X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Talos Principle per PC e OS X: Croteam ci mette alla prova

17/12/2014 10:00
The Talos Principle per PC OS X Croteam ci mette alla prova

The Talos Principle è un puzzle game filosofico in prima persona sviluppato da Croteam. Le recensioni sono tutte positive e non c'è da stupirsi, visto il gameplay eccezionale di un universo basato sui puzzle tetramini.

Gioco. In questo gioco in prima persona, bisogna risolvere dei puzzle complessi. Tutto qui? No. I puzzle sono intrecciati tra loro e seguono un’intricata filosofia metafisica sino a raggiungere una risposta sul senso del mondo. Come se ci svegliassimo da un sonno profondo, ci ritroviamo catapultati in un mondo pieno di antiche rovine, affiancate ad una tecnologia molto avanzata: un mondo volutamente contraddittorio. Un demiurgo, creatore di questo universo, ci incarica di risolvere gli enigmi e noi dovremo porci domande sempre più filosofiche con l’avanzare del gioco: chi siamo? Qual è il nostro scopo? Che cosa facciamo nel mondo? Mentre riflettiamo, siamo impegnati a risolvere oltre 120 puzzle, interagire con la tecnologia di questo mondo per farla funzionare a nostro favore, esplorare la storia dell’umanità, cercare indizi, fare scelte.

Gameplay. Ogni scelta che facciamo, in questo gioco come nella vita, è un pezzo del nostro percorso. Ogni percorso, ogni strada che tracciamo, però, porta delle conseguenze e, quindi, ogni giocatore seguirà il proprio percorso personale, sapendo di essere sempre e comunque “sorvegliato” dal creatore. Ogni prova che superiamo, comunque, ci consente di ottenere un sigillo, una ricompensa; questa ci servirà per risolvere i puzzle di fine “livello” ed accedere ai successivi. Come dicevo, dobbiamo interagire con la tecnologia di questo modo, prima di tutto creando un doppione di noi stessi con un robot, poi abilitando o disattivando, ad esempio, campi di forze o droni e pulsanti elettrici per risolvere i puzzle. La meccanica dei puzzle, progettata egregiamente, è sempre più complessa con l’avanzare del gioco, e segue l’avanzamento della tua conoscenza in merito. A proposito, se proprio non riuscite a risolvere un puzzle, nel mondo esistono tre messaggeri che vi aiuteranno a risolverlo ma, attenzione, potrete interrogarli una sola volta ciascuno!

Il game puzzle Tetramino. Abbiamo già parlato delle ricompense ma non abbiamo detto in cosa consistono. Sono dei puzzle di tetramini. Cioè? Un “tetramino” è una figura piana, composta da quattro quadrati identici connessi tra loro lungo i lati, in modo variabile. Avete presente Tetris? Ecco, quelle figure sono dei tetramini; la “I”, la “S”, la “Z”, la “O” (quadrato), la “L”, la “L rovesciata” e la “T”. Una volta ricomposto il puzzle di “fine area” con i tetramini ottenuti nelle prove “intermedie”, avrete accesso alla nuova area di gioco. Certo che Tetris rimanda idealmente a un universo un po’ “limitato”. In effetti, questo mondo non è poi così grande (“ah, com’è piccolo il mondo!”) ma la grafica e le innumerevoli ore di gioco, rendono il nostro Talos-universo veramente attraente.

Recensioni. Non ci si poteva che aspettare un super-gioco dai creatori di Serious Sam. The Talos Principle è stato scritto da Tom Jubert (FTL, The Swapper) e Jonas Kyratzes (The Sea Will Claim Everything). Le recensioni sono tutte positive, dai commenti entusiasti sulla giocabilità agli elogi per sviluppatori e grafica. Effettivamente, il gioco è studiato ai limiti della perfezione in termini di user-experience: mai banale, mai troppo semplice ma nemmeno troppo complicato perché i livelli vanno di pari passo con le nostre competenze acquisite. I voti che trovate in rete vanno dalle 9 (su 10) “stelline” in su. Insomma, fatevi un bel regalo di Natale: compratevi The Talos Principle su Steam. Buon gioco!

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Jacopo Sartori
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Steep, recensione videogame per PS4 e Xbox One: una folle discesa sulle nevi

Steep è un videogioco tanto atipico quanto intrigante, sviluppato da Ubisoft Annecy e pubblicato dalla celebre software house francese Ubisoft. Il progetto nasce come il tentativo di riunire, in un unico pacchetto, quattro differenti discipline sulle montagne innevate, attraverso spettacolari discese a bordo di sci, snowboard, parapendio e t...

 

Recensione Almost Dead il nuovo fumetto di Paolo Zeccardo pubblicato dalla Upper Comics

Almost Dead è il nuovo fumetto dello scrittore e disegnatore Paolo Zeccardo, pubblicato dalla nuovissima Upper Comics. Una casa editrice multimediale nata poco più di un anno fa, che sviluppa fumetti soprattutto in stile manga, da autori italiani. “Almost Dead” è stato pubblicato lo scorso mese ed è formato d...

 

Marvel Comics, da Star Wars la nuova serie su Doctor Aphra

Doctor Aphra è un personaggio apparso nella seria Darth Vader e come accada in molti casi una protagonista secondario e di supporto diventa così amato dai fan da richiedere uno spin-off che in questo caso viene realizzato da Kieron Gillen e Kev Walker. Star Wars ha una longevità destinata a non fermarsi e passare dal cinema ai...

 

Kiss, The demon 1: Dynamite comics lancia il prequel della nuova seria

Dynamite Comics ed il Rock disegnato. Questo è il connubio che porta ad un nuovo fumetto che ha sullo sfondo e come ispiratrice la rock band fondata nel 1973 a New York. Kiss, The demon è il prequel della prima serie che ha visto i protagonisti impegnati in una storia sci-fi che li proiettava nella città di Blackwell. In quest...

 

Final Fantasy XV, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la rinascita della serie

Final Fantasy XV è un videogioco action RPG sviluppato da Square Enix e distribuito da Koch Media. La serie rappresenta da anni un marchio conosciuto e apprezzato in ogni parte del mondo, per fan di vecchia data e nuovi utenti, che si avvicinano per la prima volta al titolo giapponese o ai film ispirati all’universo di Final Fanta...

 

Fairy Tail Zero: le origini della gilda

Fairy Tail Zero le origini della gilda narra le vicende che hanno portato alla formazione della gilda così come emerge nella storia raccontata nella nota saga di Fairy Tail. Una storia di amicizia ma anche di malia con protagonista Mavis che ritorna in questo prequel nel quale viene descritta la formazione della sua personalità. Riusc...

 

DC Comics nuova serie a fumetti: Injustice: Gods Among Us - Ground Zero

DC Comics ha annunciato il lancio di una nuova serie di fumetti che ha come personaggio protagonista Harley Quinn, salito all’attenzione del pubblico con il recente film Suicide Squad uscito nelle sale lo scorso agosto ed interpretato da Margot Robbie. Injustice: Gods Among Us - Ground Zero 1 è il titolo del primo episodio della nuova...

 

Recensione La quarta variazione, il primo fumetto di AlbHey Longo per Bao Publishing

“La quarta variazione” è il primo fumetto di AlbHey Longo pubblicato dalla casa editrice Bao Publishing. Questo nuovo fumetto è uscito nei primi giorni di novembre e come tanti altri albi era stato presentato in anteprima a Lucca Comics and Games. È stato pubblicato dalla Bao nella collana “Le città vis...

 

Catwoman: Election Night n.1 una nuova serie pubblicata dalla DC Comics nella città di Gotham

“Catwoman: Election Night” n.1 è una delle novità per questo mese di novembre della DC Comics. il personaggio di Catwoman negli ultimi tempi è stato lasciato un po’ da parte e con questo nuovo numero uno hanno voluto rilanciare il personaggio. Nell’albo troviamo, oltre alla prima storia di questa nuova s...

 

Amnesia Collection, recensione videogame per PS4: la paura del buio

Amnesia Collection è un videogioco horror in prima persona, sviluppato da Frictional Games e distribuito da Sony su PS4. L’arrivo per la console giapponese avviene dopo sei anni dall’uscita su PC del titolo originale, apripista del filone horror in soggettiva, che ha segnato negli ultimi anni il mercato videoludico con decine e d...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni