X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Comics: Capitan America, un nuovo personaggio ne vestirà i panni

20/07/2014 10:00
Comics Capitan America un nuovo personaggio ne vestiràpanni

Chi sarà il nuovo Capitan America? Questo è l'interrogativo che affligge i fan del supereroe dallo scorso giugno. Però, già in passato, per disparate ragioni, ci sono stati altri personaggi a vestire i panni di Capitan America, ma, alla fine, è sempre tornato Steve a indossarli; anche questa volta sarà così, oppure vedremo la sua definitiva fine?

Capitan America. In Capitan America #21, uscito il giugno scorso, Steve Rogers è stato privato del siero che lo rendeva un super uomo, quindi è arrivato il momento di passare il testimone ad un altro personaggio, ma a chi spetterà tale onere? Con Capitan America #22 inizia The Tomorrow Soldier, il ciclo conclusivo (che terminerà col numero 25) che vedrà la nascita di un nuovo Capitan America disegnato da Carlos Pacheco, che porterà nuova linfa al fumetto e una prospettiva completamente differente, almeno secondo Rick Remender, lo sceneggiatore del fumetto.

Capitan America – Diversi. Come già accennato precedentemente, ci sono stati diversi Capitan America, questo perché lo si considerava un simbolo che non doveva scomparire, per cui sostituibile. La prima volta avvenne perché Steve Rogers fu dato per morto durante una missione, così il suo posto fu preso da William Naslund, eroe noto come Spirito del ’76. Purtroppo questi perì durante un’altra missione e fu sostituito da Jeffrey Mace, noto come Patriot che, prima degli anni ’50, lasciò la divisa e si ritirò a vita privata per sposarsi con l’eroina Golden Girl. A questo punto il ruolo di Capitan America lo prese William Burnside, un suo accanito fan (tanto da farsi una plastica facciale per assomigliare a Steve), che era entrato in possesso di una variante del siero usato per diventare un super soldato, ma la formula usata era imperfetta e l’uomo finì coll’impazzire. Finalmente torna il Capitan America originale, ma, in seguito a contrasti con il governo, per un po’ di tempo decide di cambiare identità e diventa Nomad, che vagabonda per gli USA alla ricerca di se stesso. Infine, in un’altra occasione, è dato per morto e sostituito, questa volta, dal suo assistente Bucky (Winter Soldier) fino al suo ritorno.

Capitan America – Trama. La trama di Capitan America si svolge durante la Seconda Guerra Mondiale dove il giovane Steve Rogers vuole diventare un soldato per servire la patria, ma è scartato perché non ha i requisiti fisici necessari. Per questo motivo Steve accetta di sottoporsi a un esperimento, dove gli iniettano un siero che lo trasforma in un super soldato, diventando così Capitan America. Oltre a combattere i nazisti, Capitan America dovrà affrontare anche un nemico più insidioso, l’organizzazione terroristica HYDRA, votata alla conquista del mondo.

Capitan America – Nascita. La nascita di Capitan America è nel 1940, da Joe Simon e Jack Kirby. Inizialmente doveva chiamarsi Super American, ma fu presto cambiato perché troppo usato per altri personaggi dell’epoca, così Simon decise di usare l’appellativo Capitano perché gli piaceva come suonava. Il disgusto provato da Simon e Kirby per le azioni della Germania in quegli anni, li convinsero a fare un fumetto di stampo politico, perché si rendevano conto che un coinvolgimento degli USA era inevitabile. Anche se ci furono delle polemiche da parte degli oppositori alla guerra, il primo numero, che aveva in copertina Capitan America che dava un pugno a Hitler, vendette un milione di copie.

Capitan America – Joe Simon e Jack Kirby. Alla fine degli anni ’30, Joe Simon e Jack Kirby iniziarono a collaborare creando fumetti completi e proponendoli a vari editori. Nel 1941 crearono, per la Marvel Comics (allora Timely Comics di Martin Goodman) Capitan America che, grazie al loro stile innovativo, che riguarda sia la dinamicità del disegno, sia l’intensità dell’azione che caratterizzava le loro storie, conquistò subito il pubblico. Il duo non si fermò al genere super eroico, insieme realizzarono fumetti di ogni genere: horror, polizieschi, umoristici, western ed anche romantici. Ben presto il nome Simon & Kirby divenne sinonimo di fumetto di successo, anche quando si separarono nel 1954.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Moonshine vol.1, la serie gangster di Brian Azzarrello e Eduardo Risso

Image Comics pubblica il primo volume di “Moonshine”, il fortunato fumetto realizzato da Brian Azzarello (sceneggiatura) e Eduardo Risso (disegni, colori e cover). L'acclamato team creativo si è già guadagnato diversi Eisner Award, il prestigioso premio fumettistico equivalente agli Oscar cinematografici, grazie a “1...

 

Wonder Woman Day, in concomitanza con l'uscita del film

DC Comics celebra Wonder Woman. In concomitanza con l’uscita del film Wonder Woman nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, con protagonista l’attrice israeliana Gal Gadot per la regia di Patty Jenkins che avverrà nel weekend d’inizio giugno, la DC Entertainment propone promozioni digitali ed offerte speciali oltre a ...

 

Farpoint, recensione videogame per PS4: lo sparatutto per PlayStation VR

Farpoint è il videogioco di punta della line-up Sony per PlayStation VR, il visore di realtà virtuale esclusivo per PS4. La presentazione allo scorso E3 di Los Angeles, a giungo, aveva mostrato le potenzialità del titolo sviluppato da Impulse Gear, grazie ad una grafica estremamente curata e alla periferica dedicata. Proprio l&...

 

Van Helsing Comics, nuova serie a fumetti

Chuck Dixon noto autore di alcuni storici fumetti che hanno visto come protagonisti personaggi del calibro di Batman, Punisher e Bane collaborerà con la Zenescope per la realizzazione di una nuova serie che avrà per protagonista la figlia del più noto cacciatore di vampiri Abraham Van Helsing. Liesel Van Helsing è il se...

 

Star Comics, Tsubaki-Cho Lonely Planet in uscita: trama e protagonisti

“Tsubaki-Cho Lonely Planet”, il manga scritto e disegnato dalla mangaka Mika Yamamori, è in uscita il 24 maggio nelle edicole, fumetterie, librerie e sulla piattaforma di Amazon. La trama ha come protagonista Fumi Ohno, studentessa al secondo delle scuole superiori, vittima di bullismo da parte di un suo coetaneo. Il manga ci pr...

 

Wynonna Earp, la seconda stagione della serie tv

Wynonna Earp, la serie tv interpretata da Melanie Scrofano è giunta alla sua seconda stagione che sarà disponibile dal prossimo giugno. La prima stagione cominciata lo scorso aprile e composta da tredici episodi si era conclusa a giugno del 2016. Dopo appena un anno dalla conclusione della prima stagione Wynonna Earp apparirà i...

 

Panini Comics, in arrivo il preludio di Spider-Man Homecoming

Panini Comics annuncia l'uscita del preludio a fumetti di “Spider-Man Homecoming” prevista per il 22 giugno sotto l'etichetta “Marvel Special 19”. Dopo il successo dell'operazione editoriale fumettistica legata al film di lancio di “Doctor Strange” (2016), in attesa del cinecomic, i lettori potranno scoprire dett...

 

Recensione La Profezia dell'Armadillo Artist Edition una nuova edizione per Zerocalcare

La Profezia dell’Armadillo è la prima graphic novel dell’ormai famoso Zerocalcare, la Bao Publishing ha voluto ristampare, a distanza di cinque anni dal suo debutto, questo fumetto in versione Artist Edition. La nuova versione contiene 12 pagine in più ad inizio albo e sarà più grande (stesso formato di Koban...

 

Recensione Residenza Arcadia la graphic novel di Daniel Cuello pubblicata da Bao Publishing

Residenza Arcadia è la prima graphic novel del fumettista Daniel Cuello pubblicata dalla Bao Publishing. Questo nuovo fumetto, uscito lo scorso 11 maggio, ci condurrà all’interno di un condominio davvero particolare, popolato da anziani riluttanti a qualsiasi novità e pieni di astio uno verso l’altro. I vari siparie...

 

Dynamite Comics, i KISS e Vampirella in una nuova serie a fumetti

La Dynamite Entertainment al fine di onorare e commemorare la prima riunione della rock-band KISS con Vampirella, icona dell’horror, distribuisce il fumetto in cui la giunonica eroina diventa una paladina del rock, scritto dall’autore Chris Sebela. La trama di KISS/vampirella #1 è ambientata nella città di Los Angeles nel...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni