X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Ori and the Blind Forest per Xbox One: il game ispirato ai film d'animazione dello studio Ghibli

23/03/2015 14:00
Ori and the Blind Forest per Xbox One il game ispirato ai film d'animazione dello studio Ghibli

Ori and the Blind Forest per Xbox One uscito l'11 marzo è un videogioco con personaggi memorabili che si muovono all'interno di un mondo suggestivo così da entrare nel cuore dei giocatori

Ori and the Blind Forest game. Definito dai suoi stessi creatori un dipinto che prende vita, Ori and the Blind Forest è un videogame con degli incantevoli scenari e una sonorità forte. Molto simile a un cartone animato e il videogioco è ispirato ai lavori dello studio Ghibli e alle creazioni di Hayao Miyazaki, nonché da grandi film d'animazione degli anni '90 come Il Re Leone o Il gigante di ferro. Il team di cretori rivela di aver voluto dare vita a un videogioco con personaggi memorabili che si muovessero all’interno di un mondo suggestivo così da entrare nel cuore dei giocatori. Ori and The Blind Forest infatti è una storia profondamente emozionante sul sacrificio, la speranza e l’amore. Le immagini sono dipinte a mano, i dettagli sono ricchi e l’animazione meticolosa.
Ori, il protagonista è caduto nella foresta dal Tree Spirit ed è stato adottato da una creatura di nome Naru. Un cataclisma si abbatte nella foresta di Nibel, tanto da scatenare una serie di eventi devastanti tra cui la morte di Naru. Divenuto orfano, Ori è solo e inizia il suo viaggio per scacciare un'entità malvagia dalla sua foresta così da salvare la propria casa è in questa avventura che incontrerà Sein che diventerà sua guida.

Ori and the Blind Forest gameplay. Di stile classico, Ori and the Blind Forest è un platform bidimenzionale in stile Metroidvania: il protagonista avanza nella storia e accumula esperienza così da sbloccare nuove abilità che gli consentano di raggiungere zone inaccessibili. Il protagonista Ori infatti inizialmente può solo saltare, ma poco dopo acquisirà altre abilità come le arrampicate o i salti tra le pareti. Ad accompagnare le immagini simili a dipinti un forte comparto sonoro, molto comunicativo: le musiche orchestrali accompagnano l’azione dando enfasi ai momenti più tristi o ai combattimenti o semplicemente a dei momenti tranquilli. Grazie anche a una trama delicata e alle atmosfere fatate sembra avere una tenerezza che commuove ed è uno dei suoi principali intenti. Il game è comunque impegnativo fatto di porte segrete, cunicoli, scorciatoie e oggetti da raccogliere, mentre i checkpoint quasi non esistono: è il giocatore stesso a crearseli, utilizzando un po' dell'energia che può recuperare da alcuni cristalli sparsi nei livelli. Il forte impatto visivo che ricorda i film di animazione e un level design avvincente rende il gioco emozionante e avvolgente.

Ori and the Blind Forest uscita. Il gioco è stato rilasciato il 11 marzo 2015 per Microsoft Windows e Xbox One. Una versione per Xbox 360 è prevista per essere rilasciata sempre nel 2015.

Ori and the Blind Forest successo. Il videogioco ha ricevuto il plauso della critica al momento del rilascio, con lode particolare rivolta alla storia del gioco, alla grafica, al gameplay, la musica, l'esplorazione e progettazione ambientale. Su Game Informer Ori and the Blind Forest è stato definito uno dei migliori giochi dell’anno.

Ori and the Blind Forest origini. Il videogioco è stato sviluppato da Moon Studios, una collaborazione a livello mondiale tra designer e programmatori che hanno lavorato sul gioco negli ultimi quattro anni. Il videogioco è nato come titolo indipendente, realizzato da un team di 20 ragazzi sparsi in tutto il globo, successivamente è stato acquisito da Microsoft. Il game è stato prima presentato all'E3 2014 durante la pre-show conferenza stampa di Microsoft al Galen Center. Qualche tempo dopo l'E3, Moon Studios ha annunciato sul sito web del gioco che una versione Xbox 360 di Ori and the Blind Forest era in fase di sviluppo e prevista per il rilascio a nel 2015.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Marvel Comics, da Star Wars la nuova serie su Doctor Aphra

Doctor Aphra è un personaggio apparso nella seria Darth Vader e come accada in molti casi una protagonista secondario e di supporto diventa così amato dai fan da richiedere uno spin-off che in questo caso viene realizzato da Kieron Gillen e Kev Walker. Star Wars ha una longevità destinata a non fermarsi e passare dal cinema ai...

 

Kiss, The demon 1: Dynamite comics lancia il prequel della nuova seria

Dynamite Comics ed il Rock disegnato. Questo è il connubio che porta ad un nuovo fumetto che ha sullo sfondo e come ispiratrice la rock band fondata nel 1973 a New York. Kiss, The demon è il prequel della prima serie che ha visto i protagonisti impegnati in una storia sci-fi che li proiettava nella città di Blackwell. In quest...

 

Final Fantasy XV, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la rinascita della serie

Final Fantasy XV è un videogioco action RPG sviluppato da Square Enix e distribuito da Koch Media. La serie rappresenta da anni un marchio conosciuto e apprezzato in ogni parte del mondo, per fan di vecchia data e nuovi utenti, che si avvicinano per la prima volta al titolo giapponese o ai film ispirati all’universo di Final Fanta...

 

Fairy Tail Zero: le origini della gilda

Fairy Tail Zero le origini della gilda narra le vicende che hanno portato alla formazione della gilda così come emerge nella storia raccontata nella nota saga di Fairy Tail. Una storia di amicizia ma anche di malia con protagonista Mavis che ritorna in questo prequel nel quale viene descritta la formazione della sua personalità. Riusc...

 

DC Comics nuova serie a fumetti: Injustice: Gods Among Us - Ground Zero

DC Comics ha annunciato il lancio di una nuova serie di fumetti che ha come personaggio protagonista Harley Quinn, salito all’attenzione del pubblico con il recente film Suicide Squad uscito nelle sale lo scorso agosto ed interpretato da Margot Robbie. Injustice: Gods Among Us - Ground Zero 1 è il titolo del primo episodio della nuova...

 

Recensione La quarta variazione, il primo fumetto di AlbHey Longo per Bao Publishing

“La quarta variazione” è il primo fumetto di AlbHey Longo pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo nuovo fumetto è uscito nei primi giorni di novembre e come tanti altri albi era stato presentato in anteprima a Lucca Comics and Games. È stato pubblicato dalla Bao nella collana “Le città vis...

 

Catwoman: Election Night n.1 una nuova serie pubblicata dalla DC Comics nella città di Gotham

“Catwoman: Election Night” n.1 è una delle novità per questo mese di novembre della DC Comics. il personaggio di Catwoman negli ultimi tempi è stato lasciato un po’ da parte e con questo nuovo numero uno hanno voluto rilanciare il personaggio. Nell’albo troviamo, oltre alla prima storia di questa nuova s...

 

Amnesia Collection, recensione videogame per PS4: la paura del buio

Amnesia Collection è un videogioco horror in prima persona, sviluppato da Frictional Games e distribuito da Sony su PS4. L’arrivo per la console giapponese avviene dopo sei anni dall’uscita su PC del titolo originale, apripista del filone horror in soggettiva, che ha segnato negli ultimi anni il mercato videoludico con decine e d...

 

Assassin's Creed The Ezio Collection, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin’s Creed The Ezio Collection è un videogioco sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un'edizione che racchiude al suo interno le avventure rinascimentali e italiane di Ezio Auditore, indimenticato personaggio di una serie capace di vendere oltre cento milioni di copie in tutto il mondo. Le esperienze vissute con il protagonista pi&...

 

Recensione Ricomincia da qui, graphic novel scritta da Ste Tirasso pubblicata dalla Bao Publishing

“Ricomincia da qui” è la prima graphic novel pubblicata dall’autore Ste Tirasso. Questo albo è stato edito dalla casa editrice Bao Publishing il 20 ottobre scorso. Questo fumetto si inserisce nella collana della casa editrice “Le città viste dall’alto”. Anche “Ricomincia da qui” c...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni