X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Ori and the Blind Forest per Xbox One: il game ispirato ai film d'animazione dello studio Ghibli

23/03/2015 14:00
Ori and the Blind Forest per Xbox One il game ispirato ai film d'animazione dello studio Ghibli

Ori and the Blind Forest per Xbox One uscito l'11 marzo è un videogioco con personaggi memorabili che si muovono all'interno di un mondo suggestivo così da entrare nel cuore dei giocatori

Ori and the Blind Forest game. Definito dai suoi stessi creatori un dipinto che prende vita, Ori and the Blind Forest è un videogame con degli incantevoli scenari e una sonorità forte. Molto simile a un cartone animato e il videogioco è ispirato ai lavori dello studio Ghibli e alle creazioni di Hayao Miyazaki, nonché da grandi film d'animazione degli anni '90 come Il Re Leone o Il gigante di ferro. Il team di cretori rivela di aver voluto dare vita a un videogioco con personaggi memorabili che si muovessero all’interno di un mondo suggestivo così da entrare nel cuore dei giocatori. Ori and The Blind Forest infatti è una storia profondamente emozionante sul sacrificio, la speranza e l’amore. Le immagini sono dipinte a mano, i dettagli sono ricchi e l’animazione meticolosa.
Ori, il protagonista è caduto nella foresta dal Tree Spirit ed è stato adottato da una creatura di nome Naru. Un cataclisma si abbatte nella foresta di Nibel, tanto da scatenare una serie di eventi devastanti tra cui la morte di Naru. Divenuto orfano, Ori è solo e inizia il suo viaggio per scacciare un'entità malvagia dalla sua foresta così da salvare la propria casa è in questa avventura che incontrerà Sein che diventerà sua guida.

Ori and the Blind Forest gameplay. Di stile classico, Ori and the Blind Forest è un platform bidimenzionale in stile Metroidvania: il protagonista avanza nella storia e accumula esperienza così da sbloccare nuove abilità che gli consentano di raggiungere zone inaccessibili. Il protagonista Ori infatti inizialmente può solo saltare, ma poco dopo acquisirà altre abilità come le arrampicate o i salti tra le pareti. Ad accompagnare le immagini simili a dipinti un forte comparto sonoro, molto comunicativo: le musiche orchestrali accompagnano l’azione dando enfasi ai momenti più tristi o ai combattimenti o semplicemente a dei momenti tranquilli. Grazie anche a una trama delicata e alle atmosfere fatate sembra avere una tenerezza che commuove ed è uno dei suoi principali intenti. Il game è comunque impegnativo fatto di porte segrete, cunicoli, scorciatoie e oggetti da raccogliere, mentre i checkpoint quasi non esistono: è il giocatore stesso a crearseli, utilizzando un po' dell'energia che può recuperare da alcuni cristalli sparsi nei livelli. Il forte impatto visivo che ricorda i film di animazione e un level design avvincente rende il gioco emozionante e avvolgente.

Ori and the Blind Forest uscita. Il gioco è stato rilasciato il 11 marzo 2015 per Microsoft Windows e Xbox One. Una versione per Xbox 360 è prevista per essere rilasciata sempre nel 2015.

Ori and the Blind Forest successo. Il videogioco ha ricevuto il plauso della critica al momento del rilascio, con lode particolare rivolta alla storia del gioco, alla grafica, al gameplay, la musica, l'esplorazione e progettazione ambientale. Su Game Informer Ori and the Blind Forest è stato definito uno dei migliori giochi dell’anno.

Ori and the Blind Forest origini. Il videogioco è stato sviluppato da Moon Studios, una collaborazione a livello mondiale tra designer e programmatori che hanno lavorato sul gioco negli ultimi quattro anni. Il videogioco è nato come titolo indipendente, realizzato da un team di 20 ragazzi sparsi in tutto il globo, successivamente è stato acquisito da Microsoft. Il game è stato prima presentato all'E3 2014 durante la pre-show conferenza stampa di Microsoft al Galen Center. Qualche tempo dopo l'E3, Moon Studios ha annunciato sul sito web del gioco che una versione Xbox 360 di Ori and the Blind Forest era in fase di sviluppo e prevista per il rilascio a nel 2015.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Yooka-Laylee, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Yooka-Laylee è un videogioco sviluppato da Playtonic, una software house che annovera al suo interno diversi componenti della vecchia Rare, creatrice di uno dei platform game più iconici della storia, Banjo Kazooie. Le meccaniche del titolo originale, nonché l’impianto visivo, si rifanno al prodotto uscito su Nintendo 64,...

 

Marvel Comics nuova serie Tv, New Warriors

Squirrel Girl è un personaggio dell’universo Marvel Comics apparsa in una nuova serie a fumetti da titolo The Unbeatable Squirrel Girl, a partire dall’ottobre del 2015 e distribuita in Italia da Panini dal febbraio 2017. Nella nuova serie tv Marvel Squirrel Girl viene eletta a capo o guida dei New Warriors. I nuovi guerriere sar&...

 

Cloak & Dagger, il trailer della serie tv tra fuga e scoperta

È stato pubblicato il trailer ufficiale di "Marvel's Cloak & Dagger", serie televisiva creata per Freeform da Joe Pokaski e basata sulle vicende degli omonimi personaggi dei fumetti Marvel Comics.  Disponibile da ieri sul canale YouTube Marvel Entertainment, il video introduce al pubblico i due protagonisti Tyrone Johnson...

 

Image Comics presenta Samaritan, la nuova serie di spionaggio scritta da Matt Hawkins

Image Comics annuncia una nuova serie di spionaggio. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con Top Cow Productions: si tratta di “Samaritan”, il cui primo numero è in uscita il 24 maggio. Il fumetto si avvale della sceneggiatura di Matt Hawkins (“Think Thank”, “The Tithe”). I disegni e le...

 

DC Comics lancia il prequel a fumetti del videogame Injustice 2

Injustice 2 è il videogame che pone sul campo da combattimento molti dei più importanti e conosciuti personaggi appartenenti all’universo a fumetti della DC Comics. Injustice 2 rappresenta il seguito del precedente gioco DC Injustice: Gods Among Us e consentirà agli appassionati, di formare e potenziare i loro personaggi ...

 

Star Comics pubblica Honey, la serie manga di Amu Meguro

Star Comics lancia la serie manga “Honey” di Amu Meguro. Il primo numero è in uscita oggi, 19 aprile, mentre l'appuntamento con il secondo albo è per il 21 giugno. La trama ha come protagonista l'adolescente Nao. Durante una giornata di pioggia vede un coetaneo ferito a terra, al quale lascia un ombrello e un pacchetto di...

 

Terrorismo e videogiochi, tra realtà e finzione

Terrorismo e videogiochi, una tematica spesso connessa negli attuali giochi di guerra e spionaggio, con produzioni paragonabili ai moderni prodotti di letteratura, che hanno esplorato e anticipato diversi intrecci narrativi. La collaborazione di una scrittore dalla fama internazionale come Tom Clancy, nei videogiochi Ubisoft, ha permesso lo svilupp...

 

Dynamite Entertainment lancia il comics Battie Page

Bettie Page è stata la prima pin-up della storia, apparsa in molte riviste, ha ottenuto un successo senza precedenti per la sua conturbante avvenenza e per l’atteggiamento divertito che spesso assumeva nelle sue pose, tanto che la sua fama è restata inalterata sin dalle sue prime apparizioni avvenute negli anni cinquanta. Da que...

 

Dynamite Comics, Mighty Mouse compie 75 anni e torna in un fumetto

Mighty Mouse tornerà in un fumetto per Dynamite Entertainment. Il debutto è previsto per giugno e vedrà il celebre Supertopo intrappolato in una dimensione bizzarra, dove nessuna delle leggi fisiche a cui è abituato funzionano: in altre parole, il nostro mondo. Il personaggio, nato come cartone animato nel 1942, dovr&ag...

 

Star Wars advertures, una nuova serie comics per Guerre Stellari

Star Wars è un progetto in continua evoluzione che non conosce flessioni o battute d’arresto sin dal primo debutto cinematografico avvenuto nel 1977. Da allora si sono succeduti gli interpreti ma il successo e la curiosità dei fan si sono mantenuti inalterati e nel corso degli anni si sono rinnovati fino al capitolo di Star Wars...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni