X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Natsume degli Spiriti: il potere che hanno i nomi

16/12/2014 10:00
Natsume degli Spiriti il potere che hannonomi

Tra pochi giorni esce il nono volume di Natsume degli Spiriti, il shojo manga di Yuki Midorikawa edito dalla Planet Manga. Un manga degno di nota, intriso di poesia, che tratta temi importanti come amicizia, amore, solitudine e i misteri dell'animo umano, il tutto condito con avventura, azione e il mondo soprannaturale degli spiriti.

Natsume degli Spiriti. Il 18 dicembre 2014 uscirà, in tutte le edicole italiane, il nono numero del manga Natsume degli Spiriti, pubblicato dalla Planet Manga (sottoetichetta della Panini Comics). Anche se questo manga è catalogato come un shōjo (manga rivolto a un pubblico femminile adolescenziale), è privo della classica storia d’amore. Allora come fa a essere definito un shōjo manga? Semplicemente perché è pervaso di sentimento e amore nel suo significato più vasto (per la famiglia, per gli amici, per ogni essere vivente, anche per se stessi). L’autrice armonizza con estrema naturalezza scene dinamiche a scene d’introspezione, infondendo una sensazione di calma e serenità nel lettore. Per come sono narrate le vicende di Natsume (anche per il suo disegno leggero e, a volte, volontariamente incompleto) molti definiscono questo manga pura poesia.

Natsume degli Spiriti – Trama. Il protagonista di Natsume degli Spiriti è Takashi Natsume, un ragazzo come gli altri, tranne che sin da piccolo riesce a vedere gli yōkai (spiriti del folklore giapponese), cosa che gli crea non pochi problemi. Diventato orfano in tenera età, Natsume passa da un parente all’altro, ritenuto un bambino difficile e bugiardo (nessuno crede che lui possa vedere veramente gli yōkai), fino a quando, a quindici anni, non arriva a casa Fujiwara, lontani parenti che vivono nella città natale della sua defunta nonna Reiko. Qui Natsume fa amicizia con uno yōkai (Nyanko-sensei) che gli rivela che ha ereditato i suoi poteri dalla nonna, oltre al Taccuino degli Amici, dove la sua ava ha scritto i nomi degli spiriti che ha sconfitto, rendendoli suoi servitori. Natsume decide di restituire la libertà a quegli spiriti, ma per farlo li deve incontrare di persona recitando una formula e questo non sarà sempre facile.

Natsume degli Spiriti – Manga. Natsume degli Spiriti è un manga del 2005 di Yuki Midorikawa, finora è arrivato al numero 18 (metà settembre 2014), ma la sua pubblicazione è ancora in corso e, purtroppo, la sua cadenza passa da mensile a bimensile (questa nuova periodicità non dovrebbe rallentare, almeno per il momento, le uscite italiane del manga). Per mitigare questo rallentamento uscirà, in Giappone, uno spin-off completamente dedicato al personaggio di Nyanko-sensei (Nyanko-sensei ga Iku!), però l’autore non sarà Midorikawa, ma un altro mangaka: Junko Kanechiku.

Natsume degli Spiriti – Anime. Dallo shōjo manga Natsume degli Spiriti è stata tratta una serie animata che finora comprende quattro stagioni da tredici episodi l’una che, sfortunatamente, è ancora inedita qua in Italia. La trama dell’anime segue quella del manga, solo con piccole varianti come l’estensione di un capitolo troppo breve (ogni episodio deve durare venti minuti), o episodi inediti che non vanno a interferire con la trama generale, oppure leggere modifiche nei caratteri dei personaggi (per esempio il protagonista, nell’anime, è meno tranquillo e sereno per dare maggiore dinamicità).

Natsume degli Spiriti – Yuki Midorikawa. L’autrice di Natsume degli Spiriti è Yuki Midorikawa, una mangaka nata nella prefettura di Kumamoto in Giappone. Il suo luogo natale ha una certa rilevanza nelle sue opere, infatti, usa i paesaggi di quei luoghi per le sue ambientazioni e i nomi dei suoi personaggi prendono spesso spunto dai nomi di quelle località. Infine c’è il suo nome, Midorikawa, questo pseudonimo, scelto dalla sorella, deriva dal nome di un fiume di quella zona: Midori Kawa (letteralmente Fiume Verde). Nel 1998, con la sua opera d’esordio (Kohi Hirari) ha vinto il Fresh Debut Prize e un’altra (Hotarubi no Mori) è stata adattata in un film nel 2011.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Il Tempio una storia di H.P. Lovecraft e Rotomago disegnato da Calvez Florent per NPE

Il Tempio è un fumetto annunciato in concomitanza con l’anniversario degli ottanta anni dalla morte di Howard Philips Lovecraft, ed uscito in tutte le fumetterie lo scorso 7 luglio, grazie alla casa editrice Nicola Pesce Editore. Questo fumetto è stato sceneggiato da Rotomago e i disegni sono il frutto del lavoro di Calvez Flore...

 

Dragon Ball FighterZ, anteprima videogame per PS4 e Xbox One

Dragon Ball FighterZ è il picchiaduro in 2D di una delle saghe più famose e apprezzate nel mondo, con una nutrita di schiera di fan anche nel nostro territorio. Il ritorno del franchise ci trasporta su terreni di scontro in due dimensioni, per un videogioco veloce e spettacolare, sia dal punto di vista del gameplay che dal lato pretta...

 

Recensione film Atomica Bionda: colui che inganna troverà sempre chi si lascerà ingannare

Atomica Bionda trae origine dal fumetto The Coldest City scritto ed illustrato da Antony Johnston e Sam Hart. Il film diretto da David Leitch ed interpretato tra gli altri da Charlize Theron, Sofia Boutella e James McAvoy, è ambientato nella Berlino della guerra fredda, durante le sommosse che hanno portato all’abbattimento del muro e ...

 

Days Gone, anteprima videogame Sony per PS4

Days Gone è un videogioco d’azione ambientato in un mondo aperto, un’enorme mappa dove sopravvivere a gruppi di nemici umani e orde di zombie. La presentazione di due anni fa, all’E3, aveva mostrato un titolo dalle tinte avvicinabili a The Last Of Us, ma dai connotati decisamente più survival, con decine di non morti...

 

Recensione L'ultimo giorno in Vietnam, un bellissimo fumetto di Will Eisner pubblicato da 001 Edizioni

L'ultimo giorno in Vietnam è un bellissimo fumetto scritto e disegnato dalla leggenda della nona arte Will Eisner. All’interno dell’albo si trovano diverse storie raccolte in modo casuale, senza seguire una linea temporale, dallo stesso Eisner. La casa editrice 001 Edizioni ha deciso di ripubblicare nei primi giorni di luglio que...

 

Recensione Rise of the Black Flame il fumetto scritto da Mike Mignola per Dark Horse Comics

Rise of the Black Flame è il nuovo fumetto pubblicato dalla casa editrice Dark Horse Comics, che unisce tutti e cinque i numeri di questa incredibile serie uscita lo scorso anno. Grazie al grande successo ottenuto, la casa editrice ha deciso di pubblicare l’intera storia in un unico volume. All’interno di questo bellissimo albo, ...

 

Final Fantasy XII: The Zodiac Age, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Final Fantasy XII: The Zodiac Age è la riedizione di un videogioco particolare, un capitolo fatto di ottime idee e importanti innovazioni all’interno di quello che era a suo tempo il brand di Final Fantasy. La saga si era sempre poggiata su un sistema di combattimento a turni ed incontri casuali, peculiare dei giochi di ruolo a stampo ...

 

Wolfenstein II: The New Colossus, anteprima videogame Bethesda per PS4 e Xbox One

Wolfenstein II: The New Colossus è il videogioco sviluppato da MachineGames e pubblicato da Bethesda Softworks, il seguito di uno dei migliori sparatutto degli ultimi anni, lo storico ritorno del tenente B.J. Blazkowicz. La saga ha segnato un intero genere, oltre che l’industria videoludica, con l’uscita nel lontano 1992 di quell...

 

Recensione Wonder Woman l'Amazzone della collana Grandi Opere DC di Jill Thompson

Wonder Woman L’Amazzone è stato pubblicato all’interno della collana Grandi Opere DC e in Italia distribuito dalla Lion divisine di RW Edizioni. Questa nuova storia ci porta alle origini dell’eroina più famosa dell’universo DC Comics, com’è nata e da dove vengono i suoi grandi poteri, ma soprattutt...

 

Recensione The Interview la nuova graphic novel di Manuele Fior di Fantagraphics

The Interview è la nuova graphic novel pubblicata dalla casa editrice americana Fantagraphics, scritta e disegnata da Manuele Fior. L’autore ci porta in un futuro dove i cambiamenti non avvengono con una rivoluzione o con la fine del mondo ma attraverso processi mentali che poco a poco cambiano il modo di pensare. I contatti con gli ex...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni