X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Film thriller da vedere: Chi è senza colpa, l'algido e pericoloso quotidiano

14/03/2015 10:30
Film thriller da vedere Chi senza colpa l'algido pericoloso quotidiano

"Chi è senza colpa" è uno dei thriller recenti che ha ricevuto più recensioni positive. È tratto da un racconto di Dennis Lehane, anche sceneggiatore.

Chi è senza colpa (“The Drop”) è uno dei film thriller più commentati e recensiti negli ultimi mesi, per come ha saputo dosare genere crime e psicologico.

Trama. Il film ”Chi è senza colpa" è diretto da Michaël R. Roskam ed interpretato da Tom Hardy, Noomi Rapace e James Gandolfini: è tratto dal racconto “Animal Rescue” di Dennis Lehane, autore dei romanzi da cui è stata adattata la sceneggiatura di “Mystic River” (2003) di Clint Eastwood e “Shutter Island” (2010) di Martin Scorsese. La trama s’incentra su personaggio di Bob, uomo solitario che vive a Brooklyn tra mobili usurati e moquette unta: quando tra l’immondizia trova un cucciolo di pitbull in fin di vita, cerca di salvarlo e conosce Nadia, scaltra vicina di casa. Bob lavora nel bar del cugino Marv, luogo usato dai ceceni come “parcheggio” per i soldi guadagnati illegalmente: una rapina andata male apre un’indagine che scava in profondità nel passato del quartiere tra amici, familiari e nemici.

Thriller. È proprio questo aspetto di thriller immerso nella quotidianità ad avere più colpito la critica: il New York Times nella recensione di A.O. Scott per l'afflato algido ha definito i personaggi di "Chi è senza colpa" capaci di occupare “un posto fisso nello spettro decente del male, pazzi e razionali, spostandosi quanto basta per produrre una sorpresa plausibile”. Gli fa eco il Justin Chang di Variety per cui il film “è molto efficace nelle sue manipolazioni narrative, facendo emergere i nostri sentimenti più profondi”.

La stessa raffigurazione  sociale è evidenziata come una dei punti di forza da Andrew O'Hehir in Salon.com, che ne ha messo in evidenza il “l’odissea oscura attraverso un sogno amorale di Brooklyn curiosamente tonificante (...) dall’intensa energia elettrica”. E soprattutto lo stile di regia del belga Michaël R. Roskam - il quale era prima pittore - conferisce alla trama un “ambiente molto americano. Crea un senso crescente di terrore, venato della marca di Lehane con un umorismo mordente”, così come commentato da Chuck Wilson in Village Voice.

Noir. Michaël R. Roskam sottolinea proprio il carattere dark di "Chi è senza colpa" - che esce in Italia il 19 marzo 2015: “E’ un noir duro ma con la presenza di luce. I suoi temi di base sono stati per me una grande fonte di ispirazione. Il film racconta una disperata ricerca di innocenza in un mondo complesso e stratificato”.

Lo scrittore Dennis Lehane è anche sceneggiatore del film: tenne il racconto nel cassetto e su consiglio dell’avveduto produttore Peter Chernin lo tramutò in sceneggiatura. Lui stesso sottolinea il carattere personale e quasi capace di sincretismo del film, in un'intervista al Boston Magazine: “scrissi il racconto nel 2001, e dopo alcuni anni il mio cane scomparve come accade nel film, la vigilia di Natale (...) La mia vita è piena di quelle coincidenze”. Il cane, di nome Tessa non fu più trovato: “sarà stata presa, c'erano troppi occhi su quelle strade dove sparì. È stata un'esperienza dolorosa. Spero solo che sia felice: questo è tutto ciò che mi sta a cuore”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Chi senza colpa

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Piigs, il film sui dubbi dell'austerity attraverso tre interviste

Piigs - Ovvero come imparai a preoccuparmi e a combattere l’Austerity è il film documentario nelle sale, diretto da Adriano Cutraro, Federico Greco e Mirko Melchiorre. Propone - con la voce di Claudio Santamaria - interviste a Noam Chomsky - linguista e filosofo - all’economista greco Yanis Varoufakis e allo scrittore Erri De Lu...

 

Paul Verhoeven, iniziate le riprese del nuovo film sul lesbismo

Paul Verhoeven ha iniziato le riprese del nuovo film, “Blessed Virgin” tratto da una storia vera (leggi l'articolo sull'incontro con il regista). Si tratta della cronaca della vita della controversa suora italiana Benedetta Carlini, nata a Vellano nel 1591 e morta a Pescia nel 1661. Ad interpretare la suora è Virginie Efira, ch...

 

Lo stato dell'Unione, il film classico sui rischi dell'ambizione in politica

Lo stato dell'Unione (“State of the Union”) è il film classico di Frank Capra che usciva nelle sale in questi giorni /negli Stati Uniti il 30 aprile 1948). Kay Thorndyke (Angela Lansbury) è chiamata a casa di suo padre, l’editore di giornali Sam Thorndyke che sta morendo. L’uomo racconta come il partito r...

 

The Circle, immagini della première di New York del film con Emma Watson e Tom Hanks

Nelle immagini che proponiamo ci sono gli interpreti del film “The Circle” alla première di New York, durante il Tribeca Film Festival (leggi l'intervista alla responsabile del Tribeca Film Festival) . Ci sono i protagonisti Emma Watson e Tom Hanks, gli attori Karen Gillan e Amir Talai. È presente anche l’attore del...

 

Recensione del film Uncertain, il lago delle 94 vite

Uncertain è il film di Ewan McNicol e Anna Sandilands che è uscito a marzo 2017 negli Stati Uniti. Dopo aver ottenuto il premio al Tribeca Film Festival del 2015, è stato presentato al Museo MoMa di New York ed è stato acclamato dalla critica. Uncertain è un paese di 94 abitanti al Harrison County nel Texas, al c...

 

Jonathan Demme, scrisse anche un libro il regista scomparso

Jonathan Demme, il regista scomparso oggi a New York aveva raccontato il suo rapporto con lo sceneggiatore di "Philadelphia" in un libro ripubblicato di recente. Si tratta di "Blue Days, Black Nights: A Memoir of Desire". Negli anni immediatamente dopo la sua candidatura agli Academy Award per "Philadelphia", lo sceneggiatore Ron Nyswaner affronta...

 

La Moglie di Frankenstein, forse il remake Universal ha il suo regista

Stando a “Deadline” Bill Condon, regista dell’adattamento live-action de “La Bella e la Bestia” che ha fatto incassare alla Disney più di un miliardo di dollari in tutto il mondo, è stato contattato per sviluppare il remake de “La Sposa di Frankenstein”, pietra miliare del cinema horror che &l...

 

Marilyn Monroe, la casa di West Los Angeles in vendita per 6,9 milioni di dollari

La casa di Marilyn Monroe di Brentwood è tornata in vendita, per la cifra di 6,9 milioni di dollari. L’attrice la acquistò per una somma di 90.000 dollari all'inizio del 1962, in una zona appartata di West Los Angeles. L’abitazione è grande 243 metri quadrati, con una residenza principale e una dependance per gli ...

 

Recensione del film L'amore criminale

L’amore criminale (“Unforgettable”) è il film di Denise Di Novi con Rosario Dawson, Katherine Heigl e Geoff Stults. Nella scena in cui Tessa Connover (Katherine Heigl) cerca di far restare la figlia Lily su un pericolo cavallo, e la nuova compagna del marito Julia Banks (Rosario Dawson) la dissuade si mostra già la ...

 

Elton John: il produttore di 'Gnomeo & Juliet: Sherlock Gnomes' è in via di guarigione

Elton John, il cantate e produttore inglese ha rischiato la vita per aver contratto un’infezione batterica in Sud America. “Durante un recente tour di successo del Sud America, Elton ha contratto un'infezione batterica dannosa e insolita”, ha affermato un portavoce dell’artista in un comunicato diramato lunedì 24 apr...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni