X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La regola del gioco recensione film, indagini sulla CIA e il traffico di droga

18/06/2015 13:00
La regola del gioco recensione film indagini sulla CIA il traffico di droga

La regola del gioco, un giornalista indaga su un collegamento segreto tra i servizi segreti americani e il traffico di cocaina in Sudamerica. Nomi eccellenti per questo thriller politico: Jeremy Renner, Michael Sheen, Andy Garcia, Ray Liotta e Oliver Platt.

La regola del gioco (Kill the Messenger) film di Michael Cuesta basato sui libri Kill the Messenger di Nick Schou e Dark Alliance di Gary Webb.

La regola del gioco trama. Gary Webb è un giornalista da poco trasferitosi in California, dove lavora per il San José Mercury News. Un giorno la donna di un grosso trafficante di droga gli porta le trascrizioni segrete del Gran Giurì che svelano un collegamento tra CIA e traffico di cocaina in Sudamerica. Si rende conto di avere tra le mani una notizia sensazionale, che spiegherebbe l’enorme quantità di droga a basso prezzo che ha invaso da anni le strade di tutto il paese. Probabilmente questo traffico serve per finanziare i Contras in Nicaragua, per questo Gary decide di andare direttamente lì per ottenere informazioni dal narcotrafficante Norwin Menes, detenuto in un penitenziario. Grazie al suo editore la storia può aver luce, ma dopo il primo periodo di fama, i colleghi di altri giornali, stizziti dall’aver bucato la notizia, iniziano una campagna denigratoria nei suoi confronti. Inoltre le minacce da parte di boss mafiosi e presumibilmente dai servizi segreti diventano sempre più opprimenti, distruggendo la vita del giornalista.

La regola del gioco recensione. Di vicende torbide la storia statunitense ne è piena, ma quella raccontata da Michael Cuesta è una delle più oscure. Favorire lo spaccio di cocaina serviva alla CIA per finanziare i gruppi controrivoluzionari in Nicaragua, unici oppositori del governo sandinista appena insediato. L’avanzata del comunismo faceva paura, più paura del crescente degrado sociale causato dall’enorme quantità di droga presente sul territorio, che a causa del bassi prezzi intaccava soprattutto coloro che vivevano nei sobborghi, la gente più povera. Proprio mentre Reagan faceva proclami per contrastare il traffico, gli Stati Uniti si stavano autodistruggendo. E in questo contesto spunta il tipico eroe americano, un uomo che non si tira indietro se incontra difficoltà, disposto a rischiare la propria vita per un’ideale di verità. La storia è quindi molto interessante, ed il regista la sviluppa tenendo alto il pathos per tutta la narrazione, tracciando il cambiamento di un uomo pieno di vita e curioso, abbattuto poi dalla fatica e da una persecuzione mediatica che rischia di sconvolgergli la vita. La macchina da presa e sempre dentro l’evento, siamo molto vicini al protagonista e ai suoi timori, da quando si ritrova a passeggiare per le vie del bronx, quando si ritrova faccia a faccia con un narcotrafficante in Nicaragua, fino ad arrivare alla delicata situazione affettiva e famigliare, che fa da cornice alla vicenda. E con l’obiettivo così concentrato sul volto, ottima l’interpretazione di Jeremy Renner, che dopo le esperienze con gli Avengers, dimostra enormi capacità recitative e versatilità. Kill the Messenger si dimostra quindi un thriller politico d’impatto, avvincente e inatteso, che farà urlare di gioia gli amanti dei grandi complotti in stile USA.

La regola del gioco cast. Jeremy Renner (The Avengers) impersona il protagonista Gary Webb, mentre Michael Sheen (Midnight in Paris) veste i panni di un giornalista che tenta di aiutarlo. Andy Garcia (Ocean's Eleven) è il noto narcotrafficante rinchiuso in una prigione in Nicaragua, stessa professione toccata a Ray Liotta (Sin City - Una donna per cui uccidere). Ruolo anche per Oliver Platt (X-Men - L'inizio) nella parte del capo redattore del San José Mercury News.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Jeremy Renner, Michael Cuesta
Film correlati
Avengers: Age of Ultron
 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Festival di Venezia 2016, secondo giorno: dal fantascientifico 'Arrival' al red carpet con Michael Fassbender e Alicia Vikander

Mauxa è presente alla 73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, in programma al Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016. Il secondo giorno della kermesse si lega all'originale atmosfera fantascientifica di "Arrival", film in concorso diretto da Denis Villeneuve e basato sul racconto di "Story of Your Life" dello scrittore...

 

Venezia 73: recensione di Arrival, il sci-fi dove è tutto scritto... nel tempo

“La memoria è una cosa strana”, così si apre il film Arrival, la nuova produzione che vede alla regia Denis Villeneuve e che si avvale delle interpretazioni di Amy Adams e Jeremy Renner per dar corpo ad uno sci-fi che sin dalle primissime inquadrature colpisce ed attrae senza perdere mai quel grado di magnetismo accumulato...

 

Venezia 73. Intervista esclusiva a Amy Adams, 'i film di fantascienza come Arrival aprono molte prospettive'

Abbiamo intervistato in esclusiva Amy Adams e Jeremy Renner, che al Festival di Venezia presentano "Arrival", il film di Denis Villeneuve in Concorso. La pellicola racconta di misteriose astronavi che atterrano in vari punti del pianeta, cosicché la squadra speciale, diretta dalla linguista Louise Banks si riunisce per studiare la situazion...

 

Wind River, il nuovo film thriller con Elizabeth Olsen

Wind River è un film thriller in fase di lavorazione scritto e diretto dall’attore della serie tv “Veronica Mars” e sceneggiatore di “Sicario” Taylor Sheridan (al suo debutto dietro la macchina da presa) e interpretato da Elizabeth Olsen, Jeremy Renner, Jon Bernthal (attore nella serie televisiva “The Puni...

 

Story of Your Life, il film di fantascienza con Amy Adams che riflette sulla comunicazione

È già in fase di post-produzione l’ultimo film dell’acclamato regista di “Sicario” Denis Villeneuve, la cui attenzione questa volta verterà su un genere totalmente differente: la fantascienza. Con Story of Your Life, sceneggiato da Eric Heissere (La Cosa, Final Destination 5), infatti si racconterà...

 

Marvel Comics, Occhio di Falco vol.1 Vita Normale la raccolta dei primi cinque fumetti

Occhio di Falco vol.1 Vita Normale. La serie personale di Occhio di Falco della Marvel Comics ha avuto un grandissimo successo, così la casa editrice ha deciso di far uscire insieme all’ultimo numero, il dodicesimo, anche una versione diversa del fumetto. Infatti il 5 Novembre 2015 uscirà in edicola e in fumetteria anche “...

 

Mission: Impossible - Rogue Nation con Tom Cruise, il nuovo trailer per l'impresa più spettacolare di sempre

Mission: Impossible - Rogue Nation trailer. Nuovo adrenalinico trailer per Mission: Impossible - Rogue Nation, atteso quinto episodio della serie di spionaggio con protagonista Tom Cruise nel ruolo dell'agente segreto Ethan Hunt. Uscita e trama. A quattro anni di distanza da Protocollo fantasma, Mission: Impossible - Rogue Nation uscirà...

 

Kill The Messenger: Jeremy Renner tra droga, CIA e segreti nel nuovo film di Michael Cuesta

Kill The Messenger film drammatico 2014. “Kill The Messenger” è un film di genere drammatico/thriller del 2014, diretto da Michael Cuesta su sceneggiatura di Peter Landesman. Il film è basato sul libro di Nick Schou intitolato Kill the Messenger: How the CIA's Crack-Cocaine Controversy Destroyed Journalist Gary Webb, ed &e...

 

Recensione film Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe, la vendetta dei due fratelli

Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe (Hansel & Gretel: Witch Hunters) vede protagonisti i due fratelli della celebre fiaba di Jacob e Wilhelm Grimm. Il film è diretto da Tommy Wirkola ed ha come protagonisti principali Jeremy Renner, Gemma Arterton e Famke Janssen. Dopo quindici anni dall'abbandono del padre nella foresta e dopo ...

 

Bradley Cooper e Jennifer Lawrence, nasce un sodalizio da notte degli Oscar

Oscar 2013 - Bradley Cooper e Jennifer Lawrence sono la nuova coppia cinematografica più amata e richiesta di Hollywood. Alla cerimonia degli Oscar del 24 febbraio al Dolby Theater di Los Angeles, siederanno side by side: entrambi candidati come miglior attore/attrice protagonisti in Il lato positivo - Silver Linings Playbook. Insieme a loro...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni