X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Massimo Giannini, con un tweet di Andrea Vianello è confermato conduttore di Ballaro'

06/08/2014 17:48
Massimo Giannini con un tweet di Andrea Vianello confermato conduttore di Ballaro'

Massimo Giannini è il nuovo conduttore di "Ballarò", confermato da un tweet di Andrea Vianello. Il contratto è biennale, lasciando polemiche da parte dell' Usigrai. Massimo Giannini subentra a Giovanni Floris.

Massimo Giannini è stato confermato come nuovo conduttore di “Ballarò” su Rai Tre, attraverso un tweet di Andrea Vianello.

Andrea Vianello su Twitter. Il direttore di Rai Tre Andrea Vianello anticipando comunicati stampa e dichiarazioni ufficiali ha comunicato la presenza di Giannini con un posto su Twitter, scrivendo: “Ora è ufficiale! Massimo Giannini sarà alla guida del nuovo Ballarò. Dal 16 settembre in prima serata su raitre con grandi novità”. Giannini subentra a Giovanni Floris passato a La7.

Polemica. Su “Ballarò” la Usigrai, sindacato dei giornalisti Rai non ha mancato di commentare con asprezza la scelta di Massimo Giannini, essendo un esterno della Rai e proveniente dal quotidiano la Repubblica. “L’ennesima chiamata di un giornalista esterno è uno schiaffo dato a 1700 giornalisti Rai. E anche alla tanto decantata revisione della spesa”.

Contratto biennale. Il sindacato desidera soprattutto conoscere i dettagli del contratto biennale di Massimo Giannini. “Il Direttore Generale dica con massima trasparenza i contenuti del contratto siglato con Massimo Giannini: la Rai deve essere una casa di vetro, quindi parli con chiarezza”.

Massimo Giannini è nato nel 1962. Dopo la laurea in Giurisprudenza ha collaborato con il Sole 24 Ore e con La Stampa. Editorialista de la Repubblica, diviene vicedirettore del quotidiano.

Giovanni Floris. “Ballarò” è nato nel 2002, su idea di Giovanni Floris. Assieme a lui lo concepirono Paolo Ruffini, Annamaria Catricalà, con autori Lello Fabiani, Stefano Tomassini e Mercedes Vela Cossio. Ha vinto il Premio Regia Televisiva nel 2008 e nel 2012. Il nome deriva dal mercato storico palermitano di Ballarò, mentre la sigla è “Jeux d'enfants” dell'album “Alegria”, dello spettacolo del Cirque du Soleil.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Giovanni Floris



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

La7: Maurizio Crozza Official e Giovanni Floris gli assi della rete di Urbano Cairo

Giovanni Floris dopo la chiusura del contratto con la Rai passa ufficialmente a La7, così come ipotizzato nei giorni scorsi. Giovanni Floris su La7. Urbano Cairo alla presentazione dei nuovi palinsesti di La7 ha infatti confermato che Giovanni Floris condurrà un programma il martedì sera e una striscia quotidiana alle 19:40. T...

 

Giovanni Floris: l'autore de 'Il confine di Bonetti' scinde il contratto con la Rai dopo 12 anni

Giovanni Floris lascia la Rai e la conduzione di “Ballarò” in onda sul secondo canale. Dopo dodici anni di collaborazione. Rai. Ad annunciare la chiusura del contratto è la stessa Rai, che in una nota scrive: “Dopo dodici anni di  conduzione di Ballarò  e dopo un proficua esperienza  quasi vent...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni