X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Bari International Film Festival 2015, le premiazioni

29/03/2015 13:00
Bari International Film Festival 2015 le premiazioni

Si è conclusa la sesta edizione del Bif&st – il Bari International Film Festival, presieduto da Ettore Scola e ideato e diretto da Felice Laudadio. La kermesse si è svolta dal 21 al 28 marzo 2015. Ecco tutti i vincitori.

Bari International Film Festival 2015. Il Bif&st (marchio di proprietà della Evento Spettacolo srl.) è una kermesse promossa dalla Regione Puglia/Assessorato al Mediterraneo, Cultura, Turismo e prodotta dall’Apulia Film Commission. La manifestazione è posta sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, con la collaborazione del Comune di Bari e dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro. L’evento ospita molti film di produzione internazionale in anteprima mondiale. Il Bif&st nasce nel 2009 da un'idea di Felice Laudadio, che ne è il direttore artistico. Ettore Scola è il presidente. Scopo della kermesse è quello di promuovere, diffondere e far apprezzare il miglior cinema italiano e internazionale.

Bari International Film Festival 2015, il programma. Colonna portante del Bif&st 2015 sono i film internazionali, le retrospettive, il cinema italiano, divisi per sezioni competitive e non competitive. “Le Anteprime – Sezione non competitiva”, riservata a 8 film di lungometraggio, italiani e internazionali, prodotti nel 2014-15; “Panorama internazionale – Sezione competitiva”, riservata a 12 film prodotti in tutto il mondo nel 2014-15 e completamente inediti in Italia; “ItaliaFilmFest – Sezione Lungometraggi in concorso”, che comprende una rassegna competitiva dei migliori 12-14 film italiani di lungometraggio del 2014-15; “ItaliaFilmFest – Sezione Opere Prime e Seconde in concorso”, che comprende una rassegna competitiva dei migliori 10-12 film italiani Opere Prime e Seconde (lungometraggi). Nella sezione “ItaliaFilmFest/Documentari fuori concorso” verrà presentato un numero molto ristretto di documentari italiani prescelti fra i migliori dell’anno. Inoltre il Bif&st 2015 ospita quattro Laboratori formativi e informativi dedicati a Scenografia e Costumi, organizzati con la collaborazione dell’Associazione italiana scenografi, costumisti e arredatori.

Bari International Film Festival 2015, Fritz Lang. Il Bif&st 2015 propone anche una vastissima retrospettiva, curata da Laudadio e dallo storico del cinema Carlo di Carlo, dei film del regista Fritz Lang, a quasi 40 anni dalla sua scomparsa. 50 titoli che comprendono quasi tutti i film tedeschi e americani diretti dal regista austro-ungarico e altri otto film ispirati al suo celebre “Metropolis”, e realizzati da autori quali Jean-Luc Godard, George Lucas, Ridley Scott, James Cameron e Luc Besson. Alla kermesse è anche presente la famosa edizione di "Metropolis" rimontata a colori e musicata dal compositore italiano tre volte Premio Oscar Giorgio Moroder, oltre che da materiali documentari provenienti dalle Teche RAI e materiali iconografici alla Mediateca Regionale Pugliese.

Bari International Film Festival 2015, le premiazioni dell’ItaliaFilmFest. La giuria espressa dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani e composta da Franco Montini (presidente del SNCCI), Vito Attolini, Paola Casella, Francesco Gallo, Andrea Martini, Cristiana Paternò e Federico Pontiggia ha assegnato il Premio Mario Monicelli per il miglior regista a Francesco Munzi per “Anime nere”; il Premio Franco Cristaldi per il miglior produttore a Luigi Musini per “Anime nere” di Francesco Munzi e per “Torneranno i prati” di Ermanno Olmi; per “Torneranno i prati” premiata anche la co-produttrice Elisabetta Olmi.

Bari International Film Festival 2015, premiata Alba Rohrwacher. Il Premio Tonino Guerra per il miglior soggetto a Marcello Mazzarella per “Biagio” di Paquale Scimeca; il Premio Luciano Vincenzoni per la migliore sceneggiatura a Edoardo Leo e Marco Bonini per “Noi e la Giulia” di Edoardo Leo; il Premio Anna Magnani per la migliore attrice protagonista ad Alba Rohrwacher per “Hungry Hearts” di Saverio Costanzo; il Premio Vittorio Gassman per il miglior attore protagonista a Elio Germano per “Il giovane favoloso” di Mario Martone.

Bari International Film Festival 2015, premiata Anna Foglietta. Il Premio Alida Valli per la migliore attrice non protagonista ad Anna Foglietta per “Noi e la Giulia” di Edoardo Leo; il Premio Alberto Sordi per il miglior attore non protagonista a Carlo Buccirosso per “Noi e la Giulia” di Edoardo Leo; il Premio Ennio Morricone per le migliori musiche a Paolo Fresu per “Torneranno i prati” di Ermanno Olmi; il Premio Giuseppe Rotunno per il miglior direttore della fotografia a Fabio Cianchetti per “Hungry Hearts” di Saverio Costanzio; il Premio Dante Ferretti per il miglior scenografo a Giuseppe Pirrotta per “Torneranno in prati” di Ermanno Olmi; il Premio Roberto Perpignani per il miglior montatore a Cristiano Travaglioli per “Anime nere” di Francesco Munzi; il Premio Piero Tosi per il miglior costumista a Nicoletta Ercole per “Incompresa” di Asia Argento.

Bari International Film Festival 2015, premiazioni Panorama Internazionale. La giuria popolare e il suo Presidente Valerio De Paolis hanno assegnato il Premio Internazionale al miglior regista a Louis-Julien Petit per il suo film “Discount”; Menzione speciale al regista Oles Sanin per il suo film “Povodyr” ("The Guide”).

Bari International Film Festival 2015Premio Nuovo Imaie Migliori Attori. Per quanto riguarda il Premio Nuovo Imaie Migliori Attori, della sezione ItaliaFilmFest/Opere prime e seconde, il Premio Nuovo Imaie per la migliore attrice protagonista è andato ad Alba Rohrwacher per "Vergine giurata" di Laura Bispuri; il Premio Nuovo Imaie per il miglior attore protagonista a Pierfrancesco Favino per "Senza nessuna pietà" di Michele Alhaique.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 

Altri articoli Home

Baywatch: Zac Efron urlante nel nuovo trailer del film commedia con Priyanka Chopra

Un nuovo trailer è stato diffuso del film “Baywatch”, diretto da Seth Gordon. Nel trailer ci sono i protagonisti Mitch Buchanan (Dwayne Johnson) e Matt Brody (Zac Efron) che pattugliano una spiaggia in California. Quando giunge Victoria Leeds (Priyanka Chopra), manager che vuole trasformare il luogo in una zona residenziale si s...

 

Stockholm, Ethan Hawke e Noomi Rapace nel nuovo film di Robert Budreau

Ethan Hawke e Noomi Rapace saranno i protagonisti di “Stockholm”, il nuovo film di Robert Brudeau. Hawke di recente è apparso nel remake de “I magnifici sette” diretto da Antoine Fuqua, e al momento ha molti altri progetti in ballo: presto lo vedremo in “The Kid”, “First Reformed” (il ritorno a...

 

Recensione del film In viaggio con Jacqueline

In viaggio con Jacqueline (“La vache” e “One Man and His Cow” in inglese) è il film commedia francese di Mohamed Hamidi. Nel cast ci sono Fatsah Bouyahmed, Lambert Wilson, Jamel Debbouze, Christian Ameri. Fatah è un modesto contadino algerino che non ha mai lasciato la sua campagna. Vive con la mucca Jacquelin...

 

Festival di Cannes 2017, il pungente Cristian Mungiu è Presidente di giuria della Cinéfondation

Al Festival di Cannes 2017 presiederà la giuria della Cinéfondation e Short Film Competition il regista Cristian Mungiu. Il Festival si svolgerà dal 17 al 28 maggio, e Mungiu seguirà il ruolo che ebbe Steven Spielberg nel 2013, nonché Abbas Kiarostami e Jane Campion. Cristian Mungiu vinse la Palma d’Oro co...

 

La bella e la bestia, 'sul set le scene sono avvenute in maniera naturale': intervista all'attrice Simone Sault

La bella e la bestia (“Beauty and the Beast”) è il film di Bill Condon con Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Kevin Kline, Ian McKellen ed Emma Thompson (leggi l’intervista allo sceneggiatore Evan Spiliotopoulos). La storia è ambientata alla fine del XVIII secolo, in un castello nei pressi di un piccolo villaggio...

 

Film più visti della settimana: è record d'incasso per La bella e la bestia

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 17 al 19 marzo 2017 vede al primo posto “La Bella e la bestia" (“Beauty and the Beast”): la storia di Bella e dell’amore per il principe deformato da un incantesimo incassa 170.000.000 milioni di dollari. Al secondo posto si sposta “Kong: Skull Island&rdquo...

 

Vi presento Toni Erdmann, 'il desiderio di essere visti come siamo': intervista all'attore del film Trystan Pütter

Vi presento Toni Erdmann è il film di Maren Ade con Peter Simonischek, Sandra Hüller, Michael Wittenborn, Thomas Loibl e Trystan Pütter. La storia è quella di un uomo anziano, Winfried Conradi cui piace burlare le persone. Non vede spesso sua figlia Ines,e per farle una sorpresa la va a trovare dopo la morte dell’anzi...

 

Un tirchio quasi perfetto, il film commedia sull'avarizia di Fred Cavayé

Un tirchio quasi perfetto è il film nelle sale diretto da Fred Cavayé, con Dany Boon, Laurence Arné e Noémie Schmidt. La storia è quella di François Gautier, che fa dell’avidità un’esigenza. Non spende mai più del necessario, ma quando incontra una donna la situazione muta. Inoltr...

 

La Bella e la Bestia, il libro da cui è tratto il film con Emma Watson

La Bella e la Bestia è il libro che - in concomitanza dell’uscita del film - ripropone alcuni aspetti della pellicola intepretata da Emma Watson (leggi l'intervista allo sceneggiatore del film Evan Spiliotopoulos). Il libro illustrato racconta la storia del film, usando uno stile di scrittura semplice e adatto anche alla lettura dei b...

 

Halloween, John Carpenter sarà produttore esecutivo e co-sceneggiatore del remake

Qualche settimana fa il leggendario regista del primo “Halloween”, John Carpenter, ha annunciato i componenti principali della squadra che si occuperà del reboot della saga da lui stesso fondata nel 1978. David Gordon Green sarà in cabina di regia, mentre Danny McBride (famoso per le due serie tv comedy fatte per HBO, &ldq...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni