X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Natsume degli Spiriti: il potere che hanno i nomi

16/12/2014 10:00
Natsume degli Spiriti il potere che hannonomi

Tra pochi giorni esce il nono volume di Natsume degli Spiriti, il shojo manga di Yuki Midorikawa edito dalla Planet Manga. Un manga degno di nota, intriso di poesia, che tratta temi importanti come amicizia, amore, solitudine e i misteri dell'animo umano, il tutto condito con avventura, azione e il mondo soprannaturale degli spiriti.

Natsume degli Spiriti. Il 18 dicembre 2014 uscirà, in tutte le edicole italiane, il nono numero del manga Natsume degli Spiriti, pubblicato dalla Planet Manga (sottoetichetta della Panini Comics). Anche se questo manga è catalogato come un shōjo (manga rivolto a un pubblico femminile adolescenziale), è privo della classica storia d’amore. Allora come fa a essere definito un shōjo manga? Semplicemente perché è pervaso di sentimento e amore nel suo significato più vasto (per la famiglia, per gli amici, per ogni essere vivente, anche per se stessi). L’autrice armonizza con estrema naturalezza scene dinamiche a scene d’introspezione, infondendo una sensazione di calma e serenità nel lettore. Per come sono narrate le vicende di Natsume (anche per il suo disegno leggero e, a volte, volontariamente incompleto) molti definiscono questo manga pura poesia.

Natsume degli Spiriti – Trama. Il protagonista di Natsume degli Spiriti è Takashi Natsume, un ragazzo come gli altri, tranne che sin da piccolo riesce a vedere gli yōkai (spiriti del folklore giapponese), cosa che gli crea non pochi problemi. Diventato orfano in tenera età, Natsume passa da un parente all’altro, ritenuto un bambino difficile e bugiardo (nessuno crede che lui possa vedere veramente gli yōkai), fino a quando, a quindici anni, non arriva a casa Fujiwara, lontani parenti che vivono nella città natale della sua defunta nonna Reiko. Qui Natsume fa amicizia con uno yōkai (Nyanko-sensei) che gli rivela che ha ereditato i suoi poteri dalla nonna, oltre al Taccuino degli Amici, dove la sua ava ha scritto i nomi degli spiriti che ha sconfitto, rendendoli suoi servitori. Natsume decide di restituire la libertà a quegli spiriti, ma per farlo li deve incontrare di persona recitando una formula e questo non sarà sempre facile.

Natsume degli Spiriti – Manga. Natsume degli Spiriti è un manga del 2005 di Yuki Midorikawa, finora è arrivato al numero 18 (metà settembre 2014), ma la sua pubblicazione è ancora in corso e, purtroppo, la sua cadenza passa da mensile a bimensile (questa nuova periodicità non dovrebbe rallentare, almeno per il momento, le uscite italiane del manga). Per mitigare questo rallentamento uscirà, in Giappone, uno spin-off completamente dedicato al personaggio di Nyanko-sensei (Nyanko-sensei ga Iku!), però l’autore non sarà Midorikawa, ma un altro mangaka: Junko Kanechiku.

Natsume degli Spiriti – Anime. Dallo shōjo manga Natsume degli Spiriti è stata tratta una serie animata che finora comprende quattro stagioni da tredici episodi l’una che, sfortunatamente, è ancora inedita qua in Italia. La trama dell’anime segue quella del manga, solo con piccole varianti come l’estensione di un capitolo troppo breve (ogni episodio deve durare venti minuti), o episodi inediti che non vanno a interferire con la trama generale, oppure leggere modifiche nei caratteri dei personaggi (per esempio il protagonista, nell’anime, è meno tranquillo e sereno per dare maggiore dinamicità).

Natsume degli Spiriti – Yuki Midorikawa. L’autrice di Natsume degli Spiriti è Yuki Midorikawa, una mangaka nata nella prefettura di Kumamoto in Giappone. Il suo luogo natale ha una certa rilevanza nelle sue opere, infatti, usa i paesaggi di quei luoghi per le sue ambientazioni e i nomi dei suoi personaggi prendono spesso spunto dai nomi di quelle località. Infine c’è il suo nome, Midorikawa, questo pseudonimo, scelto dalla sorella, deriva dal nome di un fiume di quella zona: Midori Kawa (letteralmente Fiume Verde). Nel 1998, con la sua opera d’esordio (Kohi Hirari) ha vinto il Fresh Debut Prize e un’altra (Hotarubi no Mori) è stata adattata in un film nel 2011.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Dylan Dog quadrimestrale, un maxi formato comics con tre storie inedita

Bonelli Editore ha comunicato proprio in questi giorni che il prossimo anno Tex Willer compirà settant’anni. Traguardo storico che l’editore italiano si appresta a vivere con la dovuta attenzione. Premura che viene rivolta ai numerosi fan del longevo personaggio Bonelliano. L’Editore ha infatti comunicato che i festeggiamen...

 

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 

Diabolik DK, la seconda stagione inedita

Diabolik DK la fortunata serie che narra le vicende del Re del terrore che ha avuto inizio come serie parallela alla più tradizionale collana creata negli anni sessanta, giunge alla sua seconda stagione. Solo ieri 12 febbraio veniva celebrato il ricordo della scomparsa di Angela Giussani avvenuta a Milano nel 1987 che insieme alla sorella Lu...

 

The Wild Storm, il fumetto che rilancia la fortunata etichetta di Jim Lee

DC Comics rilancia la fortunata etichetta WildStorm inaugurata con la prima serie “The Wild Storm” in uscita il 15 febbraio. A occuparsi del progetto c'è Warren Ellis, brillante autore bestseller del New York Times (“Transmetropolitan”, “Red” e “The Authority”), incaricato anche di curare le sc...

 

Recensione Baltimore: The Red Kingdom il nuovo numero uno della saga pubblicata da Dark Horse

Baltimore: The Red Kingdom è uscito in tutte le fumetterie americane il primo numero della nuova miniserie dedicata alla grande serie di Baltimore. Il primo numero di The Red Kingdom è stato pubblicato lo scorso 1° febbraio, questo nuovo arco narrativo conterà un totale di cinque numeri. La grande saga di Baltimore è...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni