X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Pillars of Eternity per PC: il game ispirato ai classici RPG

20/02/2015 14:00
Pillars of Eternity per PC il game ispirato ai classici RPG

Pillars of Eternity per PC uscirà il 26 marzo. Il videogioco ha un gameplay tattico e in tempo reale, personaggi con sei razze selezionabili e un background definito alle spalle

Pillars of Eternity game. Considerato l’erede di Baldur's Gate e Icewind Dale, prodotto da Obsidian Entertainment, il gioco ha l’obiettivo di “ricatturare la magia, l'immaginazione, la profondità e la nostalgia dei classici RPG che abbiamo goduto nello sviluppare e nel giocare, in passato” come affermato dal team di sviluppo. “Il combattimento si basa sul real time con sistema di pausa che consente di posizionare il party e coordinare gli attacchi e le abilità, la mappa del mondo è punteggiata di location uniche e ampie sezioni selvagge da esplorare nell'effettuare quest” è quanto si legge nella descrizione. Si parte con la creazione del personaggio e già lì il panorama è ricco con un gran numero di caratteristiche selezionabili, in più a ogni personaggio corrisponde un intero background ben specifico. Sottolineata anche dal team l’importanza dei dialoghi e della narrativa con un gameplay ispirato fortemente ai classici giochi di ruolo.

Pillars of Eternity gameplay. Trama e ambientazioni nuove, un gameplay tattico e in tempo reale con pausa e interfaccia isometrica. Il party avrà un limite di sei personaggi, sono infatti sei le razze disponibili: Human, Aumaua, Dwart, Elf, Godlike e Orlan. Il protagonista è  personalizzabile attraverso la scelta di classe, razza, cultura, tratti e abilità. Dettagliati gli sfondi che sono bidimensionali e dunque anche simili ai predecessori: Baldur's Gate, Planescape: Torment e Icewind Dale.

Pillars of Eternity seguito. Non è ancora uscito eppure già si parla della possibilità che il videogame diventi una saga. Fergus Urquhart, CEO di Obsidian Entertainment ha rivelato che il team potrebbe iniziare la lavorazione del seguito del game, probabilmente anche per la buona risposta ottenuta con il finanziamento e la raccolta fondi su Kickstarter. Intanto, i video pubblicati per mostrare il gameplay aumentano la curiosità e l’attesa nei confronti del 26 marzo, data di uscita.

Pillars of Eternity uscita. Era previsto che il videogame uscisse alla fine del 2014, ma il team ha poi posticipato la data: "Per ottenere quanto più feedback possibile, rifinire a dovere il gioco e assicurarsi che non sia buggato, Obsidian ha deciso di spostare l'uscita di Pillars of Eternity ai primi mesi del prossimo anno", aveva dichiarato la società in un comunicato, "Abbiamo intenzione di sfruttare il tempo in più per fare in modo che l'Eternità risplenda agli occhi dei nostri sostenitori e che sia un gioco del quale poter essere orgogliosi e che sia all'altezza delle aspettative". Nonostante tutto manca poco e il gioco uscirà il 26 marzo.

Pilars of Eternity origini. Nel settembre del 2012 la Obsidian aveva iniziato a pubblicizzare sul proprio sito un nuovo gioco dal titolo Project X. Pochi giorni dopo è partita una raccolta fondi su Kickstarter; l’obiettivo di finanziamento iniziale era di 1,1 milione di dollari, il gioco ha infranto ogni record raccogliendo quali 4 milioni di dollari , tanto che Pillars of Eternity è diventato il gioco che ha raccolto il maggior numero di fondi. Inizialmente programmato per la fine del 2014 l’uscita è stata poi posticipata al 2015. Il videogioco, di genere RPG per Microsoft Windows, Mac Os X e Linux ha visto coinvolti Chris Avellone, Tim Cain, Adam Brenecke e Josh Sawyer.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Pro Evolution Soccer 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Pro Evolution Soccer 2018 è il videogioco calcistico sviluppato da Konami, l’appuntamento annuale con una delle serie storiche giapponesi, che ha affascinato e divertito milioni di utenti negli ultimi venti anni. Il calcio nato come ISS Pro sulla prima PlayStation ha da sempre dettato le regole per quanto riguarda l’aspetto simul...

 

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 

DC Comics, Batman: White Knight: la redenzione del Joker immaginata da Sean Murphy

Joker si guadagna una nuova serie targata DC Comics. Parliamo di “Batman: White Knight”, il cui primo numero è in uscita il 4 ottobre. È Sean Gordon Murphy a firmare questa nuova avventura con protagonista il super villain più carismatico, enigmatico e tormentato di Gotham City. La trama ci presenta un "allora" Jok...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1