X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Marlon Brando: un libro lo racconta attraverso i suoi personaggi, 10 anni dalla sua morte

30/06/2014 10:41
Marlon Brando un libro lo racconta attraversosuoi personaggi 10 anni dalla sua morte

Marlon Brando, nei giorni scorsi è uscito il libro "Marlon Brando. Una tragedia americana" che racconta l'attore attraverso i personaggi interpretati, un'icona ribelle vissuta tra successo e declino. Dieci anni fa moriva il Padrino.

Marlon Brando, dieci anni fa ci lasciava. Era il 1 luglio del 2004 quando Marlon Brando muore nella sua casa a Los Angeles completamente solo.

Libro. Pochi giorni fa la casa editrice Castelvecchi ha pubblicato "Marlon Brando. Una tragedia americana" in cui Goffredo Fofi racconta cosa ha rappresentato l'attore e perché è diventata un'icona. Attraverso i suoi personaggi si ripercorre la vita di Marlon Brandoall'invenzione di un nuovo modello maschile  all'imposizione dello stile di recitazione che diventerà paradigma per gli attori della nuova Hollywood, ai periodi di alti e bassi vissuti dalla star di Hollywood.

Il Padrino. Difficile pensare a Marlon Brando e non associarlo a Don Vito Corleone de "Il Padrino", fu l'interpretazione che gli valse il suo secondo Oscar, anche se alla cerimonia non si presentò come atto di ribellinone contro i maltrattamenti degli indiani nativi d'America da parte degli Stati Uniti e di Hollywood

Icona. Una leggenda che sconvolse il grande schermo, un personaggio complesso e versatile. Marlon Brando è il ribelle, il sex symbol, l'egoista, l'eccessivo tanto che diventa difficile tracciarne un profilo unico e ben definito. Molti dei suoi film vengono oggi ricordati grazie alla sua presenza: “Giulio Cesare”, “Il selvaggio”, “Fronte del porto” (per il quale vince un Oscar), “I giovani leoni”, “Riflessi

Declino. La sua carriera inizia a vacillare dopo "Apocalypse Now“. La sua vita soprattutto prende una brutta piega, tra eccessi e tragedie famigliari, Marlon Brando fu infatti sposato tre volte e ha avuto sette figli e altri non riconosciuti. Il figlipo maggiore Christian nel 1990 uccise il fidanzato della sorella Cheyenne, che poi si suicidò.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 
Personaggi correlati
Marlon Brando



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni