X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Matteo Renzi e Silvio Berlusconi: incontro, già nel 2006 furono avviate le riforme vanificate dal PD

19/01/2014 00:20
Matteo Renzi Silvio Berlusconi incontro già 2006 furono avviate le riforme vanificate dal PD

Matteo Renzi e Silvio Berlusconi si sono incontrati nelle sede del Partito Democratico per un confronto sulla legge elettorale. I due leader degli opposti partiti hanno affrontato anche temi inerenti il titolo V e la trasformazione del Senato. I due protagonisti della scena politica odierna sono entrambi al centro di una recente pubblicistica, che ne analizzano l'ascesa politica

Matteo Renzi e Silvio Berlusconi, due politici agli antipodi che hanno concluso un incontro per molti commentatori storico. “Abbiamo chiuso un giro bello e significativo di incontri con le forze disponibili al confronto - ha detto il leader del Pd Matteo renzi. I temi trattati sono stati convergenti su tre aspetti, “molto delicati ma capaci di dare una svolta: una riforma del Titolo V, con particolare attenzione alla semplificazione e il risparmio, una trasformazione del Senato in Camera delle autonomie, senza indennità né elezione”. 

La legge elettorale. Infine si è discusso del riesame della legge elettorale, puntando alla “governabilità, al bipolarismo, e che elimini il ricatto dei partitini”, ossia delle interferenze che non permettono uno sviluppo politico. 

Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia ha ribadito che l’incontro ha suscitato “soddisfazione (...) per il metodo scelto dal Partito Democratico per avviare un rapido e costruttivo confronto sulle riforme istituzionali”. Si sono comunque ribadite le critiche all’azione dell’esecutivo e la necessità di un ritorno al voto, e la disponibilità del partito di Berlusconi è quella verso “riforme volte a semplificare l’assetto istituzionale del Paese”. Le riforme profuse furono già approvate “in Parlamento nel 2006, ma che fu la sinistra a vanificare, attraverso un referendum, interrompendo così il percorso di rinnovamento avviato”. 

Il libro su Renzi. Un recente volume analizza la figura di Matteo Renzi, “Matteo il conquistatore. La vera storia di un'ascesa politica” di Alberto Ferrarese e Silvia Ognibene. Si parte qui dal giovane boy scout a sindaco di Firenze fino alla vittoria annunciata nelle primarie del 2013, mostrando i punti di forza e le debolezze, con aspetti inediti, l’abilità nell'uso delle nuove tecnologie per comunicare. Si analizzano poi i vari metodi proposti per condurre il paese fuori dall’impasse, come le problematiche inerenti il lavoro, la nuova legge elettorale, le riforme istituzionali.

Il libro su Berlusconi. Sul leader di Forza Italia un volume che ne ripercorre le vicende è “Silvio Berlusconi. La biografia” di Charles Higgins. Qui si descrive la sua vita dalle intuizioni che lo porteranno alla creazione di Milano 2, alle televisioni commerciali, fino a Mediaset, le case editrici, la Mondadori, il Milan di Sacchi. Si passa poi alla nascita di Forza Italia, del Popolo della Libertà poi, i tre mandati da presidente del Consiglio.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elio Grimani
Home
 
Personaggi correlati
Silvio Berlusconi



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Intervista al regista Paolo Pisanelli: la chiarezza del documentario

Intervista a Paolo Pisanelli: la chiarezza del documentario. Abbiamo intervistato Paolo Pisanelli, regista di Ju tarramutu, film-documentario che racconta la vita della ricostruzione de l’Aquila dopo il sisma del 2009. Nel film Ju tarramutu racconta della difficile ricostruzione de l'Aquila dopo il sisma. Come mai un tema così attual...

 

Silvio Berlusconi, un film non autorizzato racconta la sua vicenda

Che Berlusconi sia un personaggio televisivo – quella stessa televisione che lui ha creato nel 1976 – è risaputo. Ed ora ci pensano Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo a creare una biografia non autorizzata su di lui in forma di film, Silvio Forever sempre nel concetto che tutto è lecito purché se ne parli. “S...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni