X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Film thriller da vedere: Chi è senza colpa, l'algido e pericoloso quotidiano

14/03/2015 10:30
Film thriller da vedere Chi senza colpa l'algido pericoloso quotidiano

"Chi è senza colpa" è uno dei thriller recenti che ha ricevuto più recensioni positive. È tratto da un racconto di Dennis Lehane, anche sceneggiatore.

Chi è senza colpa (“The Drop”) è uno dei film thriller più commentati e recensiti negli ultimi mesi, per come ha saputo dosare genere crime e psicologico.

Trama. Il film ”Chi è senza colpa" è diretto da Michaël R. Roskam ed interpretato da Tom Hardy, Noomi Rapace e James Gandolfini: è tratto dal racconto “Animal Rescue” di Dennis Lehane, autore dei romanzi da cui è stata adattata la sceneggiatura di “Mystic River” (2003) di Clint Eastwood e “Shutter Island” (2010) di Martin Scorsese. La trama s’incentra su personaggio di Bob, uomo solitario che vive a Brooklyn tra mobili usurati e moquette unta: quando tra l’immondizia trova un cucciolo di pitbull in fin di vita, cerca di salvarlo e conosce Nadia, scaltra vicina di casa. Bob lavora nel bar del cugino Marv, luogo usato dai ceceni come “parcheggio” per i soldi guadagnati illegalmente: una rapina andata male apre un’indagine che scava in profondità nel passato del quartiere tra amici, familiari e nemici.

Thriller. È proprio questo aspetto di thriller immerso nella quotidianità ad avere più colpito la critica: il New York Times nella recensione di A.O. Scott per l'afflato algido ha definito i personaggi di "Chi è senza colpa" capaci di occupare “un posto fisso nello spettro decente del male, pazzi e razionali, spostandosi quanto basta per produrre una sorpresa plausibile”. Gli fa eco il Justin Chang di Variety per cui il film “è molto efficace nelle sue manipolazioni narrative, facendo emergere i nostri sentimenti più profondi”.

La stessa raffigurazione  sociale è evidenziata come una dei punti di forza da Andrew O'Hehir in Salon.com, che ne ha messo in evidenza il “l’odissea oscura attraverso un sogno amorale di Brooklyn curiosamente tonificante (...) dall’intensa energia elettrica”. E soprattutto lo stile di regia del belga Michaël R. Roskam - il quale era prima pittore - conferisce alla trama un “ambiente molto americano. Crea un senso crescente di terrore, venato della marca di Lehane con un umorismo mordente”, così come commentato da Chuck Wilson in Village Voice.

Noir. Michaël R. Roskam sottolinea proprio il carattere dark di "Chi è senza colpa" - che esce in Italia il 19 marzo 2015: “E’ un noir duro ma con la presenza di luce. I suoi temi di base sono stati per me una grande fonte di ispirazione. Il film racconta una disperata ricerca di innocenza in un mondo complesso e stratificato”.

Lo scrittore Dennis Lehane è anche sceneggiatore del film: tenne il racconto nel cassetto e su consiglio dell’avveduto produttore Peter Chernin lo tramutò in sceneggiatura. Lui stesso sottolinea il carattere personale e quasi capace di sincretismo del film, in un'intervista al Boston Magazine: “scrissi il racconto nel 2001, e dopo alcuni anni il mio cane scomparve come accade nel film, la vigilia di Natale (...) La mia vita è piena di quelle coincidenze”. Il cane, di nome Tessa non fu più trovato: “sarà stata presa, c'erano troppi occhi su quelle strade dove sparì. È stata un'esperienza dolorosa. Spero solo che sia felice: questo è tutto ciò che mi sta a cuore”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Chi senza colpa
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Jennifer Lawrence e Emma Stone insieme in un film

Durante la tavola rotonda organizzata da The Hollywood Reporter, le attrici Jennifer Lawrence ed Emma Stone hanno affermato di voler lavorare ad un progetto insieme. L’incontro è avvenuto il 15 novembre, e vi hanno partecipato anche Mary J. Blige, Jessica Chastain, Allison Janney e Saoirse Ronan. "Mi piacerebbe molto. Continuo a...

 

Recensione del film ‘Most Beautiful Island’

Most Beautiful Island è il film di Ana Asensio uscito in questo giorni nelle sale statunitensi, ben accolto dalla critica. Lo stile è documentaristico, con la macchina da presa che pedina la protagonista Luciana (la stessa Ana Asensio) tra le peregrinazioni della metropoli di New York. Lei è immigrata ispanica, e nella citt&a...

 

Recensione film DC Comics, Justice League

Justice League è il film tratto dall’omonima serie a fumetti che unisce alcuni degli eroi più importanti della DC Comics in una trama che ha il prevalente scopo di presentare i personaggi al grande pubblico. L’inizio di una nuova ed attesa saga dove l’inevitabile esigenza di calare i protagonisti nella storia e di pr...

 

The Force, David Mamet scriverà il film diretto da James Mangold

La Fox ha annunciato che il 1 marzo 2019 sarà la data di uscita ufficiale di “The Force”, il thriller poliziesco diretto da James Mangold, regista di “Logan” e “Walk the Line – Quando l’amore brucia l’anima”. Il film sarà un adattamento dell’omonimo romanzo di Don Winslow (e...

 

Quentin Tarantino, il nuovo film prevede un budget da 100 milioni di dollari

Per il nuovo film di Quentin Tarantino si è avviata una gara nella scelta del distributore. Dopo lo scandalo sul produttore Harvey Weinstein, la sua società Weinstein Company non si occuperà più della distribuzione dei film di Tatantino, chiudendo una collaborazione avviata nel 1992 con "Le iene”. A contendersi l...

 

Recensione del film The Big Sick

The Big Sick è il film di Michael Showalter con Kumail Nanjiani, Zoe Kazan, Holly Hunter. Kumail (Kumail Nanjiani) è un giovane comico di standup di Chicago, usa la sua auto con Uber e la notte si esibisce. Negli sketch ironizza sulla cultura pakistana, e questo aspetto è tenuto nascosto alla famiglia musulmana.Durante uno spe...

 

Film più visti della settimana, ‘Thor: Ragnarok’ e ‘Daddy's Home 2’ ai primi posti

Il box office ufficiale dei film più visti negli Stati Uniti dal 10 al 12 novembre 2017 conferma al primo posto "Thor: Ragnarok” (212.068.013 dollari,  leggi l’articolo): Thor lotta contro l’ex alleato Hulk, impedendo anche ad Hela di distruggere la civiltà asgardiana. Al secondo posto c’è la novit...

 

Cate Blanchett, è horror il nuovo film tratto da un romanzo

Cate Blanchett dopo il ruolo di Hela nel film “Thor: Ragnarock” lavorerà ad un film horror. “The House with a Clock in its Walls” è tratto da un romanzo del 1973, scritto da John Bellairs. L'orfano Lewis Barnavelt (Owen Vaccaro) si trasferisce nella città di New Zebede, nel Michigan. Qui abita lo zio Jo...

 

Lav Diaz, il nuovo film è un’opera rock

Lav Diaz, vincitore del Leone d’oro al Festival di Venezia 2016 con “The Woman Who Left” è al lavoro al nuovo film, dal titolo "Ang Panahon ng Halimaw" (letteralmente, “La stagione del diavolo”). Il film mescola musica, opera rock e dramma. A produrlo è Bianca Balbuena, che ha già lavorato a &ldqu...

 

Agadah, intervista all’attore del film Alessio Boni

“Agadah” è il film di Alberto Rondalli nelle sale da questa settimana. Mauxa ha intervistato l’attore Alessio Boni, che in queste settimane è anche al cinema con “La ragazza nella nebbia” e la serie tv “La strada di casa”. D. Nel film “Agadah” interpreti Pietro Di Oria. Puoi racco...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1