X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Hart of Dixie 4: un gran finale per dire addio a Bluebell

30/03/2015 16:00
Hart of Dixie 4 un gran finale per dire addio Bluebell

Fazzoletti alla mano pronti per essere usati: Hart of Dixie è giunto alla fine del suo lungo percorso, durato per ben 4 stagioni! Il "telefilm della felicità" si è concluso definitivamente il 28 marzo, ma rimarrà per sempre nei nostri cuori.

Hart of Dixie. Hart of Dixie è una serie televisiva statunitense divertente e spensierata, trasmessa dal 26 settembre 2011 sul network The CW - dopo che l’episodio pilota era già stato distribuito online dal 12 settembre sulla piattaforma iTunes - ed approdata in Italia su Mya dal 4 settembre 2012 e in chiaro su Canale 5 dal 18 maggio dell'anno successivo. Il nome del telefilm è simbolico: è infatti un gioco di parole tra il cognome della protagonista (Hart) interpretata dall'ex Summer Roberts di The O.C. e il soprannome dello stato dell'Alabama (Heart of Dixie, ossia il cuore di Dixie). Dopo ben quattro stagioni, Hart of Dixie è giunta alla fine del suo percorso: i personaggi sono cresciuti, il lieto fine è alle porte e non possiamo fare altro che preparare i fazzoletti per assistere al gran finale.

Hart of Dixie luoghi. Una delle particolarità di Hart of Dixie è il filo rosso che la lega ad altri telefilm, sia per la scelta degli attori - la protagonista Zoe Hart è interpretata dalla stessa Rachel Bilson, protagonista anche in The O.C. nei panni di Summer - sia per la scelta dei luoghi. La serie tv è si ambientata nella fittizia cittadina di Bluebell, situata in Alabama, ma il primo episodio è stato girato a Wilmington (North Carolina) dove erano già state girate Dawson’s Creek e One Tree Hill. Solo in seguito la produzione ha deciso di continuare a girare la serie a Burbank (città nella Contea di Los Angeles) all’interno degli studio della Warner Bros - dove sono stati girati anche Pretty Little Liars e Una mamma per amica.

Hart of Dixie trama.  Zoe Hart è una giovane dottoressa in cerca del proprio futuro: non avendo ottenuto la borsa di studio per la specializzazione in chirurgia cardio-toracica a New York, si ritrova all'inizio della prima stagione su un pullman diretto in una località dispersa dell’Alabama. Costretta ad esercitare come medico di base in una piccola cittadina piena di tradizioni e usanze lontane da quelle della grande mela, Zoe si renderà presto conto che il destino esiste sul serio: l'ex proprietario e medico che le ha lasciato la clinica era in realtà il suo vero padre.

Hart of Dixie quarta stagione. In questa quarta stagione ne sono successe proprio di cotte e crude, ma ogni episodio era un passo in più verso il finale commovente conclusivo. Ci eravamo lasciati nella terza stagione con Lemon contesa - di nuovo - da George e Lavon e con Wade e Zoe senza nessuna speranza in serbo per il loro amore ma con un bambino in arrivo. In questi dieci episodi ogni personaggio ha trovato la sua strada: Lemon e Lavon hanno coronato il loro sogno d'amore, Annabeth ha finalmente dimenticato il sindaco di Bluebell per la felicità della sua amica e incoraggiata dalla sua nuova fiamma George, e Wade e Zoe hanno trovato il giusto modo per formare la loro famiglia. Il tutto condito dal solito humor di contorno: coming out inaspettati, proposte di matrimonio scambiate e molto altro ancora.

Hart of Dixie finale. Ci siamo, è successo davvero. Il 28 marzo è andato in onda l'episodio finale della season 4 dal titolo simbolico Bluebell, la cittadina dove tutto ha avuto inizio. Con la puntata 4x10 siamo arrivati alla fine di un lungo percorso, che ci ha portato ad amare sempre di più lo show stesso. No spoiler: per chi non ha ancora visto l'episodio, ecco le anticipazioni - nell'ultima puntata assisteremo non solo alla nascita del figlio di Zoe e Wade, ma anche al matrimonio di Lemon e Lavon. L'equivoco della proposta di nozze rubata dal sindaco di Bluebell verrà chiarita, mentre in città tornerà il nostro beniamino George per incontrare Annabeth e cercare di capire cosa fare del loro amore. Doppio happy ending per la dottoressa Hart, che viene anche nominata da Brick socia dello studio medico del padre ormai defunto.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Camilla Orsini
Home
 

Altri articoli Home

Purché finisca bene, episodio 'La tempesta': un'improvvisa esigenza di maturità

Rai 1 ripropone l'episodio “La tempesta" (trasmesso per la prima volta il 28 aprile 2014) della serie "Purché finisca bene".  Il racconto prende avvio dalla scomparsa di Aldo Del Serio, il quale si trovava in vacanza ai tropici insieme alla moglie. A seguito di uno tsunami nessuno riesce a mettersi in contatto con lui e ciò...

 

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni