X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Bloodborne recensione game per PS4: il sanguinario GDR dei From Software

24/03/2015 14:00
Bloodborne recensione game per PS4 il sanguinario GDR dei From Software

L'esclusiva di marzo targata Sony arriva con un gampleay profondo e difficile, unito ad una grafica gotica e cupa

Bloodborne games, protagonista nelle varie fiere annuali, il gioco dei creatori dei Souls, dall’apripista Demon’s Souls ai due Dark Souls apprezzati da critica e pubblico, arriva finalmente su PS4. Il crudo e violento mondo gotico messo in piedi da From Software si unisce e compenetra alla campagna principale, oltre ad una componente cooperativa online a due giocatori e la creazione casuale degli ambienti di gioco. Il titolo vira decisamente verso i canoni action della serie, e gli scenari cupi e vittoriani fanno da sfondo ad uno stile infarcito di effetti grafici e sanguinolenti, e all’uso combinato di armi bianche e da fuoco.

Bloodborne trama, le decine di ore di gioco del titolo sono ambientate in un'antica città dimenticata chiamata Yharnam, dove migliaia di pellegrini giungono nella speranza di curare i loro mali. Lo stesso protagonista, affetto da una misteriosa malattia, si reca sul posto alla ricerca della sostanza in grado di porre rimedio alla sofferenza. Ma l’arrivo nella cupa e gotica città si rivela ben presto un errore, con la stessa Yharnam infestata dalla terribile epidemia, popolata da creature demoniache, bestie e umanoidi colpiti dallo stesso morbo.

Bloodborne gameplay, il titolo From Software fa della giocabilità il suo punto forte, dopo tre capitoli nel mondo dei GDR dall’enorme impatto sul pubblico. Bloodborne si fa così portavoce del genere, con una profondità di sviluppo del personaggio e delle abilità tra i più ricchi e complessi sul mercato. Le fiale di sangue che raccoglieremo dai nemici sconfitti permetteranno di acquisire nuove tecniche e poteri, liberamente spendibili a seconda del personaggio scelto. Ogni giocatore può decidere, all’inizio dell’avventura, che caratteristiche scegliere e quindi che tipo di eroe costruire, e ciò si rispecchierà nelle successive statistiche da gioco di ruolo. La campagna principale si compone di missioni primarie e secondarie, che in totale porteranno via circa 40 ore di gioco. Ad essa si unisce una modalità multigiocatore dove potremmo sfidare altre persone, oppure affrontare specifici dungeon, generati casualmente, con un nostro compagno. La difficoltà del titolo è una delle principali caratteristiche, e il dinamismo offerto dal sistema di combattimento spiccatamente offensivo traduce tutto ciò in scontri sempre intensi e mai scontati.

Bloodborne grafica, l’aspetto cupo e gotico del titolo viene sublimato in una direzione artistica eccellente, che riporta la città di Yharnam in un’ideale Praga dell’Ottocento, con un’architettura e costruzioni ispirate alle capitali slave. Gli stessi nemici e personaggi assumono un’aura decadente, in uno stile che riporta e rimanda a una degradante sofferenza in atto. Se lo stile ed estetica del titolo risultano interessanti, l’effetto grafico generale si attesta invece su livelli mediocri, con una pulizia dell’immagine scadente, modelli poligonali non da next-generation e un frame rate piuttosto instabile. A tutto ciò si unisce una lunghezza dei caricamenti davvero disarmante (30-45 secondi), in special modo se comparata alle centinaia di volte in cui moriremo nell’avventura principale.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Stifled, recensione videogame per PlayStation VR

Stifled è un videogioco che nasce da un progetto di alcuni studenti di Singapore, talmente interessante da attirare l’interesse di Sony, che ne ha promosso lo sviluppo e la successiva pubblicazione su PS4 e PS VR. Le idee del team Gattai Games si sono sposate con il visore di realtà virtuale, grazie all’originale utilizzo ...

 

Call of Duty WWII, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Call of Duty: WWII è il videogioco sviluppato da Sledgehammer Games e pubblicato da Activision Blizzard, uno sparatutto che ripercorre le tappe e gli eventi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. La serie di Call of Duty ha rappresentato nell’era Xbox 360/PlayStation 3 la massima espressione degli FPS, con un’eccellenza raggiunt...

 

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1