X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Comics: Capitan America, un nuovo personaggio ne vestirà i panni

20/07/2014 10:00
Comics Capitan America un nuovo personaggio ne vestiràpanni

Chi sarà il nuovo Capitan America? Questo è l'interrogativo che affligge i fan del supereroe dallo scorso giugno. Però, già in passato, per disparate ragioni, ci sono stati altri personaggi a vestire i panni di Capitan America, ma, alla fine, è sempre tornato Steve a indossarli; anche questa volta sarà così, oppure vedremo la sua definitiva fine?

Capitan America. In Capitan America #21, uscito il giugno scorso, Steve Rogers è stato privato del siero che lo rendeva un super uomo, quindi è arrivato il momento di passare il testimone ad un altro personaggio, ma a chi spetterà tale onere? Con Capitan America #22 inizia The Tomorrow Soldier, il ciclo conclusivo (che terminerà col numero 25) che vedrà la nascita di un nuovo Capitan America disegnato da Carlos Pacheco, che porterà nuova linfa al fumetto e una prospettiva completamente differente, almeno secondo Rick Remender, lo sceneggiatore del fumetto.

Capitan America – Diversi. Come già accennato precedentemente, ci sono stati diversi Capitan America, questo perché lo si considerava un simbolo che non doveva scomparire, per cui sostituibile. La prima volta avvenne perché Steve Rogers fu dato per morto durante una missione, così il suo posto fu preso da William Naslund, eroe noto come Spirito del ’76. Purtroppo questi perì durante un’altra missione e fu sostituito da Jeffrey Mace, noto come Patriot che, prima degli anni ’50, lasciò la divisa e si ritirò a vita privata per sposarsi con l’eroina Golden Girl. A questo punto il ruolo di Capitan America lo prese William Burnside, un suo accanito fan (tanto da farsi una plastica facciale per assomigliare a Steve), che era entrato in possesso di una variante del siero usato per diventare un super soldato, ma la formula usata era imperfetta e l’uomo finì coll’impazzire. Finalmente torna il Capitan America originale, ma, in seguito a contrasti con il governo, per un po’ di tempo decide di cambiare identità e diventa Nomad, che vagabonda per gli USA alla ricerca di se stesso. Infine, in un’altra occasione, è dato per morto e sostituito, questa volta, dal suo assistente Bucky (Winter Soldier) fino al suo ritorno.

Capitan America – Trama. La trama di Capitan America si svolge durante la Seconda Guerra Mondiale dove il giovane Steve Rogers vuole diventare un soldato per servire la patria, ma è scartato perché non ha i requisiti fisici necessari. Per questo motivo Steve accetta di sottoporsi a un esperimento, dove gli iniettano un siero che lo trasforma in un super soldato, diventando così Capitan America. Oltre a combattere i nazisti, Capitan America dovrà affrontare anche un nemico più insidioso, l’organizzazione terroristica HYDRA, votata alla conquista del mondo.

Capitan America – Nascita. La nascita di Capitan America è nel 1940, da Joe Simon e Jack Kirby. Inizialmente doveva chiamarsi Super American, ma fu presto cambiato perché troppo usato per altri personaggi dell’epoca, così Simon decise di usare l’appellativo Capitano perché gli piaceva come suonava. Il disgusto provato da Simon e Kirby per le azioni della Germania in quegli anni, li convinsero a fare un fumetto di stampo politico, perché si rendevano conto che un coinvolgimento degli USA era inevitabile. Anche se ci furono delle polemiche da parte degli oppositori alla guerra, il primo numero, che aveva in copertina Capitan America che dava un pugno a Hitler, vendette un milione di copie.

Capitan America – Joe Simon e Jack Kirby. Alla fine degli anni ’30, Joe Simon e Jack Kirby iniziarono a collaborare creando fumetti completi e proponendoli a vari editori. Nel 1941 crearono, per la Marvel Comics (allora Timely Comics di Martin Goodman) Capitan America che, grazie al loro stile innovativo, che riguarda sia la dinamicità del disegno, sia l’intensità dell’azione che caratterizzava le loro storie, conquistò subito il pubblico. Il duo non si fermò al genere super eroico, insieme realizzarono fumetti di ogni genere: horror, polizieschi, umoristici, western ed anche romantici. Ben presto il nome Simon & Kirby divenne sinonimo di fumetto di successo, anche quando si separarono nel 1954.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Delcourt Edizioni, Alex + Ada: il secondo volume della trilogia targato Image Comics

Delcourt Edizioni pubblica “Alex + Ada” in un volume che raccoglie la seconda parte dell'acclamata trilogia fumettistica targata Image Comics. La data di uscita dell'albo è fissata per il 5 luglio. La trama ha come protagonista il giovane Alex. Lo conosciamo mentre sta attraversando una crisi sentimentale, dopo essere stato lasc...

 

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 

BAO Publishing, I racconti dei vicoletti: l'atleta diversamente abile incoraggiata dal nonno

BAO Publishing pubblica “I racconti dei vicoletti” di Nie Jun, tra le opere fumettistiche accuratamente selezionate per inaugurare una nuova collana in omaggio ai moderni comics orientali provenienti dalla Cina. La trama de “I racconti dei vicoletti” ha come protagonista la piccola Yu'er, ritenuta non idonea al corso di nuo...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni