X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Bloodborne recensione game per PS4: il sanguinario GDR dei From Software

24/03/2015 14:00
Bloodborne recensione game per PS4 il sanguinario GDR dei From Software

L'esclusiva di marzo targata Sony arriva con un gampleay profondo e difficile, unito ad una grafica gotica e cupa

Bloodborne games, protagonista nelle varie fiere annuali, il gioco dei creatori dei Souls, dall’apripista Demon’s Souls ai due Dark Souls apprezzati da critica e pubblico, arriva finalmente su PS4. Il crudo e violento mondo gotico messo in piedi da From Software si unisce e compenetra alla campagna principale, oltre ad una componente cooperativa online a due giocatori e la creazione casuale degli ambienti di gioco. Il titolo vira decisamente verso i canoni action della serie, e gli scenari cupi e vittoriani fanno da sfondo ad uno stile infarcito di effetti grafici e sanguinolenti, e all’uso combinato di armi bianche e da fuoco.

Bloodborne trama, le decine di ore di gioco del titolo sono ambientate in un'antica città dimenticata chiamata Yharnam, dove migliaia di pellegrini giungono nella speranza di curare i loro mali. Lo stesso protagonista, affetto da una misteriosa malattia, si reca sul posto alla ricerca della sostanza in grado di porre rimedio alla sofferenza. Ma l’arrivo nella cupa e gotica città si rivela ben presto un errore, con la stessa Yharnam infestata dalla terribile epidemia, popolata da creature demoniache, bestie e umanoidi colpiti dallo stesso morbo.

Bloodborne gameplay, il titolo From Software fa della giocabilità il suo punto forte, dopo tre capitoli nel mondo dei GDR dall’enorme impatto sul pubblico. Bloodborne si fa così portavoce del genere, con una profondità di sviluppo del personaggio e delle abilità tra i più ricchi e complessi sul mercato. Le fiale di sangue che raccoglieremo dai nemici sconfitti permetteranno di acquisire nuove tecniche e poteri, liberamente spendibili a seconda del personaggio scelto. Ogni giocatore può decidere, all’inizio dell’avventura, che caratteristiche scegliere e quindi che tipo di eroe costruire, e ciò si rispecchierà nelle successive statistiche da gioco di ruolo. La campagna principale si compone di missioni primarie e secondarie, che in totale porteranno via circa 40 ore di gioco. Ad essa si unisce una modalità multigiocatore dove potremmo sfidare altre persone, oppure affrontare specifici dungeon, generati casualmente, con un nostro compagno. La difficoltà del titolo è una delle principali caratteristiche, e il dinamismo offerto dal sistema di combattimento spiccatamente offensivo traduce tutto ciò in scontri sempre intensi e mai scontati.

Bloodborne grafica, l’aspetto cupo e gotico del titolo viene sublimato in una direzione artistica eccellente, che riporta la città di Yharnam in un’ideale Praga dell’Ottocento, con un’architettura e costruzioni ispirate alle capitali slave. Gli stessi nemici e personaggi assumono un’aura decadente, in uno stile che riporta e rimanda a una degradante sofferenza in atto. Se lo stile ed estetica del titolo risultano interessanti, l’effetto grafico generale si attesta invece su livelli mediocri, con una pulizia dell’immagine scadente, modelli poligonali non da next-generation e un frame rate piuttosto instabile. A tutto ciò si unisce una lunghezza dei caricamenti davvero disarmante (30-45 secondi), in special modo se comparata alle centinaia di volte in cui moriremo nell’avventura principale.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Tokyo Ghost un futuro assuefatto alla tecnologia pubblicato dalla Bao Publishing

Tokyo Ghost vol.1, è la nuova graphic novel pubblicata dalla Bao Publishing lo scorso 16 marzo. In questo nuovo lavoro troviamo un futuro prossimo lontano da tutto quello che conosciamo, ma in qualche modo simile alla realtà che ci viene prospettata con il passare del tempo. Questa opera è stata un frutto congiunto tra Rick Rem...

 

Recensione Chinamen un fumetto che racconta la collettività cinese in Italia pubblicato da BeccoGiallo

Chinamen – Un secolo di Cinesi a Milano, è un fumetto che racconta la collettività cinese in Italia pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo. La storia inizia da quando sono arrivati per la prima volta in Italia per poi continuare lungo il corso del secolo, fino ad arrivare ad oggi. Il fumetto espone alcune delle storie pi&ugr...

 

Comics Guardiani della Galassia, il film a fumetti

Comics Guardiani della Galassia Vol. 2 raggiungerà le sale cinematografiche dalla fine del prossimo mese di aprile e vedrà ancora una volta protagonisti Zoe Saldana nelle verdi vesti di Gamora, Chris Pratt sarà Star-Lord mentre Karen Gillan vestirà nuovamente i panni di Nebula. Diverse sono state nel corso degli ultimi m...

 

Mass Effect Andromeda, recensione videogame per PS4 e Xbox One: l'inizio della fine

Mass Effect Andromeda è il videogioco sviluppato da Bioware e pubblicato sotto l’ala protettrice di Electronic Arts, che ha prelevato la saga dopo lo straordinario primo capitolo uscito originariamente su Xbox 360. La trilogia, pietra miliare della scorsa generazione, ha rappresentato un capolavoro all’interno dell’universo...

 

Dirk Gently, Agenzia di investigazione olistica dai fumetti alla seconda stagione Tv

Dirk Gently, Agenzia di investigazione olistica è la serie televisiva creata da Max Landis che esplora casi apparentemente inspiegabili che coinvolgono aspetti ed elementi soprannaturali. Due giovani che non hanno nulla in comune si ritrovano casualmente coinvolti in qualcosa di trascendentale ed interconnesso alla realtà e tra la ril...

 

IDW Publishing, Darkness Visible: il fumetto horror in cui umani e demoni convivono nel terrore reciproco

“Darkness Visible #2” esce il secondo numero della miniserie horror pubblicata da IDW Publishing. Il fumetto che ha debuttato a febbraio, conta sulla sceneggiatura di Mike Carey e Arvind Ethan David. I disegni sono a cura di Brendan Cahill, i colori di Joana Lafuente. "Darkness Visible" presenta uno scenario horror di natura fanta...

 

Una nuova graphic novel, Comment aborder les filles en soirées

L’Editore francese Urban Comics pubblica un albo dalle narrazioni intimiste che elabora uno dei quesiti più comuni del genere umano, come abbordare le ragazze alla sera. Viene mostrato uno spaccato della vita serale di giovani ragazzi e ragazze che amano conoscersi e flirtare con il relativo timore del rifiuto o della presunta inadegua...

 

Panini Comics, Star Wars 1 - Luke colpisce in ristampa: spazio e fantascienza nel fumetto bestseller

Panini Comics ristampa “Star Wars 1 - Luke colpisce” sotto l'etichetta di Star Wars Collection. L'edizione cartonata raccoglie i primi sei numeri della serie comics scritta da Jason Aaron e disegnata da John Cassaday. Dal debutto nel gennaio del 2015, il fumetto è diventato un bestseller con milioni di copie andate a ruba negli S...

 

I videogiochi ambientati su Marte: l'unione tra Pianeta Rosso e virtuale

Marte e i videogiochi, un connubio che negli ultimi anni ha partorito titoli e visioni interessanti, tra fantascienza distopica e segrete basi scientifiche, per produzioni che hanno sviscerato anime e pericoli del Pianeta Rosso. L’interesse decennale suscitato da Marte si è alimentato grazie a racconti e opere letterarie, che hanno sca...

 

Da Aliens: Defiance a Life - Non superare il limite: quando lo spazio si presta all'horror

"Aliens: Defiance”, la fortunata serie mensile targata Dark Horse, giunge al decimo numero dopo il debutto nell'aprile del 2016. La trama, temporalmente collocata tra il primo (1979) e il secondo film (1986) - rispettivamente diretti da Ridley Scott e James Cameron - ha come protagonista Zula Hendricks, colonial marine assegnata alla squadra...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni