X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

I film di Pasqua, dallo scienziato Johnny Depp al Gigolò Woody Allen di Turturro

20/04/2014 00:25
I film di Pasqua dallo scienziato Johnny Depp al Gigolò Woody Allen di Turturro

I film di Pasqua variano dalla trascendenza di Johnny Depp al sarcasmo di "Grand Budapest Hotel" alla comicità di "Gigolò per caso" con Woody Allen: non manca l'animazione di "Rio 2", l'avventura di "Noah" e l'erotismo di "Nymphomaniac".

I film di Pasqua offrono una serie variegata di tematiche, dalla commedia all’avventura. Una delle pellicole più attese è certamente “Gigolò per caso” di John Turturro, con  Woody Allen, Sharon Stone, Sofía Vergara e Vanessa Paradis: la trama è quella di Fioravante che grazie all’aiuto di  Murray diventa un gigolò, fino a quando non s’innamora di Avigal.

Johnny Depp. Per una storia più surreale c’è certamente “Transcendence” di Wally Pfister con Johnny Depp, per una produzione di Christopher Nolan: la storia è quella di un uomo che impianta un’intelligenza artificiale nel proprio cervello.

Rio 2. Per i bambini c’è “Rio 2 - Missione Amazzonia”, sulle avventure dell’ara Blu e della compagna che giungono in Amazzonia alla scoperta delle proprie origini. La comicità arriva con “Ti sposo ma non troppo” di Gabriele Pignotta, con  Vanessa Incontrada, Chiara Arancini e Fabio Avaro: lo psicologo Cosimo parte per Cuba e affida a Luca – fisioterapista - l’appartamento-studio. Tutti i pazienti vengono allontanati, tranne  la bella Andrea abbandonata sull'altare.

Nymphomaniac. Trasgressivo è “Nymphomaniac - Volume 1” di Lars Von Trier, con Charlotte Gainsbourg, Stellan Skarsgård e Shia LaBeouf: l'anziano Seligman incontra una donna che rivela di essere una ninfomane. L’azione è garantita da “Captain America - The Winter Soldier” di Anthony  e Joe Russo, con Chris Evans, Sebastian Stan e Scarlett Johansson: il soldato Steve Rogers lavora nello S.H.I.E.L.D., fino a scoprire che il nemico Hydra non è morto  durante la seconda guerra mondiale.

Noah. Toccante è “Storia di una ladra di libri” di Brian Percival, con Geoffrey Rush, Emily Watson: nella Germania del 1939 una ragazzina è adottata da Rosa e Hans Hubermann, aprendo alla speranza attraverso la letteratura. Temi biblici sono quelli di “Noah” di Darren Aronofsky con Russell Crowe, Jennifer Connelly, Emma Watson, Anthony Hopkins: Noè riceve dal Creatore l’annuncio della fine dell'umanità con un grande diluvio, e costruisce l'arca difendendola dagli attacchi del resto degli uomini.

Grand Budapest Hotel. Infine per gli adolescenti c’è “Divergent” di Neil Burger con Shailene Woodley, Theo James, Ashley Judd: la razza umana è divisa in cinque caste, e Beatrice Prior risulta non affine a nessuna categoria, cominciando un addestramento per una vita incerta. “Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson con Ralph Fiennes, F. Murray Abraham, Adrien Brody e Willem Dafoe: in un hotel il direttore-concierge è accusato di omicidio, e riesce ad essere scagionato grazie al neoassunto portiere immigrato Zero.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Jennifer Lawrence e Emma Stone insieme in un film

Durante la tavola rotonda organizzata da The Hollywood Reporter, le attrici Jennifer Lawrence ed Emma Stone hanno affermato di voler lavorare ad un progetto insieme. L’incontro è avvenuto il 15 novembre, e vi hanno partecipato anche Mary J. Blige, Jessica Chastain, Allison Janney e Saoirse Ronan. "Mi piacerebbe molto. Continuo a...

 

Recensione del film ‘Most Beautiful Island’

Most Beautiful Island è il film di Ana Asensio uscito in questo giorni nelle sale statunitensi, ben accolto dalla critica. Lo stile è documentaristico, con la macchina da presa che pedina la protagonista Luciana (la stessa Ana Asensio) tra le peregrinazioni della metropoli di New York. Lei è immigrata ispanica, e nella citt&a...

 

Recensione film DC Comics, Justice League

Justice League è il film tratto dall’omonima serie a fumetti che unisce alcuni degli eroi più importanti della DC Comics in una trama che ha il prevalente scopo di presentare i personaggi al grande pubblico. L’inizio di una nuova ed attesa saga dove l’inevitabile esigenza di calare i protagonisti nella storia e di pr...

 

The Force, David Mamet scriverà il film diretto da James Mangold

La Fox ha annunciato che il 1 marzo 2019 sarà la data di uscita ufficiale di “The Force”, il thriller poliziesco diretto da James Mangold, regista di “Logan” e “Walk the Line – Quando l’amore brucia l’anima”. Il film sarà un adattamento dell’omonimo romanzo di Don Winslow (e...

 

Quentin Tarantino, il nuovo film prevede un budget da 100 milioni di dollari

Per il nuovo film di Quentin Tarantino si è avviata una gara nella scelta del distributore. Dopo lo scandalo sul produttore Harvey Weinstein, la sua società Weinstein Company non si occuperà più della distribuzione dei film di Tatantino, chiudendo una collaborazione avviata nel 1992 con "Le iene”. A contendersi l...

 

Recensione del film The Big Sick

The Big Sick è il film di Michael Showalter con Kumail Nanjiani, Zoe Kazan, Holly Hunter. Kumail (Kumail Nanjiani) è un giovane comico di standup di Chicago, usa la sua auto con Uber e la notte si esibisce. Negli sketch ironizza sulla cultura pakistana, e questo aspetto è tenuto nascosto alla famiglia musulmana.Durante uno spe...

 

Film più visti della settimana, ‘Thor: Ragnarok’ e ‘Daddy's Home 2’ ai primi posti

Il box office ufficiale dei film più visti negli Stati Uniti dal 10 al 12 novembre 2017 conferma al primo posto "Thor: Ragnarok” (212.068.013 dollari,  leggi l’articolo): Thor lotta contro l’ex alleato Hulk, impedendo anche ad Hela di distruggere la civiltà asgardiana. Al secondo posto c’è la novit...

 

Cate Blanchett, è horror il nuovo film tratto da un romanzo

Cate Blanchett dopo il ruolo di Hela nel film “Thor: Ragnarock” lavorerà ad un film horror. “The House with a Clock in its Walls” è tratto da un romanzo del 1973, scritto da John Bellairs. L'orfano Lewis Barnavelt (Owen Vaccaro) si trasferisce nella città di New Zebede, nel Michigan. Qui abita lo zio Jo...

 

Lav Diaz, il nuovo film è un’opera rock

Lav Diaz, vincitore del Leone d’oro al Festival di Venezia 2016 con “The Woman Who Left” è al lavoro al nuovo film, dal titolo "Ang Panahon ng Halimaw" (letteralmente, “La stagione del diavolo”). Il film mescola musica, opera rock e dramma. A produrlo è Bianca Balbuena, che ha già lavorato a &ldqu...

 

Agadah, intervista all’attore del film Alessio Boni

“Agadah” è il film di Alberto Rondalli nelle sale da questa settimana. Mauxa ha intervistato l’attore Alessio Boni, che in queste settimane è anche al cinema con “La ragazza nella nebbia” e la serie tv “La strada di casa”. D. Nel film “Agadah” interpreti Pietro Di Oria. Puoi racco...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1