X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Nastri d'Argento 2014, grande successo per 'Il capitale umano' di Paolo Virzì, il film ottiene 8 candidature

30/05/2014 13:30
Nastri d'Argento 2014 grande successo per 'Il capitale umano' di Paolo Virzì il film ottiene

Nastri d'Argento 2014, 8 nomination per 'Il capitale umano' di Paolo Virì, seguono 'Song'e' Napule' dei Manetti Bros e 'Allacciate le cinture' di Ferzan Ozpetek. La cerimonia di premiazione andrà in scena il 28 giugno al Teatro Antico di Taormina.

Nastri d'Argento 2014, il numero più alto di nomination va al 'Il capitale umano' di Paolo Virzì,  seguono 'Song'e' Napule' dei Manetti Bros e 'Allacciate le cinture' di Ferzan Ozpetek. Entra anche 'Le meraviglie' di Alice Rohrwacher, vincitrice del Gran Prix al Festival di Cannes. La cerimonia di premiazione andrà in scena il 28 giugno al Teatro Antico di Taormina. 

Il capitale umano, il film diretto da da Paolo Virzì è liberamente ispirato dal romanzo omonimo di Stephen Amidon. Protagonisti Fabrizio Bentivoglio, Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Gifuni e Valeria Golino.

Nomination, 'Il capitale umano' ha ricevuto 8 nomination: Regista del miglior film a Paolo Virzì, Migliore attore protagonista a Fabrizio Bentivoglio e Fabrizio Gifuni, Migliore attrice protagonista a Valeria Bruni Tedeschi, Miglior produttore a Rai Cinema, Motorino Amaranto e Indiana Production, Migliore sceneggiatura a Francesco Bruni, Francesco Piccolo e Paolo Virzì, Migliore scenografia a Mauro Radaelli, Miglior montaggio a Cecilia Zanuso, Miglior sonoro in presa diretta a Roberto Mozzarelli.

Paolo Virzì, uno dei più grandi successi del regista è 'La prima cosa bella', uscito nel 2010. Il film ha ottenuto 18 candidature ai David di Donatello 2010, vincendo quello per la sceneggiatura, l'attrice protagonista (Micaela Ramazzotti) e l'attore protagonista (Valerio Mastandrea). Il film ha ottenuto anche 10 candidature ai Nastri d'argento 2010, vincendo per il regista del miglior film, la sceneggiatura, l'attrice protagonista (Micaela Ramazzotti e Stefania Sandrelli) e i costumi. 'La 'prima cosa bella' è stato scelto dalla commissione dell'ANICA come candidato italiano all'Oscar 2011 per il miglior film straniero.

Il Nastro d'argento è il premio cinematografico assegnato dal 1946 dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI). Si tratta del più antico premio cinematografico d'Europa e il secondo del mondo dopo l'Academy Award.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Personaggi correlati
Paolo Virzý



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Paolo Virzì, ecco 'Il Capitale umano' nel 2014 ma esce dal Torino Film Festival

Paolo Virzì presenta il suo nuovo film, "Il capitale umano", del quale si sa ancora piuttosto poco, se non che uscirà all'inizio del 2014 e che presenta un cast di alto livello. Valeria Bruni Tedeschi, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio, Fabrizio Bentivoglio e Fabrizio Gifuni sono i principali attori. Virzì è molto mani...

 

Torino Film Festival, la madre Paloma gelosa del figlio vince la 31a edizione

Il Torino Film Festival ha annunciato i vincitori della trentunesima edizione. Il premio di 15.000 euro è andato al film “Club Sándwich” di Fernando Eimbcke, dal Messico. La trama ruota attorno a Paloma, madre single che ha come migliore amico il figlio quindicenne Hector: ma durante una vacanza al mare il loro rapporto mu...

 

Paolo Virzý, il cinema americano degli '70 omaggiato al Torino Film Festival

Paolo Virzì ha anticipato ieri alcuni novità del Torino Film Festival, da lui diretto. “Tenterà di realizzare in nove giorni l’utopia di un cinema senza confini - dice Virzì - dove lo spettacolo e l’intrattenimento popolare abitano nello stesso luogo dei percorsi d’autore”. Si esplorer&agr...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni