X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Ori and the Blind Forest per Xbox One: il game ispirato ai film d'animazione dello studio Ghibli

23/03/2015 14:00
Ori and the Blind Forest per Xbox One il game ispirato ai film d'animazione dello studio Ghibli

Ori and the Blind Forest per Xbox One uscito l'11 marzo è un videogioco con personaggi memorabili che si muovono all'interno di un mondo suggestivo così da entrare nel cuore dei giocatori

Ori and the Blind Forest game. Definito dai suoi stessi creatori un dipinto che prende vita, Ori and the Blind Forest è un videogame con degli incantevoli scenari e una sonorità forte. Molto simile a un cartone animato e il videogioco è ispirato ai lavori dello studio Ghibli e alle creazioni di Hayao Miyazaki, nonché da grandi film d'animazione degli anni '90 come Il Re Leone o Il gigante di ferro. Il team di cretori rivela di aver voluto dare vita a un videogioco con personaggi memorabili che si muovessero all’interno di un mondo suggestivo così da entrare nel cuore dei giocatori. Ori and The Blind Forest infatti è una storia profondamente emozionante sul sacrificio, la speranza e l’amore. Le immagini sono dipinte a mano, i dettagli sono ricchi e l’animazione meticolosa.
Ori, il protagonista è caduto nella foresta dal Tree Spirit ed è stato adottato da una creatura di nome Naru. Un cataclisma si abbatte nella foresta di Nibel, tanto da scatenare una serie di eventi devastanti tra cui la morte di Naru. Divenuto orfano, Ori è solo e inizia il suo viaggio per scacciare un'entità malvagia dalla sua foresta così da salvare la propria casa è in questa avventura che incontrerà Sein che diventerà sua guida.

Ori and the Blind Forest gameplay. Di stile classico, Ori and the Blind Forest è un platform bidimenzionale in stile Metroidvania: il protagonista avanza nella storia e accumula esperienza così da sbloccare nuove abilità che gli consentano di raggiungere zone inaccessibili. Il protagonista Ori infatti inizialmente può solo saltare, ma poco dopo acquisirà altre abilità come le arrampicate o i salti tra le pareti. Ad accompagnare le immagini simili a dipinti un forte comparto sonoro, molto comunicativo: le musiche orchestrali accompagnano l’azione dando enfasi ai momenti più tristi o ai combattimenti o semplicemente a dei momenti tranquilli. Grazie anche a una trama delicata e alle atmosfere fatate sembra avere una tenerezza che commuove ed è uno dei suoi principali intenti. Il game è comunque impegnativo fatto di porte segrete, cunicoli, scorciatoie e oggetti da raccogliere, mentre i checkpoint quasi non esistono: è il giocatore stesso a crearseli, utilizzando un po' dell'energia che può recuperare da alcuni cristalli sparsi nei livelli. Il forte impatto visivo che ricorda i film di animazione e un level design avvincente rende il gioco emozionante e avvolgente.

Ori and the Blind Forest uscita. Il gioco è stato rilasciato il 11 marzo 2015 per Microsoft Windows e Xbox One. Una versione per Xbox 360 è prevista per essere rilasciata sempre nel 2015.

Ori and the Blind Forest successo. Il videogioco ha ricevuto il plauso della critica al momento del rilascio, con lode particolare rivolta alla storia del gioco, alla grafica, al gameplay, la musica, l'esplorazione e progettazione ambientale. Su Game Informer Ori and the Blind Forest è stato definito uno dei migliori giochi dell’anno.

Ori and the Blind Forest origini. Il videogioco è stato sviluppato da Moon Studios, una collaborazione a livello mondiale tra designer e programmatori che hanno lavorato sul gioco negli ultimi quattro anni. Il videogioco è nato come titolo indipendente, realizzato da un team di 20 ragazzi sparsi in tutto il globo, successivamente è stato acquisito da Microsoft. Il game è stato prima presentato all'E3 2014 durante la pre-show conferenza stampa di Microsoft al Galen Center. Qualche tempo dopo l'E3, Moon Studios ha annunciato sul sito web del gioco che una versione Xbox 360 di Ori and the Blind Forest era in fase di sviluppo e prevista per il rilascio a nel 2015.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 

BAO Publishing, I racconti dei vicoletti: l'atleta diversamente abile incoraggiata dal nonno

BAO Publishing pubblica “I racconti dei vicoletti” di Nie Jun, tra le opere fumettistiche accuratamente selezionate per inaugurare una nuova collana in omaggio ai moderni comics orientali provenienti dalla Cina. La trama de “I racconti dei vicoletti” ha come protagonista la piccola Yu'er, ritenuta non idonea al corso di nuo...

 

DiRT 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One

DiRT 4 è il videogioco rallistico sviluppato da Codemasters, regina dei titoli automobilistici arcade, storica creatrice della saga di Toca Race Driver e del successore spirituale Grid, oltre al recente Dirt Rally, uscito lo scorso anno su PS4 e Xbox One. Se nella precedente generazione i Dirt hanno rappresentato uno spettacolare connubio tr...

 

DC Comics imposta il futuro: da Wonder Woman a Batgirl

Dopo il grande successo che Wonder Woman sta ottenendo ai botteghini statunitensi e nelle sale di tutto il mondo, un’altra supereroina, tutta al femminile, sta per intraprendere il cammino che le permetterà di approdare al grande schermo. Batgirl sarà uno dei personaggi protagonisti delle prossime produzioni della DC Comics e Wa...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni