dalla scelta di dare a lui la regia di Jersey Boys

Clint Eastwood è il regista del momento con il film "Jersey Boys". Ma all'inizio non tutti sembravano essere d'accordo sul fatto che fosse lui a dirigere la pellicola. Il cast di Broadway che aveva interpretato il musical da cui è poi stato tratto il film era molto sorpreso dalla scelta di dare a Clint Eastwood la regia. John Lloyd Y...

 

Clint Eastwood, un nuovo amore per lui e il ritorno con Jersey Boys

Cleant Eastwood a 84 anni, il regista sta vivendo un periodo d'oro. Si vocifera infatti che abbia trovato un nuovo amore. Secondo  "Us Weekly" Cleant Eastwood sta frequentando una donna di nome Christina Sandera che lavora come sua Mission Ranch Hotel a Carmel, in California. Jersey Boys. Uscirà al cinema in questi giorni il ...

 

Clint Eastwood: un sanguinario cecchino all'orizzonte, il 20 giugno ecco i Jersey Boys

Clint Eastwood è ancora una volta dietro la macchina da presa per raccontarci un'altra storia appassionante che parla di musica. E' appena uscito il primo trailer di "Jersey Boys", nuovissima pellicola che uscirà nei cinema americani il 20 giugno. "Jersey Boys" racconta le vicissitudini dei Four Seasons, quartetto rock'n'roll molto a...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni