X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Cenerentola, al cinema il remake della fiaba Disney

16/05/2014 08:00
Cenerentola al cinema il remake della fiaba Disney

Kenneth Branagh porta sul grande schermo il nuovo remake Disney di Cenerentola, ispirato alla celebre fiaba di Charles Perrault. Nel cast Lily James, Cate Blanchett, Richard Madden e Helena Bonham Carter.

Cenerentola. E’ un film Usa/Gran Bretagna del 2014, diretto da Kenneth Branagh su sceneggiatura di Aline Brosh McKenna e Chris Weitz. Il film è ispirato alla celebre fiaba “Cenerentola” (“Cinderella”) di Charles Perrault e vuole essere un remake, in salsa action/romantica, del classico dell’animazione Disney del 1950. Protagonisti di “Cenerentola” sono Lily James, Cate Blanchett, Richard Madden, Helena Bonham Carter, Holliday Grainger, Sophie McShera, Stellan Skarsgård, Nonso Anozie e Derek Jacobi. Le musiche sono composte da Patrick Doyle, i costumi sono di Sandy Powell, la fotografia di Haris Zambarloukos mentre le scenografie sono di Dante Ferretti, vanto italiano con tre premi Oscar conquistati per “The Aviator”, “Sweeney Todd” e “Hugo Cabret”. La pellicola, prodotta da David Barron e Simon Kinberg per Walt Disney Pictures, sarà distribuita da Walt Disney Studios nelle sale cinematografiche il 13 marzo 2015.

La trama. Torna la fiaba della principessa che perde la scarpetta di cristallo. “Cenerentola” racconta le sorti della giovane Ella (Lily Jame), il cui padre, un mercante rimasto vedovo dopo la tragica morte della moglie (e madre di Ella), si sposa in seconde nozze con Lady Tremaine (Cate Blanchett). L’uomo porta a vivere in casa la nuova sposa, insieme alle sue due figlie, Anastasia e Genoveffa. Ella accoglie con fiducia la sua nuova matrigna, ma i guai non tarderanno ad arrivare. La causa scatenante degli eventi è la morte del padre di Ella, che scompare misteriosamente. La giovane si ritrova così completamente in balia di una famiglia in cui gelosia e crudeltà regnano sovrane. Se ne accorge presto suo malgrado. Ella viene relegata al ruolo di serva e dispettosamente ribattezzata “Cenerentola”. Si trasforma ben presto in una sguattera, il cui scopo è quello di soddisfare le richieste continue della sua nuova famiglia. La ragazza potrebbe facilmente iniziare a perdere la speranza. Eppure non si arrende mai. Nonostante le difficoltà e le angherie che è costretta a subire, memore delle ultime parole della madre, si mostra sempre coraggiosa e gentile, senza cedere mai alla disperazione o al disprezzo verso chi la umilia in continuazione. La cattiva sorte di Ella è tuttavia destinata a mutare nuovamente. Quando si profila all'orizzonte la possibilità di partecipare ad un evento reale, Ella spera di partecipare e di incontrare ancora l’uomo misterioso e affascinante (Richard Madden) che ha incontrato nel bosco. Ella non conosce il suo nome, né il suo ruolo. Non ancora. E’ ignara che questi è in realtà il principe.

La regia. Tanta magia in arrivo con “Cenerentola”. Un film su cui la Disney ha in realtà iniziato a lavorare da tempo, dopo il successo del 2010 con il film di Tim Burton, “Alice in Wonderland”. Un successo di critiche e un successo al botteghino, come solo - quasi - Disney riesce a fare. Per portare ancora sui grandi schermi una favola come "Cenerentola", che ancora oggi conta un numero di fan incredibile, e soprattutto molto affezionato e rigoroso, è stato scelto come regista Kenneth Branagh. Forse non è noto a tutti ma, per prima cosa, basta sapere che il presidente dei Walt Disney Studios in persona, Sean Baley, lo ha voluto e l’ha annunciato personalmente. Branagh, comunque, è un attore, regista e sceneggiatore britannico tra i più apprezzati a livello mondiale. Al cinema gli amanti della magia e di Harry Potter l’hanno visto nei panni del simpatico, vanitoso (e perché no, affascinante) combinaguai Gilderoy Allock, professore di “Difesa contro le arti oscure” in "Harry Potter e la camera dei segreti" (2002). Ma il suo talento e la sua bravura sono legati al teatro. Soprattutto il rapporto con le opere di William Shakespeare segna la sua vita. Nel novembre del 2012 la Regina Elisabetta lo nomina "Cavaliere di sua Maestà per il suo contributo alla cultura e all'industria cinematografica dell'Irlanda del Nord". Dietro la macchina da presa sa però dirigere anche i blockbusters. Sue le regie di “Frankenstein di Mary Shelley” (1994), “Thor “ (2011) e “Jack Ryan - L'iniziazione” (2014). Le aspettative, dunque, ci sono. Anche perchè la magia dei luoghi magici - essenziale nelle fiabe - sarà curata dal nostro Dante Ferretti, tre statuette conquistate in carriera. Un vanto, come detto, e un piacere sottolinearlo ancora.

Il cast. Tra i personaggi di spicco ci sono invece Lily James, che interpreta Cenerentola: è famosa per aver recitato nel telefilm “Dawnton Abbey”. Richard Madden, Robb Stark de "Il trono di spade”, sarà un affascinante Principe Azzurro. La matrigna (Lady Tremaine) sarà interpretata da Cate Blanchett ("The Aviator"), la fata madrina sarà invece Helena Bonam Carter (“Alice in Wonderland”). Il Granduca è Stellan Skarsgård mentre le due sorellastre, figlie di Lady Tremaine, hanno il volto di Holliday Grainger (“Anna Karenina”) e Sophie McShera (“Downton Abbey”). Forse un po’ troppo belle, considerato il ruolo che interpretano, ma sapranno certo “recuperare” in perfidia.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 
Film correlati
Cenerentola



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Codice 999: il nuovo film crime con Kate Winslet e Gal Gadot

Codice 999. Quello del crime movie è un genere cinematografico che non sempre riscuote le simpatie del pubblico e soprattutto della critica, che sistematicamente punta il dito contro l'eccessico uso dei cliché e la caratterizzazione stereotipata dei personaggi. Ma il regista australiano John Hillcoat (suo l'acclamato "The Road") ha gi...

 

Weightless, il nuovo film di Terrence Malick con Rooney Mara, Ryan Gosling e altre star

Weightless è il nuovo film scritto e diretto dal regista di culto Terrence Malick. Come sempre accade con il cineasta, le notizie sul suo lavoro sono ancora poche e tali rimarranno fino alla sua prima proiezione pubblica. Quello che però si riesce ad evincere è che l’opera dovrebbe essere distribuita nel 2016 e che ha un ...

 

Assassinio sull'Orient Express, Kenneth Branagh pensa al remake del film di Sidney Lumet

Kenneth Branagh. Reduce dal successo di Cenerentola, remake in live action del classico Disney con Lily James e Richard Madden, Kenneth Branagh sarebbe interessato alla regia di Assassino sull'Orient Express per la 20th Century Fox. Tra i produttori, figura anche Ridley Scott. Assassinio sull'Orient Express, dal libro al film. Tratto dal celebre g...

 

Suffragette con Carey Mulligan e Meryl Streep, il film sulle donne che hanno cambiato la storia al London Film Festival

Suffragette inaugurerà il prossimo London Film Festival. È stato scelto, infatti, come film di apertura il 7 ottobre - il festival proseguirà fino al 18 ottobre. Diffuso il trailer, mentre nelle sale il film diretto da Sarah Gavron arriverà il 30 ottobre. Clare Stewart, direttrice del London Film Festival, ha motivato la...

 

Cate Blanchett, con Christian Bale nel nuovo film smentisce a Cannes le voci sulla vita privata

Cate Blanchett al Festival di Cannes ha rettificato quanto riportato dai giornali nei giorni scorsi, sulla sue inclinazioni amorose. Intervista. La settimana scorsa creò scalpore l’affermazione contenuta nell'intervista a Variety in cui Cate Blanchett ammise di avere avuto rapporti con delle donne. L'attrice ha ribadito a Cannes sul f...

 

Victor Frankenstein, Daniel Radcliffe dalle magie di Harry Potter al mito horror di Mary Shelley

Victor Frankenstein horror di Paul McGuigan. Certe cose non passano mai di moda, e attraversano addirittura i secoli con naturale disinvoltura: sono i cosiddetti "classici", tra cui non si può non annoverare la paura che suscita ogni volta la rivisitazione del mito di Frankenstein. Al romanzo scritto quasi 200 anni fa da Mary Shelley&nb...

 

Helena Bonam Carter, 'sono fobica con i pesci' dice e senza abiti abbraccia un tonno

Helena Bonam Carter si è mostrata in alcune foto completamente senza abiti, mentre abbraccia un tonno. Foto. La quarantottenne attrice ha commentato la foto dicendo: "Sono davvero molto fobica sui pesci, così quando Greta [Scacchi] mi ha chiesto di essere fotografato nuda con un tonno di 27 kg ero più preoccupata di toccarlo (...

 

Helena Bonham Carter e Tim Burton: separazione amichevole tra vita e set

Helena Bonham Carter e Tim Burton. Si sono conosciuti sul set del Pianeta della Scimmie (2001). Ora, dopo 13 anni di convivenza, Helena Bonham Carter e Tim Burton hanno deciso di separarsi di comune accordo - lo rivela il portavoce dell'attrice. Continueranno, naturalmente, a seguire l'educazione dei due figli. Helena Bonham Carter nel sequel di A...

 

Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate recensione film, Ian McKellen nell'ultimo epico capitolo del prequel del Signore degli Anelli

Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate (The Hobbit: The Battle of Five Armies) è l’ultimo capitolo della saga de Lo Hobbit iniziata nel 2012 con “Un viaggio inaspettato” e proseguita nel 2013 con “La desolazione di Smaug”. Il film è diretto da Peter Jackson, esce nei cinema italiani mercoled&igr...

 

Cinderella, Lily Jame nel film remake Disney di Kenneth Branagh

Cinderella film fantastico 2014. Cinderella (Cenerentola) è un film Usa di genere drammatico/avventura/fantastico/sentimentale del 2014, diretto da Kenneth Branagh su sceneggiatura di Aline Brosh McKenna e Chris Weitz. Il film, ispirato alla favola “Cenerentola” di Charles Perrault, è l'adattamento cinematografico in salsa...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni