X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Mostre a Roma: Giorgio Morandi 1890–1964, la retrospettiva al Vittoriano

23/03/2015 15:30
Mostre Roma Giorgio Morandi 1890–1964 la retrospettiva al Vittoriano

A Roma, fino al prossimo 21 giugno, la mostra dedicata al Maestro del '900 Giorgio Morandi.

Presso il complesso del Vittoriano di Roma, fino al 21 giugno 2015, una interessante retrospettiva dedicata al Maestro bolognese Morandi">Giorgio Morandi, uno degli alfieri dell'arte nel secolo.
L'esposizione, di oltre cento opere presenti, mette in risalto il percorso mentale compiuto dal Maestro nell'approfondire i temi cari alla sua arte.

Mostra. Inevitabile le influenze che subisce dal proliferare delle avanguardie artistiche di quegli anni, decide di non abbandonare i grandi del passato e cerca quindi un recupero della pittura di Renoir, Cézanne, Rembrant, nonché la grande tradizione italiana, da Giotto a Piero della Francesca.
La modernità di Morandi è quella di ridurre la pittura all'essenziale, con i suoi motivi sempre ripetuti, ma sempre rinnovati, ci svela nuove sfaccettature del quotidiano.

Mostre a Roma. Molte le opere esposte al Vittoriano e della sua vasta produzione, rimangono vive nell'immaginario del grande pubblico la serie di dipinti ad olio in cui i soggetti rappresentati sono statiche bottiglie, bicchieri, caraffe, vasi, nature morte in cui si riscoprono i valori plastici di chiara influenza estrapolata da De Chirico e inevitabili echi Caravaggeschi. Pitture fortemente materiche in cui sono presenti pochissime ombre grazie ad una luce quasi sempre frontale, che irradia gli elementi e con titoli delle opere sempre anonimi e convenzionali.
Non disdegna nel suo proliferare artistico, rappresentazioni paesaggistiche perlopiù dei dintorni di Bologna, ma la sua poetica si è espressa tramite l'ausilio di svariate tecniche, in una ricerca che si è svolta spesso intersecandole tra loro.

Morandi. La particolarità di maggior interesse nella retrospettiva che il Vittoriano dedica a Morandi">Giorgio Morandi è sicuramente quello rivolto alle incisioni. Nella poetica di Morandi, le acqueforti e le stampe elettrolitiche, si muovono in parallelo con la pittura ed è estremamente piacevole osservare le matrici negative di rame da cui poi ha tratto i positivi finali. Un'esposizione dettagliata e approfondita che consigliamo vivamenteme agli appassionati.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Roberto Papi
Home
 

Altri articoli Home

Grand Tour D'Italia - Sulle orme dell'eccellenza: la quinta puntata dedicata alla città di Bari

“Grand Tour D’Italia - Sulle orme dell’eccellenza” giunge alla quinta puntata, in onda questa sera in seconda serata su Retequattro. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Alessia Ventura accompagna lo spettatore alla scoperta della città di Bari.  Il capoluogo della regione Puglia v...

 

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 

Wind Summer Festival, intervista a Federica Carta: 'Amici è stato essenziale'

Abbiamo intervistato Federica Carta, tra i protagonisti della sedicesima edizione del talent show "Amici".  La giovane cantante ha partecipato al Wind Summer Festival, manifestazione musicale tenutasi in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  D: Cosa provi nell'esibirti di fronte a così tante persone? R: L’uni...

 

Intervista a Francesco Guasti, 'vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre'

Abbiamo intervistato Francesco Guasti, protagonista nella sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2017, dove ha presentato la canzone "Universo" classificandosi al terzo posto. D: Cosa vuoi comunicare con il tuo nuovo singolo ‘Cercami adesso’? R: Vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre. Un inno all&rs...

 

Tiziano Ferro, un libro in cui racconta la sua nostalgia e 31 canzoni durante il tour

Tiziano Ferro ha iniziato il suo tour 2017, dal titolo “Il mestiere della vita”. La data di ieri era a Lignano Sabbiadoro, cui seguirà Milano, Torino, Bologna, Roma, Bari, Messina, Firenze. La scaletta prevede trentuno canzoni, dalle recenti “Il mestiere della vita”, “ Epic”, “L’amore è...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni