X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Lo Hobbit - La desolazione di Smaug, già 3 milioni a vederlo e la Terra di Mezzo sbanca il botteghino

18/12/2013 12:01
Lo Hobbit - La desolazione di Smaug già 3 milioni vederlo la Terra di Mezzo sbanca il bottegh

Lo Hobbit - La desolazione di Smaug: il secondo capitolo della seconda trilogia cinematografica dedicata alla saga di J.R.R. Tolkien sta vincendo tutte le battaglie al botteghino. Solo nel primo weekend di proiezione sono stati oltre 3,5 milioni gli spettatori a gustarsi l'avventura di Bilbo e compagni ben comodi sulle poltroncine. Esattamente il doppio di quanto ha fatto "Un fantastico viavai" di Leonardo Pieraccioni, per ora in seconda posizione

Lo Hobbit - La desolazione di Smaug è il secondo capitolo della nuova trilogia cinematografica ispirata alla saga della Terra di Mezzo, l'immaginario mondo ideato dalla raffinata e visionaria fantasia dello scrittore J.R.R. Tolkien. Bilbo e compagni sono entrati nel cuore degli appassionati, e i risultati non si sono fatti attendere.

Solo nel primo weekend di programmazione infatti, gli spettatori sono stati oltre 3 milioni e seicentomila, una cifra impressionante anche rispetto alle previsioni più ottimistiche. Il secondo film in graduatoria infatti, "Un fantastico viavai" di Leonardo Pieraccioni, ha totalizzato circa la metà con 1,8 milioni.

La pellicola del premio Oscar Peter Jackson, nonostante il successo strepitoso, non ha mancato di far storcere il naso ad alcuni puristi tolkeniani. Nel film sono infatti presenti alcune infedeltà rispetto al testo del grande scrittore inglese: la presenza dei due elfi Legolas - Orlando Bloom e Tauriel - Evangeline Lilly, assenti nel libro.

Da menzionare infine gli effetti speciali: in un'epoca ormai dominata dai pc riuscire ancora a stupire è veramente un'impresa disperata, tuttavia chi si recherà al cinema non potrà non rimanere sorpreso e impressionato dalla maestosità realistica del drago Smaug. Vedere per credere.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Orlando Bloom



Articoli correlati

Orlando Bloom: tenebroso Romeo si gode la love story con l'esotica Nora Azmeder

Orlando Bloom è un attore britannico nato a Canterbury il 13 gennaio del 1977.  E' molto conosciuto dal pubblico soprattutto per avere interpretato l'elfo Legolas nella trilogia de "Il Signore degli Anelli" e in quella de "Lo Hobbit", tratti dai romanzi fantasy dello scrittore J.R.R. Tolkien. Famiglia. Orlando ha perso il padre legale ...

 

Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato - Vecchi e nuovi interpreti rispetto a Il Signore degli anelli.

Attesissimo dai fan della trilogia de Il Signore degli anelli è Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato il primo film dei tre prequel che uscirà nelle sale italiane il prossimo 13 dicembre. Anch'esso diretto, sceneggiato e prodotto dal regista neozelandese Peter Jackson dopo la rinuncia di Guillermo del Toro, e nuovamente ambientato nel te...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni