X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Italiano Medio recensione film, Maccio Capatonda approda sul grande schermo

29/01/2015 13:00
Italiano Medio recensione film Maccio Capatonda approda sul grande schermo

Italiano Medio, Maccio Capatonda trasforma in film i trailer non sense che lo hanno reso celebre in televisione, avvalendosi della collaborazione dei fedelissimi Herbert Ballerina, Ivo Avido, Rupert Sciamenna e Anna Pannocchia.

Italiano Medio film diretto da Marcello Macchia (alias Maccio Capatonda), prodotto da Medusa Film e Lotus Production.

Italiano Medio trama. Giulio Verme è un ambientalista convinto, oltre i limiti del maniacale, che però nella vita non riesce ad ottenere niente di quello che vorrebbe; così all’età di quarant’anni si ritrova a lavorare in un centro di smistamento rifiuti, privato delle sue speranze. Oramai depresso non riesce a venire a capo di questa situazione, e anche con la fidanzata Franca si comporta in maniera riprovevole e pesante. L’incontro con l’agguerrita e stramba associazione ambientalista dei “Mobbasta”, lo convince a combattere contro la distruzione di un parco cittadino, che dovrebbe lasciare spazio ad un complesso di residenze; ma anche questo tentativo si rivela un fallimento. Un giorno capita casualmente davanti alla sua porta Alfonzo, vecchio compagno di scuola che possiede il rimedio a tutti i suoi problemi: una pastiglia che gli permette di usare il 2% del suo cervello anziché il 20%, come narra la leggenda. La trasformazione di Giulio è radicale, diventa egoista e ribelle, pensa solo alle donne e a divertirsi. Così arriva a distruggere lui stesso, con una ruspa, a distruggere il parco che prima voleva salvare. Finito l’effetto della pillola torna in sé e vede ciò che è successo, disperandosi; eppure questo gesto ha attirato l’attenzione sul parco, e tanta gente ora vuole salvarlo. Giulio ha capito che essere come un italiano medio potrebbe portargli dei vantaggi, decide quindi di prendere altre pastiglie, cambiando completamente la sua vita.

Italiano Medio recensione. La carriera di Maccio Capatonda inizia con i famosi trailer comici che vanno in onda durante le puntate di “Mai dire..” condotti dalla Gialappa’s; da quel momento diviene un fenomeno virale sulla rete, ottenendo qualcosa come 15 milioni di visualizzazioni. Nel 2012 esce nella prima puntata di “Ma anche no” su La7 il trailer “Italiano Medio” che dopo tre anni si trasforma in film. La caratteristica di questa pellicola è un’irriverente umorismo non sense, dominato da battute sorprendenti e giochi di parole; non una vera e propria commedia, ma un’opera satirica sopra le righe sulla società odierna, sui suoi vizi e passioni scadenti, come quella per i reality show (in questo caso per un certo MasterVip) o per l’abbordaggio da discoteca. Giulio Verme in una società simile non può trovare spazio, perciò solo una volta assunta la pillola ed essere diventato un emerito idiota riesce a integrarsi con il mondo, fino a diventare un vero e proprio idolo. Domina incontrastato il politically incorrect, e ciò fa felici tutti coloro che si ritrovano nauseati dal solito lieto fine tipico delle commedie romantiche all’italiana, che qualche volta vorrebbe vedere qualcosa di assolutamente sbagliato sullo schermo. Maccio si fa carico di questo desiderio, e rompe tutte le barriere del moralismo: il nuovo Giulio sta bene con il suo 2%, e non ha la minima intenzione di privarsi del suo benessere. E le risate scorrono durante la proiezione, perché la realtà caricaturale è così vicina a noi che a volte arriva a coincidere con essa, mettendo in luce tutti i nostri punti deboli, ai quali però non abbiamo alcuna voglia di rinunciare.

Italiano Medio cast. Marcello Macchia (all’esordio cinematografico), alias Maccio Capatonda, interpreta Giulio Verme; Luigi Luciano (Che bella giornata), alias Herbert Ballerina, impersona Alfonzo; mente Franco Mari, in arte Rupert Sciamenna, è il magnate Cartelloni, colui che vuole costruire il complesso edilizio.

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Moonlight, tra i favoriti ai prossimi Oscar il film drammatico con Mahershala Ali

Moonlight è un film drammatico su droga e omosessualità nella comunità afroamericana di Miami. Tratta dalla pièce teatrale di Tarell Alvin McCraney “Moonlight Black Boys Look Blue”, l’opera è scritta e diretta da Barry Jenkins e interpretata principalmente da Mahershala Ali (“House of Cards...

 

Life on the Line: 'lavorare con John Travolta è stata una grande esperienza', intervista all'attore Ty Olsson

Life on the Line è il film di David Hackl, uscito negli Stati Uniti e distribuito da Lionsgate Premiere. Nel cast ci sono John Travolta, Kate Bosworth, Devon Sawa, Gil Bellows, Sharon Stone e Ty Olsson. La storia action e thriller è quella di un equipaggio che lavora sui fili dell’alta tensione, a decine di metri di altezza man...

 

Miss Peregrine, La casa dei ragazzi speciali: Recensione del film

Con Miss Peregrine Tim Burton esplora il mondo fantastico tratto dal romanzo di Ransom Riggs, conferendo al film una narrazione ordinaria, a tratti tediosa. La trama di Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali, ha per protagonista Jake (Asa Butterfield), un adolescente con pochi amici che dopo la morte del nonno e per merito di quest’ul...

 

Recensione del film La festa prima delle feste

La festa prima delle feste (“Office Christmas Party”) è il film di Josh Gordon e Will Speck distribuito dalla Universal Pictures. Nel cast ci sono Jennifer Aniston, Jason Bateman, Olivia Munn e T.J. Miller. Da quando la manager dell’azienda Carol Vanstone (Aniston) stringe al collo il fratello Clay (Miller) con una mossa d...

 

Guardiani della Galassia - Vol. 2: il pop trailer del film batte il record di visualizzazioni

Il trailer del film “Guardiani della Galassia - Vol. 2” è stato pubblicato il 3 dicembre 2016, e sul canale YouTube ufficiale inglese della Marvel Entertainment ha già raggiunto 10.293.210 visualizzazioni. Sulla pagina Facebook è arrivato a 39 milioni: e il trailer più visto per un film dei Marvel Studios. N...

 

Life Non oltrepassare il limite, il nuovo sci-fi thriller con Ryan Reynolds

“Life – Non oltrepassare il limite” è un film thriller fantascientifico americano diretto da Daniel Espinosa (“Safe House – Nessuno è al sicuro”, “Child 44 – Il bambino numero 44”), su sceneggiatura di Paul Wernick e Rhett Reese. La pellicola può vantare un cast eccelle...

 

Recensione del film Captain Fantastic

Captain Fantastic è il film di Matt Ross, con un cast composto da Viggo Mortensen, George MacKay, Samantha Isler e Trin Miller. Vincitore del premio della regia al Festival di Canne 2016, racconta di un padre, Ben Cash (Mortensen) che con i sei figli vive nelle foreste del Pacifico nord-occidentale. Li educa da solo perché la moglie ...

 

La legge della notte, il poster del film di Ben Affleck

È stato diffuso il poster ufficiale del film “La legge della notte” (“Live by night”), diretto dal premio Oscar Ben Affleck. Mell’immagine c’è il protagonista Joe Coughlin (Affleck), vestito on un completo bianco che punta una pistola. La trama è ambientata negli anni ’20: Joe Coughli...

 

L'uomo lupo, il film horror che esplorò le paure umane

L'uomo lupo (“The Wolf Man”) è il film horror di George Waggner che usciva in questa settimana nel 1941. Nel cast c’erano Lon Chaney, Claude Rains, Evelyn Ankers e Béla Lugosi. La trama segue Lawrence Talbot, che torna nella sua tenuta di famiglia nella campagna inglese dopo un'assenza di diciotto anni negli Stati U...

 

Film più visti della settimana in USA: 'Moana' e 'Arrival' restano nella top 5

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 2 al 4 dicembre 2016 presenta sempre il primo posizione il film della Disney “Moana” (“Oceania”): la giovane imperatrice Vaiana che deve riportare il benessere nella propria isola totalizza 119.888.330 dollari (leggi l'articolo sull'incontro con i registi).. Al s...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni