X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Festival delle storie 2014: il festival itinerante della Valle di Comino

18/08/2014 12:00
Festival delle storie 2014 il festival itinerante della  Valle di Comino

Dal 23 al 31 agosto 2014 torna la quinta edizione del Festival delle storie che si muove lungo nove paesi della provincia di Frosinone

Questa è la quinta edizione del festival delle storie 2014, un festival unico nel suo genere perché itinerante. La rassegna letteraria si muove, infatti, con diversi appuntamenti, tutti previsti, in nove paesi diversi, i paesi della valle del Comino in provincia frosinate. Il Festival ha un filo conduttore quello dei tarocchi e ogni giorno si svolgerà un appuntamento dedicato agli stessi. Presenterà, infatti, le carte dei tarocchi. Ogni carta avrà una sua canzone in stile Radiolivres. Un viaggio itinerante di nove giorni lungo nove paesi.


L’edizione 2014 inizia il prossimo 23 agosto a Posta Fibreno e Fontechiari con la carta dell’Appeso che vuole rappresentare la precarietà della vita, la capacità dell’uomo di sapersi adattare alle situazioni, superando le difficoltà e risorgendo sempre dalle proprie macerie. Segue poi l’appuntamento con la carta della Ruota, il 24 agosto ad Atina, carta simbolo del cambiamento e delle opportunità. Il 25 agosto a Campoli Appennino si gira la carta dell’Imperatore rovesciato, simbolo del potere che perde l’equilibrio, quella dell’alchimista, viene invece narrata il 26 agosto a Gallinaro, la carta di colui che cerca la soluzione oltre la realtà. L’Ippogrifo, sarà la carta di San Donato Valcomino, narrata il 27 agosto, il Cavaliere errante quella scoperta il 28 agosto a Villa Latina, il 29 agosto a Picinisco si parla della carta delle Stelle.


Il festival delle storie chiude a Casalvieri il 31 agosto con la carta del Narratore, simbolo di colui che insegue sogni. Il festival avrà moltissimi ospiti: scrittori, giornalisti editori e artisti che racconteranno storie ogni giorno unendosi al pubblico. Tra questi: Giuseppe Lupo, Licia Troisi, Sara Simeoni, Giulio Giorello, Roberto Pazzi, Dan Fante, Emilio D’Alessandro, Giorgia Wurth, Armando Prieto Perez, Gianluca Barbera, Fabrizio Ottaviani, Ilaria Guidantoni, Sandro Petrone, Lorenza Mazzetti, Andrea Kerbaker, Luigi Mascheroni, Gianluca Barbera, Giusella De Maria, Cinzia Leone, Marco Travaglio, Paolo Nucci, Gianluca Nicoletti e molti altri nomi prestigiosi.


Piergiorgio Parini, chef del ristorante Povero Diavolo a Torriana (RN), cucinerà dei piatti speciali a base di storie: quelle di Luigi Carletti e Domenico Quirico, mentre Mauro Uliassi, proprietario dell’omonimo ristorante a Senigallia, preparerà un cestino da pic nic di alta cucina. Alessandra Pelagalli e Mauro Francesco Minervino, antropologo, raccontano il legame tra ricette, storia, passioni e tradizioni. Ci sarà anche Antonio Paolini, critico gastronomico.


Il Festival delle Storie quest'anno fa dialogare anche poeti e grandi pasticceri. La poesia di Mussapi, si sposa con lo chef della pasticceria romana di Cristalli di zucchero.
Fuori dagli schemi classici sarà presentata anche un’anti presentazione ad opera di un binomio divertente, fatto di un clown e di uno scrittore.


Moltissimi saranno gli appuntamenti del Festival: musica, concorsi letterari e fotografici, reading, laboratori per i più piccoli, spettacoli, giochi e passeggiate in bicicletta, incontri con autori e dibattiti. Tanti e interessanti i temi trattati.
Colonna sonora del Festival delle storie 2014 “This land is your land” di Woody Guthri, singer americano cui si sono ispirati artisti importanti come Bob Dylan e Bruce Sprinsting.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Dynamite Entertainment, Atari Force: esce il volume ispirato ai videogiochi degli Anni Ottanta

Dynamite Entertainment pubblica le miniserie comics ispirate ai videogiochi della console domestica Atari 2600 raccolte in unico volume. I due fumetti uscirono nella metà degli Anni Ottanta per DC Comics ed erano ispirati al mondo di Atari, Inc. la società, fondata nei primi Anni Settanta, capace di lanciare il mercato dei videogames....

 

Forza Motorsport 7, recensione videogame per Xbox One e PC

Forza Motorsport 7 è il videogioco sviluppato da Turn 10 in esclusiva per piattaforme Microsoft, con l’attuale versione per Xbox One e PC e il futuro aggiornamento per Xbox One X il prossimo 7 novembre. La serie automobilistica americana si è ritagliata con il passare degli anni uno spazio importante all’interno delle simu...

 

Green River Killer A True Detective Story il fumetto della Dark Horse Comics

“Green River Killer A True Detective Story” è il fumetto della casa editrice Dark Horse Comics pubblicato in paperback nel 2015 in America. Dopo molto tempo dalla sua uscita, questo intrigante fumetto diventerà un film e le redini del progetto sono state assegnate a Michael Sheen. Il team creativo del fumetto invece &egrav...

 

Recensione Dov'è la casa dell'aquila? La nuova graphic novel di Orecchio Acerbo

Dov'è la casa dell'aquila? è la nuova graphic novel per bambini della casa editrice Orecchio Acerbo. Lo scorso 12 ottobre questo albo è uscito in tutte le fumetterie italiane. L'albo illustrato è composto da 28 pagine ed è adatto a tutti i bambini dai 4 anni in su. L'intera graphic novel è stata realizzata ...

 

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, recensione videogame per PS4 e Xbox One

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è il videogioco sviluppato da Warner Bros Interactive Entertainment, l’incarnazione videoludica che utilizza luoghi ed immaginario de Il Signore degli Anelli di J.R.R Tolkien, con una struttura narrativa personale e incentrata sul personaggio dalla doppia anima di Talion e Celebrimbor. L’Om...

 

Justice League, Wonder Woman leader indiscussa

Il nuovo trailer “Heroes” di Justice League rivela scene spettacolari promettendo siparietti comici. Nella sequenza iniziale compare anche Henry Cavill nei panni di Superman, ma è una scena immaginata da Lois Lane (Amy Adams), l'adorata collega ora in lutto. Tra i fan, oltreoceano, c'è chi comincia a dubitare dell'effetti...

 

La filosofia di Marie Kondo in una spassosa graphic novel

Marie Kondo è la beniamina di milioni di donne che, grazie a lei, si possono avvalere del suo metodo, ribattezzato dalla stessa autrice KonMari, per tenere in ordine casa. “Il magico potere del riordino” debutta in Giappone nel 2011, mentre in Italia arrriva tre anni dopo grazie alla casa editrice Vallardi. Negli Stati Uniti, il ...

 

Marvel's Inhumans: i legami tra i protagonisti descritti nella prima puntata

La serie televisiva "Marvel's Inhumans" debutta questa sera su Fox  Nella prima puntata intitolata "Guardate gli umani" sono introdotti i personaggi principali, gli stessi creati da Stan Lee e Jack Kirby e comparsi per la prima volta nei fumetti pubblicati da Marvel Comics.  Gli "inumani" sono dotati di abilità straordinarie e vi...

 

I videogiochi più importanti in uscita su PS VR

PlayStation VR offre centinaia di titoli differenti, da piccole esperienze digitali a giochi tripla A, per un panorama già molto variegato ad un anno di distanza dal lancio. L’interesse suscitato dal visore e il supporto costante di Sony, che a breve ne pubblicherà una revisione hardware, ha portato svariate software house a svi...

 

Rizzoli Lizard, Il signor Ahi e altri guai di Franco Matticchio

Dopo la pubblicazione estiva di “Jones e altri sogni”, Rizzoli Lizard ripropone “Il signor Ahi e altri guai”. Franco Matticchio realizza le prime due storie del signor Ahi, tra fine degli Anni Settanta e gli inizi degli Anni Ottanta. Quando finiscono su Linus nel 1985, l'artista si affretta a disegnarne una terza: il volume ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin